Questo sito contribuisce alla audience di

Scarpe sanitarie comode per stare in piedi tutto il giorno: i migliori modelli del 2024

scarpe sanitarie blu
Sono fondamentali per chi lavora per molte ore in piedi: le scarpe sanitarie offrono protezione e aiutano a prevenire infortuni e affaticamento.

Le scarpe sanitarie sono progettate per rendere più sicuro e soprattutto comodo il lavoro di medici, infermieri, operatori sanitari e impiegati nell’industria alimentare.. Sono ideali anche per chi trascorre molto tempo in piedi, perché forniscono il giusto supporto alla schiena e aiutano a mantenere una postura corretta. Questo sostegno allevia la fatica e previene gli eventuali problemi di salute derivanti da una lunga permanenza in piedi. Vediamo come sono realizzate le scarpe sanitarie, quali sono le differenze rispetto a un paio di calzature normali e quali sono i migliori modelli da acquistare. 

Perché usare un paio di scarpe sanitarie: tutti i vantaggi

Vediamo quali sono tutti i benefici nell’indossare un buon paio di scarpe sanitarie: 

Riduzione della fatica
Gli zoccoli sanitari sono leggeri, ammortizzati e sostengono l'arco plantare e il tallone: in questo modo puoi mantenere una postura più corretta per tutto il giorno, in modo da lavorare in modo più efficace e sentire meno fatica a fine giornata.

 

Meno gonfiore alle gambe
Le scarpe sanitarie hanno plantari comodi che offrono un ottimo supporto, in modo da favorire la circolazione ed evitare che le gambe si gonfino dopo numerose ore in piedi. 

 

Per rendere ancor più leggere le ore che trascorri in piedi, puoi provare ad abbinare le scarpe sanitarie a un buon paio di calze a compressione graduata

 

Protezione elevata
Chi lavora in ospedali, laboratori o industrie alimentari è costantemente esposto a rischi come:
- ustioni da sostanze chimiche o materiali caldi

- punture o perforazioni da aghi o altri oggetti appuntiti
- scivolamenti o cadute su superfici bagnate o scivolose
- contaminazione e infezioni per l’esposizione a sostanze chimiche o biologiche

- lesioni da schiacciamento
Grazie a materiali resistenti e suole antiscivolo le scarpe sanitarie riducono il rischio di lesioni, tagli, abrasioni o scivolamenti.

Maggiore igiene
Le scarpe sanitarie prevengono la proliferazione di batteri e agenti patogeni. Sono facili da pulire e sono realizzate con materiali che resistono agli agenti chimici, per mantenere l'igiene necessaria in ambienti sanitari. Spesso si possono lavare in lavatrice o autoclave.

Quali sono le migliori scarpe sanitarie?

Non è facile orientarsi tra tutte le scarpe sanitarie disponibili: per questo abbiamo selezionato per te i 5 migliori modelli di ciabatte sanitarie tra cui scegliere. Si tratta di 5 modelli comodissimi che ti permettono di arrivare a fine giornata senza avere le gambe gonfie o affaticate. 

Zoccoli sanitari Scholl EvoFlex: i più versatili

Gli zoccoli sanitari EvoFlex di Scholl sono scarpe comode e versatili: con un semplice click puoi trasformarli da ciabatte a sneakers, grazie al cinturino sul tallone. Sono molto igienici: hanno una fodera interna anti-batterica e una superficie liscia che evita gli accumuli di sporco e batteri. Si possono lavare a mano e in lavatrice (fino a 90°C) o sterilizzare in autoclave. I fori sui lati lasciano il piede libero di respirare in modo che rimanga fresco e asciutto. Gli EvoFlex di Scholl hanno il bordo posteriore rialzato che avvolge il tallone e dà stabilità al piede anche durante i movimenti più rapidi. Un cuscinetto in memory distribuisce la pressione su tutta la pianta del piede per ridurre la fatica: con questa scarpa sanitaria, comoda e ben ammortizzata, potrai lavorare per lunghi turni senza soffrire dolori ai piedi o alla schiena

Zoccoli sanitari Reposa Light Shock: anatomici e ammortizzati

I Reposa Light Shock sono zoccoli sanitari molto leggeri, costruiti in EVA reticolata, un materiale che oltre a pesare poco assorbe urti e vibrazioni. Sono chiusi, per proteggere il piede dal contatto con sostanze nocive, ma hanno dei fori laterali per l’areazione. La suola è antiscivolo, mentre la soletta è antibatterica e antistatica (cioè può scaricare le cariche elettrostatiche). Sono zoccoli comodi, adatti a restare in piedi a lungo perché hanno una pianta anatomica e la capacità di assorbire l’energia liberata dal tallone in movimento. Sono prodotti in Italia e certificati come dispositivi di protezione individuale. Si fissano al piede grazie a un laccetto ribaltabile e sono disponibili in diversi colori. Puoi lavarli in lavatrice fino a 60 °C. Hanno un prezzo molto accessibile e un rapporto qualità prezzo davvero conveniente

Colorate e leggere: le scarpe sanitarie Calzuro Light

-21%
Calzuro Light (Bianco, 37)

Calzuro Light (Bianco, 37)

37.39 € 29.36 €
logo Amazon
Ultimo aggiornamento prezzo il 11 Aprile 2024

I Calzuro Light sono zoccoli professionali colorati ma soprattutto leggeri, che sembra quasi di non avere ai piedi. Sono prodotti in Italia e realizzati in gomma anallergica. Offrono un buon sostegno alle gambe e alla schiena: la loro struttura ergonomica riduce l'affaticamento anche durante le giornate di lavoro più lunghe, e risultano comodi anche dopo diverse ore di utilizzo. Hanno dei piccoli fori sui lati che permettono al piede di respirare, lasciandolo fresco per tutto il giorno. I Calzuro Light restano ben saldi sul piede anche grazie a un laccetto posteriore che permette di regolarne la calzata. Sono antiscivolo e antistatici, si possono lavare in lavatrice fino a 50 °C e sono eco-friendly. 

Crocs Bistro: le ciabatte sanitarie più antiscivolo

Le Crocs Bistro sono scarpe sanitarie resistenti all'usura e allo stesso tempo leggere, che non appesantiscono il piede anche durante lunghi turni di lavoro. Sono scarpe tra le più sicure grazie al battistrada Crocs Lock™ che garantisce una perfetta aderenza anche su superfici scivolose. La zona del metatarso è dotata di una protezione extra per maggiore sicurezza contro i liquidi nocivi. Rispetto alle Crocs classiche hanno lo stesso cinturino girevole sul tallone, ma un tacco più alto, che aiuta a mantenere una postura più corretta. Non hanno i fori di areazione, cosa che le rende più idonee per l'ambiente di lavoro, ma si possono forare seguendo i solchi. Sono facili da pulire con acqua e sapone e si asciugano rapidamente.

Zoccoli sanitari Tecniwork: i più innovativi

Gli zoccoli sanitari Tecniwork sono costruiti con un’innovativa gomma hi-tech, molto elastica. Hanno una suola in materiale antiscivolo e antistatico, che garantisce una presa sicura e previene le cariche elettrostatiche. Sono dotati di un battistrada rinforzato che protegge il piede da eventuali penetrazioni. Questi zoccoli sanitari sono comodi da indossare grazie al cinturino regolabile con aggancio esterno e sgancio rapido. Sono comodi da indossare anche per molte ore perché la zona del tallone ha un sistema di assorbimento per lo scarico dell’energia, che riduce l'affaticamento del piede. In più la soletta, antibatterica, assorbe bene le vibrazioni. Queste scarpe sanitarie sono dispositivi di protezione individuale di classe II, e consentono un’igiene massima perché si possono mettere anche in autoclave fino a 134°C

Come sono fatte le ciabatte sanitarie?

Le ciabatte sanitarie hanno alcune particolarità che le rendono adatte all’uso in ambienti dove l'igiene e la sicurezza sono prioritari. Questi ambienti includono ospedali, cliniche, laboratori di analisi, case di cura e strutture mediche specializzate, ma anche industrie o laboratori alimentari. 

 

Materiale antistatico
Le ciabatte sanitarie possono essere realizzate con materiali antistatici, come la plastica morbida, che aiutano a prevenire l'accumulo di elettricità statica: è una caratteristica importante in ambienti sensibili agli sbalzi elettrici, come i reparti di terapia intensiva, per evitare danni alle apparecchiature.

 

Suola antiscivolo
Le scarpe sanitarie sono dotate di suole antiscivolo per garantire una maggiore aderenza al pavimento e ridurre il rischio di scivolamenti e cadute.

Imbottitura morbida
Gli zoccoli sanitari possono essere dotati di imbottiture morbide che offrono un comfort extra ai piedi: questo serve per per ridurre l’affaticamento e a sensazione di gonfiore alle gambe a fine giornata.

 

Facili da pulire
Le scarpe sanitarie sono progettate per essere facilmente pulite e disinfettate: questo è fondamentale per mantenere un elevato livello di igiene negli ambienti sanitari o alimentari, riducendo il rischio di contaminazioni.

 

Resistenza all'acqua
Alcune ciabatte sanitarie sono anche resistenti all'acqua per prevenire l'assorbimento di liquidi e mantenere i piedi asciutti, in caso di contatto con sostanze umide.

 

Traspirabilità
Molte ciabatte sanitarie hanno un design forato per consentire la circolazione dell'aria e la ventilazione, in modo da mantenere i piedi freschi e asciutti. Questo serve a prevenire la formazione di umidità e sudorazione e ridurre così il rischio di irritazioni o formazione di batteri.

Consigli per una buona manutenzione delle scarpe sanitarie

Ecco alcuni suggerimenti su come mantenere le scarpe sanitarie in buono stato e prolungarne la durata nel tempo:

  • Pulisci le scarpe sanitarie regolarmente per rimuovere lo sporco e i residui. Utilizza una spazzola morbida o un panno umido per rimuovere la polvere ed eventuali macchie. Evita i solventi aggressivi che potrebbero danneggiare i materiali. Verifica se le scarpe possono andare in lavatrice o in autoclave. 
  • Dopo la pulizia, fai asciugare le scarpe sanitarie in un luogo ben ventilato, lontano da fonti di calore diretto come radiatori o asciugacapelli.
  • Se le scarpe sanitarie sono state esposte a liquidi o sostanze chimiche, asciugale immediatamente per prevenire danni ai materiali. Nel caso di liquidi particolarmente aggressivi, usa calzari protettivi o sovrascarpe.

OFFERTE ESCLUSIVE
Sconti fino all' 80%

Ogni giorno facciamo una selezione delle migliori offerte online facendoti risparmiare tempo e denaro


Ti può interessare anche

Copyright © Konverty S.r.l. Tutti i diritti riservati