Questo sito contribuisce alla audience di

Pashmina, il tocco di seta che piace a grandi e piccini

donna che indossa Pashmina
Sono arrivate dal Medio Oriente e la loro fortuna non le ha fatte più tornare indietro. Le pashmine sono le sciarpe, originariamente in lana cashmere, realizzate con i filati dell'Himalaya.

Il loro nome, in lingua persiana, indica proprio i preziosi materiali con cui venivano fabbricate. Oggi, quando parliamo di pashmina, ci sentiamo presto avvolte in un ampio scialle di morbidezza. È l'accessorio che permette di tenere al riparo il collo in tutte le stagioni, cosi coccoloso da piacere tanto anche alle bambine. Più avvolgente di un foulard e sostituto della sciarpa con l'arrivo della primavera, è il sapiente compagno di viaggio anche per le mete più calde, perché la sera non si sa mai. Tanti piccoli fili intrecciati ne costituiscono spesso le estremità e le sue dimensioni permettono di portarla in tanti modi diversi, lunga e annodata o arrotolata su se stessa per un estremo comfort. Le amanti dello stile etnico hanno di sicuro almeno una pashmina nel cassetto con fantasie intarsiate, di ispirazione indiana e nepalese, dove sulla seta si affollano motivi antichi, astratti e variopinti. Gli stessi che la maison Etro ha fatto suoi con l'inconfondibile stampa Paisley.

La pashmina più pratica: TOUTACOO

È tinta unita ma talmente versatile (e a prezzi piccoli!) che potreste avere la tentazione di provare tutti i colori. La TOUTACOO, dal design francese, è al 100 per cento viscosa, unisex e da assemblare a piacimento, tenuta larga per coprire le spalle o a ciambella attorno alla gola. Disponibile in trenta nuance, da quelle neutre, alle pastello, alle più intense. Da provare con effetto stropicciato per animare la monotonia. Qual è la vostra preferita?

 

Pro: salva dai colpi di vento imprevisti

Contro: è lunga e larga: da saper annodare

La pashmina più colorata: Desigual

A fiori o a pois? Perché optare per una sola stampa quando è primavera e le linee Desigual, si sa, offrono tanti disegni vivaci su un solo capo? Questa sciarpa leggera vi consentirà di mostrare uno dei suoi lati in base al look o all'umore del giorno. Ai grossi pallini bianco neri, si alternano due possibili pattern floreali, nei toni del rosso, arancio, blu e verde. Un'iniezione di vitamine per una pashmina delicata ma pur sempre di carattere, che diventa chic su un vestito nero. La spedizione è gratuita.

 

Pro: è più pashmine in una

Contro: non è facile da abbinare

Desigual Scarf Daisy Pop Dawn Blue

Desigual Scarf Daisy Pop Dawn Blue

logo Amazon
Ultimo aggiornamento prezzo il 07 Dicembre 2023

La pashmina da sera: York Shawls

Ci sono casi in cui la pashmina può fare da stola, vestendosi da sera e coronando un abito da cerimonia. Succede con quella proposta da York Shawls, il cui tessuto fatto a mano da artigiani indiani conferisce un aspetto liscio e lucido alla trama. Si può giocare con la sua lunghezza, cambiando il modo di indossarla nel corso dello stesso evento. Da impreziosire con una spilla gioiello, per chiuderla accostandone i lembi. Lavabile a secco, è venduta con un appendino gratuito per non sgualcirla. Da intenditori del mestiere.

 

Pro: è un prodotto manufatto, elegante, da scegliere tra tanti colori

Contro: ha un effetto satinato

Altri suggerimenti:

Leggi anche:

 

Stivaletti anche con la bella stagione: dai bikers ai texani, tutti pazzi per gli ankle boots

Il blazer, la giacca ribelle che conquista tutti

Scarpe da corsa, le migliori alleate per lo sport ed il tempo libero

OFFERTE ESCLUSIVE
Sconti fino all' 80%

Ogni giorno facciamo una selezione delle migliori offerte online facendoti risparmiare tempo e denaro


Ti può interessare anche

Copyright © Konverty S.r.l. Tutti i diritti riservati