Spugnette per il make-up, obiettivo base perfetta

spugnette make-up
Courtesy of©puhhha/iStock

Questi variopinti accessori permettono di ottenere un incarnato uniforme e un trucco impeccabile

C’è chi ricorre ai pennelli e chi, invece, per assicurarsi una stesura omogenea del fondotinta così come del correttore e di altri cosmetici, si appella alla praticità delle spugnette. Il primo impatto è estetico: sono colorate e hanno un design geometrico curioso e divertente. Belle sì, ma anche pratiche. Una volta provate, infatti, creano dipendenza. Must have da tenere sempre nella propria trousse, senza sporcarsi le mani permettono di applicare il trucco scongiurando antiestetiche chiazze o striature sulla pelle.

Le soluzioni sul mercato sono tante, come fare la scelta giusta? Tutto dipende dalla zona da trattare e dal tipo di prodotto che si intende applicare sul viso. Le spugnette triangolari ad esempio, morbide e flessibili, si possono utilizzare sia asciutte che bagnate per stendere uniformemente il fondotinta e raggiungere tutti gli angoli del volto. Quelle tonde invece, decisamente maneggevoli, sono indicate per la stesura di prodotti cremosi o in polvere.

Tra le più popolari figura indubbiamente la Beauty Blender: impossibile non riconoscerla, questa eccentrica spugnetta non passa di certo inosservata. La prima a proporla è stata la make-up artist Rea Ann Silva ma, in realtà, oggigiorno sono tante le varianti in commercio proposte da altri brand. Tanti i colori, le forme e le dimesioni disponibili. Tutte permettono – meglio se leggermente inumidite – di creare una base perfetta. Quella a goccia ad esempio, con la parte affusolata consente di raggiungere ogni parte del viso mentre quella tondeggiante è comoda per stendere il fondotinta, così come il blush, sulle zone più estese quali mento, guance e fronte. Esiste anche la versione mini, utile per applicare, con precisione, l’illuminante o il correttore nella zona perioculare. Quella a clessidra è invece perfetta per il contouring e ancora lei, la spugnetta con il fondo piatto, decisamente comoda se si opta per un fondotinta liquido.

Tra le ultime new entry la spugnetta in silicone. Trasparente, flessibile e facile da utilizzare così come da pulire, questo prodotto semplifica e velocizza il trucco. Non avendo una superficie porosa bensì liscia, non assorbe il prodotto, ergo niente sprechi. Bastano poche gocce di fondotinta, correttore etc. per ottenere un risultato naturale e omogeneo.

Massima attenzione all’igiene: è necessario lavare accuratamente e ripetutamente le spugnette con acqua calda e sapone neutro per poi lasciarle asciugare all’aria. Per conservarle in modo sicuro e pulito, meglio riporle nella loro confezione: prendersene cura è importante, permette di scongiurare la proliferazione di germi e batteri. Ecco alcuni modelli da provare, ognuno con le sue peculiarità.

Beautyblender® – spugnetta a goccia

Un nome un programma: la Beautyblender® è un must per tutte le beauty addicted e i make-up artist di tutto il mondo. Questa spugnetta, decisamente maneggevole, grazie alla schiuma aqua-activated™ e alla forma a goccia si adatta perfettamente ai lineamenti del viso. La punta è ideale per trattare le parti più critiche che richiedono una maggiore precisione (come occhi e naso) mentre la parte tonda, quella più grande, consente di truccare in maniera uniforme fronte e guance. Prima di utilizzarla è preferibile inumidirla: niente paura, non assorbe il prodotto che rimane infatti in superficie pronto all’uso. Il risultato finale? Una base perfetta.

Kiko – spugnette di precisione

Morbide e flessibili: queste spugnette, super compatte, sono utilizzabili in versione bagnata o asciutta con fondotinta dalla texture liquida o cremosa. Ogni triangolino (il set ne contiene 4) ha una doppia superficie: la parte piatta permette di stendere il prodotto in maniera precisa e uniforme mentre quella angolare aiuta a raggiungere anche le parti più impervie del viso come, ad esempio, l’interno dell’occhio o ancora gli angoli del naso.

DealMux – spugnetta in silicone

Resistente, igienica e decisamente pratica: questa spugnetta in silicone, grazie alla sua particolare forma a goccia e alla superficie liscia, permette di raggiungere tutti i punti del viso e applicare il fondotinta, così come il primer o il correttore, senza sprechi. Non essendo porosa, infatti, non assorbe il prodotto. Inoltre risulta molto facile da pulire: basta lavarla con acqua e sapone et voilà, si asciuga velocemente ergo è subito pronta per essere riutilizzata.

Altri suggerimenti:

14,34€
disponibile
6 nuovo da 9,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
9,90€
disponibile
3 nuovo da 9,90€
Amazon.it
4,99€
disponibile
1 nuovo da 4,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
9,89€
12,99
disponibile
1 nuovo da 9,89€
Amazon.it
Spedizione gratuita
10,99€
12,99
disponibile
5 nuovo da 10,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 4 Giugno 2020 20:17

Leggi anche:

Il make-up per le lentiggini: come crearle o esaltarle

Make-up e pennelli sempre in ordine con gli organizer

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.