Questo sito contribuisce alla audience di

Popsocket: a cosa serve davvero e come devi utilizzarlo

popsocket
I Popsocket sono accessori tanto utili quanto fashion! Scopriamo a cosa servono davvero e come scegliere i più belli per avere ogni giorno un look speciale!

Avrete visto anche voi quei simpatici dischi circolari che sempre più adolescenti attaccano al retro del loro smartphone: quelli sono i Popsocket!

 

Questi "bottoni" possono avere forme, colori e dimensioni molto diversi fra loro, ma una cosa li accomuna: la loro utilità. Sono infatti sia una forma di protezione che una comodità per tutti i fruitori di cellulari, anche se molti di noi li scambiano per oggetti puramente estetici.

 

Vediamo allora a cosa servono e come vanno utilizzati questi ingegnosi dispositivi!

I Popsocket: a cosa servono?

I Popsocket sono, appunto, dei dischi di vari materiali che, una volta apposti sul retro dello smartphone possono sollevarsi creando una forma tridimensionale o rimanere “piatti” quando non sono necessari. 

 

Proprio come suggerisce il nome (in inglese il termine "socket" significa infatti "presa") la funzione principale di questo oggetto è proprio quella di migliorare la presa del cellulare quando lo si tiene in mano, evitando il rischio di cadute.

 

Ecco quindi che si infilerà il socket fra le dita, lasciando che il disco si appoggi sul dorso della mano, migliorando di gran lunga la presa sul dispositivo.

 

Ma vediamo quali sono i 3 modi con cui puoi usare il Popsocket:

  1. Migliora la presa sul cellulare, tanto quando lo si sta utilizzando per chattare o telefonare, tanto per scattarsi selfie sicuri!

  2. Guardare i video in tutta comodità: il Popsocket infatti funge da supporto al dispositivo su superfici piane, rendendo più comoda la fruizione di video o immagini sul telefono

  3. Tenere in ordine le cuffie. la forma dell'oggetto, infatti, risulta perfetta per arrotolarci attorno il cavo dei vostri auricolari, evitando quei fastidiosi nodi che si formano quando vengono lasciate in tasca o in borsa.

Popsocket per cambiare look?

I Popsocket sono composti in realtà da due parti divisibili tra loro. La prima è costituita dalla base, parte che viene "incollata" al dispositivo tramite un particolare gel chiamato Pop Gel. La seconda è detta "top" e, tramite una piccola rotazione, si può staccare e scambiare ogni volta che si vuole! La top è infatti la parte visibile e decorata dell'aggeggio, nonché quella che si può alzare a nostro piacimento e ci permette di rinnovare il nostro look tutte le volte che vogliamo.

 

Ma come possiamo personalizzare e cambiare i nostri Popsocket? Molto semplice: sarà sufficiente chiudere il top, premere leggermente e ruotare di 90 gradi fino a che non sentiremo il grip del meccanismo produrre un "click".  A questo punto basterà rimuovere il top e scambiarlo con un altro, compiendo lo stesso movimento per agganciarlo ma in senso opposto.

Popsocket: come si applica?

Il Popsocket si applica al dispositivo a alla sua cover grazie ad un gel adesivo che non lascia segni. La cosa comoda di questo collante è che, una volta bagnato, si può facilmente staccare e riadattare al telefono. Questo permette di modificare di posizionare il Popsocket nel caso l'impugnatura non vi risultasse più comoda.

 

Per posizionare per la prima volta il vostro Popsocket al telefono la procedura è molto semplice: basterà levare la plastica protettiva con il quale viene venduto e applicare la gomma al dispositivo o alla sua cover. Il Pop Gel (la colla sopra citata) si asciuga in 15 minuti. In questo lasso di tempo potrete cambiare la posizione del vostro Popsocket tutte le volte che vorrete fino a che non sarà perfetta! Assicuratevi che il piano su cui lo appoggerete sia pulito e non presenti lesioni.

Popsocket: come si toglie?

Vi siete accorti che il vostro Popsocket non è nel punto più funzionale? Niente paura, bastano poche mosse. Abbiamo preparato per te una guida passo passo alla rimozione del Popsocket.

  1. Chiudete il Popsocket

  2. Separate delicatamente la base dal dispositivo con il bordo di una carta di credito o del filo interdentale. Attenzione! Non utilizzare coltelli, punteruoli, aghi o altri strumenti che potrebbero rovinare il telefono.

  3. Sciacquate la base del Popsocket con acqua tiepida, in modo da reidratare il gel ed eliminare eventuali residui di polvere

  4. Lasciatelo asciugare all'aria per 10 minuti. Attenzione: non lasciarlo asciugare per più di 15 minuti o il gel perderà di efficacia.

  5. Controllate che la superficie sia pulita e asciutta

  6. Applicate il Popsocket!

Popsocket come sceglierlo

Ma come scegliere il Popsocket perfetto per voi?

 

Per prima cosa, dovremmo decidere di che materiale lo desideriamo. La maggior parte dei Popsocket vengono fatti in plastica per poter essere facilmente decorati e risultare molto leggeri, ma ne esistono in legno, alluminio, finta pelle, cristalli, tessuto e persino pelliccia. Anche i colori e le fantasie sono infiniti: dai più classici ed eleganti, a quelli che riproducono un effetto marmo, fino ad arrivare a fantasie bizzarre, volti di cantanti, e Popsocket personalizzati con il proprio nome o una frase che ci piace. Alcuni inoltre presentano anche un supporto per automobili che consente di incastrarli nei bocchettoni dell’aria per poter avere il cellulare sempre sotto mano senza rischiare di distrarsi alla guida.

I 10 Popsocket più belli

Abbiamo stilato una lista dei 10 Popsocket più belli e allegri di questo anno!

OFFERTE ESCLUSIVE
Sconti fino all' 80%

Ogni giorno facciamo una selezione delle migliori offerte online facendoti risparmiare tempo e denaro


Ti può interessare anche

Copyright © Konverty S.r.l. Tutti i diritti riservati