Questo sito contribuisce alla audience di

Cinturino per smartwatch: come scegliere il migliore

cinturini smartphone modelli diversi sfondo oro
Scegliere il cinturino perfetto per lo smartwatch sarà semplice e divertente grazie ai nostri consigli. Ne abbiamo selezionati 16 solo per voi.

Lo smartwatch non è un semplice orologio, ma un compagno fedele da portare sempre al polso, un dispositivo con cinturino intercambiabile che si adatta perfettamente ad ogni stile e ad ogni circostanza. A differenza di quel che si potrebbe credere, lo smartwatch non è un prodotto figlio degli ultimi anni, né tantomeno nasce come accessorio a corredo dei moderni smartphone.

Il primo smartwatch vide la luce addirittura negli Anni ’80, quando Seiko creò il primo orologio intelligente che non indicava solo l’ora, ma aveva anche altre funzioni e a seguire nacquero nuovi e utili modelli, come ad esempio lo smartwatch cercapersone. Fu l’inizio di un settore che vide e vede tuttora camminare fianco a fianco tecnologia e tradizione. Lo smartwatch infatti non ha sostituito i classici orologi da polso perché è un prodotto diverso che con loro ha in comune solo il display e la possibilità di leggere l’ora, ma per il resto, a partire dal 2012 è diventato un dispositivo con varie funzioni integrate, a seconda del modello.

Il cinturino dello smartwatch è intercambiabile per offrire ai fruitori la possibilità di sbizzarrirsi anche a livello estetico con questo prodotto diventato un must per gli appassionati di tecnologia. Per ogni smartwatch è possibile scegliere tra varie tipologie di cinturini, dai più sportivi ai più eleganti, il costo generalmente contenuto li rende perfetti oggetti da collezione e permettono di personalizzare lo smartwatch in base ai contesti, che siano formali come ufficio o cene di lavoro, o informali come eventi legati alla vita di tutti i giorni.

Quali sono le funzioni di uno smartwatch?

Lo smartwatch, almeno per il momento, non ha sostituito lo smartphone, sebbene la tecnologia vada avanti spedita e non è escluso che un giorno accada. Allo stato attuale, lo smartwatch è considerato un orologio intelligente che consente di consultare l’ora e accedere ad una serie di funzioni tipiche dello smartphone. Per funzionare, lo smartwatch deve interfacciarsi con lo smartphone.

Uno smartwatch di ultima generazione o in generale uno smartwatch di buon livello ha un design accattivante, cinturino intercambiabile, display touch screen sensibile, è leggero e poco ingombrante.

 

Lo smartwatch funge da ponte tra l’uomo e lo smartphone, infatti è dotato di appositi tasti che permettono il controllo da remoto e vibra quando si ricevono mail, messaggi o notifiche, permettendone la lettura per intero o in parte a seconda del modello e delle impostazioni. Le funzioni dello smartwatch sono spesso molto utili per facilitare lo svolgimento delle attività quotidiane, ma anche per la sicurezza personale e della propria famiglia. 

Vediamo quali sono:

  • Avviare o rispondere a una telefonata

  • Riprodurre musica

  • Gestire il traffico mail

  • Accedere alla propria agenda digitale

  • Consultare il meteo

  • Scattare foto o girare video

  • Pagare i propri acquisti

  • Utilizzare applicazioni installate sullo smartphone

Inoltre, caratteristica importante, lo smartphone può monitorare le prestazioni sportive degli atleti, rivelandosi fondamentale sia per professionisti che per principianti, monitorare battito cardiaco e pressione arteriosa e, se collegato con un altro smartwatch o dispositivo specifico, può geolocalizzare gli spostamenti dei figli minori. Lo smartwatch si rivela prezioso anche per gli amanti del trekking e coloro che si trovano in zone impervie perché aiuta ad orientarsi.

Come scegliere il cinturino per lo smartwatch

Il fatto che il cinturino dello smartwatch sia intercambiabile, ha generato una schiera di collezionisti e molto spesso, quando si decide di acquistare uno smartwatch, si verifica anche quanti cinturini ci sono e se rispecchiano il proprio gusto. Per ogni smartwatch ci sono vari cinturini a disposizione, alcuni modelli hanno un ricambio incluso nella confezione e rispetto ai primi tempi, adesso sostituire il cinturino è un procedimento rapido e semplice. Per scegliere il perfetto cinturino per lo smartwatch, bisogna attenersi a poche regole:

  1. Puntare sulla qualità: il cinturino può essere originale o compatibile, ma ciò che conta è che sia certificato e affidabile perché un cinturino scadente potrebbe rovinare irrimediabilmente lo smartwatch e arrecare seri danni alla pelle.

  2. Scegliere un materiale idoneo: la stragrande maggioranza dei cinturini sono in plastica o silicone, ma hanno anche inserti e decorazioni in altri materiali, quindi per evitare che il cinturino si rovini o non risulti performante, è utile sceglierlo in base all’attività che si deve fare. Per uno sportivo ad esempio, è consigliato un cinturino in silicone, semplice e che resti ben ancorato al polso, per una giornata al mare si può optare per un cinturino sottile che non lasci il segno dell’abbronzatura.

  3. Un cinturino per ogni look: non solo scarpe e borse possono abbinarsi al look, ma anche il cinturino dello smartphone. Se non si vuole optare per stili e colori classici come nero, bianco o grigio, si può giocare con l’outfit scegliendo colori a contrasto o en pendant.

  4. La classe non è acqua: il cinturino per lo smartwatch è un accessorio, può essere protagonista di un look, ma bisogna studiarne con molta attenzione l’abbinamento perché potrebbe risultare too much. Se si opta per un cinturino vistoso, colorato e decorato o di grandi dimensioni, è bene abbinare una camicia o una maglia basic, in ufficio o sul lavoro, invece vanno bene tutti i colori, ma trattandosi di orari diurni e pomeridiani, evitare cinturini troppo elaborati che invece faranno una gran figura di sera o ad un party.

  5. Ad ogni polso il suo cinturino: il cinturino per smartwatch può anche valorizzare il polso e quindi la figura, ma bisogna sceglierlo con accuratezza. Per un polso importante è consigliabile un cinturino sottile, i color oro è perfetto in estate su pelli abbronzate, così come il bianco. I colori pastello e il nero vanno bene in tutte le stagioni e per tutti i polsi, mentre i colori sgargianti e i cinturini decorati sono indicati per chi vuole mettere in risalto lo smartwatch ma non in contesti in cui è richiesta sobrietà.

Cinturino per smartwatch: quale scegliere

Se avete appena comprato uno smartwatch o volete ampliare la vostra collezione di cinturini, abbiamo le proposte che fanno per voi. Abbiamo scelto 16 modelli di cinturino per smartwatch tra i migliori presenti in commercio:

OFFERTE ESCLUSIVE
Sconti fino all' 80%

Ogni giorno facciamo una selezione delle migliori offerte online facendoti risparmiare tempo e denaro


Ti può interessare anche

Copyright © Konverty S.r.l. Tutti i diritti riservati