Questo sito contribuisce alla audience di

Tagliasiepi a batteria: 5 modelli per dire addio a cavi e prolunghe

Foto di tagliasiepi a batteria
Tieni al tuo giardino e vuoi valorizzarlo? Acquista un tagliasiepi a batteria: leggeri e senza fili, perfetti per chi cerca maneggevolezza nella potatura. Scopri i migliori.

Sei stanco di lottare con cavi e prolunghe ogni volta che vuoi curare il tuo giardino? O di avere tra le mani uno strumento pesante e difficile da maneggiare tanto da doverti rivolgere ad un professionista? È ora di dire addio ai vecchi attrezzi e accogliere un nuovo alleato: il tagliasiepe a batteria. Sono un grande alleato per chi cerca efficienza senza il disordine dei cavi. Leggeri, potenti e incredibilmente facili da usare, ti aiuteranno a curare il tuo giardino in modo pratico e semplicissimo. I risultati non hanno nulla da invidiare ai modelli a scoppio professionali che sono oggettivamente più pesanti e complicati.

I 5 migliori tagliasiepi a batteria

I tagliasiepe a batteria sono più sicuri ed ecologici; con una carica veloce e una durata che copre ampiamente le tue necessità di taglio, sarai equipaggiato al meglio per ogni sessione di potatura. Quando lo scegli, considera la lunghezza e il tipo di lama, il peso del dispositivo, e la capacità della batteria. Lascia stare i vecchi metodi e abbraccia la tecnologia che cambierà il tuo approccio alla cura del verde, scopri i cinque modelli top che abbiamo selezionato per te.

Tagliasiepi Black+Deckher con lama da 45 cm

Stai cercando un modello che sia compatto, leggero e bilanciato? Il Black+Deckher con lama da 45 cm è sicuramente un’ottima opzione. La struttura, robusta e resistente, vanta una buona batteria al litio da 18 V inclusa. Un utilizzo pratico e sicuro viene garantito dalla tecnologia E-Drive che supporta nella gestione del taglio dei rami più spessi e resistenti. Dispone di un sistema di sicurezza con doppio interruttore. Plus aggiuntivo la doppia impugnatura, perfetta persino per chi è più esile. Si tratta di una soluzione eccellente per potature ordinarie che si distingue per essere piccolo ma potente allo stesso tempo.

Tagliasiepi a batteria Einhell con lama da 46 cm

Se hai bisogno di un tagliasiepi a batteria leggero e maneggevole, quello di Einhell è un’ottima opzione. Dispone di una lama in acciaio tagliato al laser da 46 cm e una impugnatura regolabile per poter migliorare la gestione dello strumento. Compatibile con il sistema Power X-Change di Einhell, ha persino una custodia con supporto per il montaggio a muro. Nella confezione non sono inseriti batteria agli ‎Ioni di litio da 18 V e caricabatteria, che dovrai acquistare a parte. Il sistema di sicurezza è altamente evoluto: con una impugnatura doppia, il dispositivo si arresta in automatico quando viene staccata una sola mano dalle maniglie. Leggero e funzionale, si distingue come un prezioso alleato nei lavori abituali di giardinaggio.

Bosch Tagliasiepi a batteria con lama da 52 cm

Hai bisogno di leggerezza e funzionalità ma allo stesso tempo di un taglio più ampio rispetto alla proposta precedente? Bosch ti viene incontro con un tagliasiepi con batteria al litio da 18 V caratterizzato da una lama da 52 cm. Piuttosto leggero da maneggiare, rientra nella gamma Easy ed è compatibile con tutta la collezione di questa azienda. A migliorare le performance, evitando incidenti e garantendo la sicurezza degli utenti ci pensa il sistema Anti-blocking: in caso di stop, l’elettroutensile è in grado di risolvere il blocco, procedendo nel taglio senza interruzioni ed evitando che ci si possa ferire intervenendo manualmente.  La sicurezza altissima è garantita e ai sistemi tradizionali si aggiunge l’Anti-Blocking che procede nel taglio senza interruzioni. Ha come vantaggio aggiuntivo l’essere silenzioso: potrai usarlo senza disturbare i vicini. Leggero e maneggevole, lavora in modo eccellente sulle piccole siepi e persino sui terrazzi.

Tagliasiepi a batteria DeWalt con lama da 55 cm

Hai un grande giardino e tieni a risultati professionali? Non hai più bisogno di chiamare un giardiniere: con il tagliasiepi a batteria DeWalt potrai gestire tutto in sicurezza e autonomia. Con una lama da 55 cm potrai intervenire con tagli più ampi e profondi su rami di grandi dimensioni e più spessi. Dispone di un motore brushless con autonomia di 75 minuti. Viene venduto con un involucro esterno ed è costruito con una impugnatura a due mani per evitare il rischio di incidenti o avvii accidentali. Anche in questo caso è necessario acquistare a parte batteria e caricabatteria, oppure utilizzare quelli già in proprio possesso se hai altri strumenti di giardinaggio della stessa azienda. Robusto ma leggero allo stesso tempo, diventerà il tuo alleato nei lavori di manutenzione del giardino e delle siepi.

 

Tagliaspiepi Makita con lama da 60 cm

In giardino hai maxi siepi da gestire? Hai bisogno di un tagliasiepi con una maxi lama. Tra i modelli wireless più grandi c’è questo di Makita, con una lama da 60 cm. Compatibile con le batterie della Serie G dell’azienda, viene venduto con un interruttore a doppia azione e un freno elettrico di sicurezza. La batteria da 18 V non è inclusa. Oltre alla protezione per la lama, è possibile regolare la maniglia su 5 posizioni. In caso si blocchi durante il taglio, ha un sistema di rotazione inversa pensato per districarsi in modo autonomo. Con un’ottima potenza e un corpo mediamente leggero, si comporta meravigliosamente in tutti i lavori di potatura, anche quelli più impegnativi.

Come scegliere un tagliasiepe a batteria

Prima di addentrarci nelle specifiche tecniche, è importante capire perché un tagliasiepe a batteria risulta vantaggioso rispetto a soluzioni a scoppio e professionali: ecologici e relativamente silenziosi, ti aiutano ad avere maggiore libertà di movimento senza il fastidio dei cavi. È l’opzione top per giardini di medie dimensioni dove ci sono piante, siepi e arbusti da gestire. Ora che sai i benefit, proviamo a capire insieme quali caratteristiche prendere in considerazione.

 

Il primo aspetto che ti consiglio di valutare è la potenza: la batteria dovrà permetterti di affrontare al meglio ogni tipologia di siepe o cespuglio. Prendi in considerazione la durata leggendo le schede, troverai sicuramente quella adatta alla metratura del tuo spazio outdoor. 

 

In cima alle caratteristiche più importanti c’è poi la lunghezza della lama: più lunga ti aiuterà a raggiungere arbusti più alti e a coprire una superficie maggiore. Generalmente in commercio ne puoi trovare dai 45 ai 60 cm ma ti suggeriamo di fare attenzione alla distanza tra i denti e a sistemi aggiuntivi come quello di auto-sbloccaggio.

 

Per poter essere usato con agevolezza, deve essere leggero: non parliamo solo di peso in termini di kg ma soprattutto di bilanciamento; attenzione quindi a impugnature ergonomiche e alla presenza di maniglie per poterli usare in sicurezza.

Attenzione poi alla sicurezza: è consigliato scegliere modelli che offrano sistemi di sicurezza, come ad esempio un interruttore in grado di evitare un avvio accidentale che è presente in tutti quelli presentati nella nostra top 5. Alcuni modelli vengono venduti con accessori utili: valuta se questi extra giustificano una differenza di prezzo oppure opta per soluzioni compatibili acquistabili a parte anche in un secondo momento.

Quanti watt deve avere un buon tagliasiepi a batteria

Per lavori hobbistici o domestici non è necessario acquistare strumenti professionali, è consigliato l’utilizzo di tagliasiepi a batteria con almeno 400 W di potenza. Questi modelli, risultano più leggeri e maneggevoli rispetto ai tagliasiepi a scoppio che solitamente sono impiegati solo in ambito lavorativo da parte di esperti del settore.

OFFERTE ESCLUSIVE
Sconti fino all' 80%

Ogni giorno facciamo una selezione delle migliori offerte online facendoti risparmiare tempo e denaro


Ti può interessare anche

Copyright © Konverty S.r.l. Tutti i diritti riservati