Questo sito contribuisce alla audience di

Innamorati dei rivoluzionari skin tint: ecco i fondotinta illuminanti, leggeri ma coprenti

modella con skin tint sulla guancia e prodotti in primo piano
Uniformanti e leggeri, gli skin tint perfezionano e illuminano il viso senza l'effetto cerone: perfetti per l'estate, sono il nuovo trend per un make-up naturale.

Non riesci a uscire di casa senza trucco, ma i fondotinta coprenti che appesantiscono la pelle ti hanno stancato? Se desideri un prodotto che copra le imperfezioni e ti doni un'illuminazione naturale senza “effetto maschera”, è ora di provare uno skin tint! Questi fondotinta innovativi stanno conquistando il cuore di migliaia di beauty addicted e make-up artist perché riescono a essere coprenti pur avendo una consistenza fluida e leggera.

 

Si applicano con le dita e garantiscono un risultato uniforme e molto naturale, dando al viso un aspetto radioso. Per la loro texture impalpabile, gli skin tint sono particolarmente indicati come fondotinta estivi, anche perché hanno un alto potere idratante. Ma anche d’inverno sono imbattibili nel creare un look naturale e leggero, soprattutto sulle pelli secche e mature. Ma perché uno skin tint è diverso da un fondotinta? Come si applica in modo corretto? E quali sono i migliori prodotti per un risultato uniforme e naturale? In questo articolo ti presentiamo quelli che secondo noi sono i migliori skin tint, selezionati in base agli ingredienti, alla consistenza e al risultato ottenuto sulla pelle. 

Skin tint: che cosa sono?

Gli skin tint sono prodotti ibridi. Si collocano a metà tra il make-up e la skincare perché svolgono un’azione duplice: coprono le imperfezioni come un fondotinta e idratano e nutrono la pelle come un siero per il viso. La loro formulazione è più leggera rispetto a quella di fondotinta, BB Cream e CC Cream: hanno una consistenza molto più liquida che sembra quella di un siero, infatti spesso sono confezionati in flaconi contagocce. Essendo molto leggeri, gli skin tint si possono usare con tranquillità su qualsiasi tipo di pelle senza rischio di irritazioni. Spesso contengono anche una protezione solare (SPF) che difende la pelle dagli effetti dannosi del sole.


La coprenza degli skin tint è modulabile, da leggera a alta, a seconda del risultato che si vuole ottenere. Il finish è molto naturale, setoso e luminoso: le imperfezioni e le discromie sono coperte e la pelle appare uniformata e radiosa. Dato che si applicano con le dita e non c’è bisogno di usare pennelli o beauty blender, gli skin tint sono fantastici anche per fare dei ritocchi al volo durante la giornata.

I migliori skin tint per uniformare e illuminare il viso

Ti piace il trucco leggero? Preferisci avere una pelle luminosa perché sana e idratata, piuttosto che coperta di make-up? Lo skin tint è il prodotto che fa per te. Abbiamo selezionato cinque prodotti che si distinguono per la loro leggerezza e capacità di uniformare l’incarnato, illuminando il viso senza appesantire la pelle.

Ilia - Super Serum Skin Tint

Il Super Serum di Ilia ha conosciuto una grande diffusione grazie al tam tam sui social. Il suo successo è tutto meritato: siamo di fronte a uno degli skin tint più apprezzati per il glow che riesce a dare alla pelle, fondendosi perfettamente con l’incarnato. Questo prodotto ha una composizione a base di squalano vegetale, acido ialuronico e niacinamide, tre ingredienti amici della pelle che la mantengono idratata e setosa. È arricchito da una protezione solare minerale con SPF 40. Liquido e leggermente oleoso, lo skin tint di Ilia si stende con facilità e ha una coprenza molto leggera.

Maybelline - Super Stay

Maybelline Super Stay è uno skin tint dalla formula vegana, arricchito con vitamina C che dona più luminosità alla pelle, anche quando è opaca e secca. La sua consistenza è fluida e morbida, e riesce a coprire bene macchie e imperfezioni con un effetto sfumato che si fonde col colore naturale del viso. Cremoso e idratante, questo fondotinta illuminante in siero non unge la pelle e non la lascia lucida, e il suo effetto dura per tutto il giorno.

Lumene Invisible Illumination - Instant Glow Beauty Serum

Instant Glow Beauty Serum è uno skin tint dalla consistenza fresca e leggera, che resiste al sudore e all’umidità fino a 24 ore. La sua formula vegana a base di vitamina E, erba di salice nordica e alghe, idrata la pelle e ne previene la secchezza, con un effetto anti età. All’interno di questo fondotinta illuminante ci sono particelle retroriflettenti in grado di migliorare l'aspetto della cute, rendendola super luminosa e liscia.

Sensai - Base make up illuminante

Questo prodotto di Sensai si può utilizzare sia come primer, per migliorare la resa e la tenuta del fondotinta, che come skin tint. Ha una consistenza leggera e si stende con facilità, lasciando la pelle setosa con un finish naturale. L’ingrediente principale di questo prodotto è la seta Koishimaru, che ha la capacità di stimolare la produzione di acido ialuronico, una molecola fortemente idratante. Per questo motivo lo skin tint Sensai è particolarmente indicato per le pelli secche e mature.

Deborah Milano - Skin Booster

Lo Skin Booster di Deborah ha una formula arricchita da vitamina C e attivi vegetali idratanti: protegge la pelle dai radicali liberi, rallentandone l’invecchiamento, e dona alla pelle luminosità e freschezza. La sua consistenza leggera permette di modularne la coprenza, lasciando la pelle idratata e uniforme e minimizzando i segni della stanchezza.

Lo skin tint è il miglior fondotinta estivo

Quando inizia il caldo arriva anche la voglia di leggerezza, e questo vale anche nel make-up! Le temperature alte ci invogliano a usare prodotti meno densi: gli skin tint sono perfetti come fondotinta estivi, perché grazie alla loro consistenza liquida non appesantiscono la pelle e non occludono i pori. La loro coprenza più naturale si sposa alla perfezione con il look fresco dei make-up leggeri, perché non crea uno strato occlusivo sulla pelle come spesso fa il fondotinta coprente. Inoltre, molti skin tint contengono filtri SPF che possono proteggere la pelle dai raggi UV: un grande vantaggio soprattutto nelle giornate estive trascorse all'aperto. Molte formulazioni di questi fondotinta illuminanti sono in grado di resistere al sudore e all'umidità senza sbavature o senza "sciogliersi", lasciando l'incarnato uniforme e il make-up intatto anche nelle giornate più torride.

Come si applica uno skin tint?

Lo skin tint si usa come un normale fondotinta coprente, sulla pelle del viso pulita e ben idratata. Prima di applicarlo puoi usare un primer per allungarne la tenuta. Applica lo skin tint con le dita, o se preferisci con una spugnetta, e stendilo fino a fondere il prodotto con l’incarnato.

Perché scegliere uno skin tint rispetto a un fondotinta coprente?

Ci sono diverse ragioni per cui uno skin tint può essere una scelta migliore rispetto a un fondotinta tradizionale, e non solo d’estate:

  • È adatto a ogni tipo di pelle perché ha una formulazione delicata anche sulle pelli più sensibili.

  • Non occlude i pori perché ha una consistenza più acquosa, quindi evita l'effetto "sudato" tipico di un fondotinta coprente. 

  • Idrata in profondità perché è arricchito con ingredienti che mantengono la pelle morbida ed elastica per tutta la giornata, come l'acido ialuronico o il burro di karitè.

  • Permette di modulare la coprenza a seconda degli strati applicati.

  • Ha un effetto naturale perché non crea l'effetto "maschera" tipico di un fondotinta coprente, ma si fonde con l’incarnato. 

  • Si applica facilmente perché basta stenderlo con le dita, senza bisogno di pennelli o spugne. In più non si sedimenta nelle rughe.

  • Resiste al caldo e al sudore anche nelle giornate più umide e torride.

Se non hai ancora provato la leggerezza degli skin tint, sappi che dopo averli provati diventeranno uno dei tuoi prodotti di make up preferiti!

OFFERTE ESCLUSIVE
Sconti fino all' 80%

Ogni giorno facciamo una selezione delle migliori offerte online facendoti risparmiare tempo e denaro


Ti può interessare anche

Copyright © Konverty S.r.l. Tutti i diritti riservati