Bocca sana, come avere un sorriso naturalmente smagliante

Sorriso sano
Courtesy of©Viktoria Ovcharenko/iStock

Spazzolini ecologici e scrub naturali aiutano a salvaguardare l’ambiente e a tutelare la salute di denti e bocca

“Un giorno senza un sorriso è un giorno perso”, disse Charlie Chaplin. In tempi di pandemia si tende a sorridere più con gli occhi che con la bocca che non per questo deve essere trascurata. Oltre a sacrificare il make-up nell’ultimo anno anche l’igiene orale è stata messa in secondo piano: stando a quanto emerso da uno studio condotto dall’Associazione Nazionale Dentisti Italiani (ANDI), si è registrato un calo dell’11,4% delle visite odontoiatriche e un -13% su cure e trattamenti nel periodo compreso tra marzo e ottobre 2020. Al di là dello stile di vita, a cambiare sono state anche le abitudini di acquisto dei consumatori, sempre più orientati verso acquisti responsabili e sostenibili. Il rispetto per il pianeta e per se stessi parte dai piccoli gesti quotidiani. Tanti i prodotti rispettosi dell’ambiente che assicurano una corretta igiene orale e permettono di sfoggiare un sorriso sano e naturalmente smagliante.

L’oral care è sempre più green

Quali gli strumenti utili? Lo spazzolino in primis: stando a quanto riporta il WWF il consumo ‘medio’ nella vita di ogni individuo è di almeno 300 pezzi. Per ridurre gli sprechi e proteggere l’ambiente, meglio preferire ai modelli in plastica le alternative sostenibili realizzate con materie prime rinnovabili e dotate di testine intercambiabili. Tra i must have anche il filo interdentale che, solitamente realizzato con fibre sintetiche, può essere in realtà anche in seta o in fibra di bambù. Non sono da meno i dentifrici che, oltre ad avere una formula priva di sostanze dannose, spiccano per packaging perlopiù riciclabili.

Dallo scrub al balsamo: la cura delle labbra

La cura del sorriso passa anche per la bocca che, essendo tra le aree più sensibili del corpo, deve essere coccolata. Per liberare le labbra dalle screpolature niente meglio di uno scrub, trattamento esfoliante e rigenerante da ripetere almeno una volta a settimana: elimina le cellule morte, stimola il rinnovamento cellulare e le prepara a ricevere i trattamenti successivi. Infine per sublimarle è possibile aggiungere un balsamo: “Con o senza la mascherina, le labbra sono le prime a risentire degli agenti atmosferici e del cambio di stagione, per questo motivo vanno nutrite e idratate, soprattutto dopo lo scrub”, spiegano gli esperti di Abiby, talent scout di prodotti must have nel mondo beauty. Anche in questo caso meglio optare per soluzioni a base di ingredienti naturali. Ecco qualche proposta per tutti coloro che desiderano abbracciare uno stile di vita eco-friendly.

Scrub labbra con burro biologico di karitè

Delicato ma efficace: lo scrub dall’azione nutriente e idratante proposto da puroBIO cosmetics, certificato VeganOK, aiuta a contrastare le screpolature e promuove il rinnovo cellulare. Tra gli ingredienti principali burro di karitè biologico, olio di ricino biologico, olio essenziale di arancio dolce, vitamina E, glicerina vegetale e granuli esfolianti di albicocca biologici. La promessa? Labbra morbide e luminose.

Ultimo aggiornamento il 24 Giugno 2021 4:40

Spazzolino in bioplastica a base vegetale

Non il solito spazzolino quello proposto da Tio: a caratterizzarlo infatti, oltre a un piacevole design, è il suo animo green. Realizzato in bioplastica a base vegetale, ha un’impugnatura ergonomica e una testina sostituibile con setole morbide a base di olio di ricino. Molto pratico il cappuccio igienico riciclabile in canna da zucchero per proteggerlo quando non in uso.

Filo interdentale biodegradabile in seta

Certificato vegan&cruelty-free e biodegradabile, questo filo interdentale naturale realizzato in plastica di mais, rivestito con cera vegetale e arricchito con olio di menta verde biologico, aiuta a rimuovere i residui di cibo dagli spazi interdentali. Degno di nota il suo imballaggio riciclabile e il contenitore in vetro riutilizzabile.

Altri suggerimenti:

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.