Mela e cannella, scrub al profumo d’inverno

scrub mela e cannella
Courtesy of© KatarzynaZdanowska/iStock

Semplice da realizzare: ecco la ricetta del benessere che, richiamando i tipici odori delle feste, aiuta a purificare e detergere la pelle

Mela, cannella e chiodi di garofano: questa la ricetta del benessere proposta da Veronika Miotto, Spa Manager di EALA – prestigioso hotel a 5 stelle che aprirà a Limone sul Garda a marzo 2021- per realizzare uno scrub homemade in grado di addolcire la quotidianità e portare in casa la magia del Natale.

Un piccolo suggerimento pensato per regalarsi una coccola e intraprendere un viaggio sensoriale tra i profumi tipici di montagna che, normalmente, si respirano tra i caratteristici mercatini natalizi che quest’anno, a causa delle restrizione per il contenimento dell’emergenza Covid-19, non sono stati allestiti (se non virtualmente). “Questo trattamento sensoriale è stato ideato, ispirandosi alla forza della natura, per offrire un momento di evasione e affrontare al meglio la stagione invernale”, spiega Miotto.

Bastano quindi pochi ingredienti, facilmente reperibili, per realizzare un trattamento fai da te in grado di allietare i sensi, rasserenare l’umore e coccolare il corpo. Una volta reperito il necessaire, non resta che mettersi all’opera. Si grattugia in una ciotolina una mela, si aggiungono 3 cucchiai di olio di semi di mais, 4 cucchiai di zucchero di canna, 3 chiodi di garofano e, infine, una spolverata di cannella. Terminata la preparazione, si può applicare lo scrub sulla pelle umida effettuando dei lievi massaggi.

Scrub fai da te, la ricetta del benessere

I benefici? “Questo scrub, realizzato con prodotti naturali, nutrienti e vitaminici, favorisce la rigenerazione cellulare e attraverso l’esfoliazione aiuta la pelle a ritrovare la radiosità dimenticata. In caso di particolare secchezza, consiglio di aggiungere al trattamento 3-4 gocce – in base alle proprie esigenze – di olio di semi di mais (vanno bene in alternativa anche l’olio d’oliva, di sesamo o mandorla) per massimizzare l’effetto idratante.

Per rendere l’esperienza ancora più avvolgente, è possibile impreziosire il tutto con dell’olio essenziale di pino mugo – utile per alleviare le tensioni muscolari – o di abete bianco, ottimo decongestionante per le vie respiratorie”, conclude l’esperta. Ecco il necessaire per realizzare uno scrub casalingo in grado di generare uno stato di profondo benessere.

Aromatika – olio essenziale di pino mugo

Quest’olio essenziale si presta a innumerevoli usi. Può essere diffuso nell’ambiente ma anche utilizzato per realizzare innumerevoli trattamenti viso e corpo semplicemente aggiungendo qualche goccia a un olio vegetale, a uno shampoo o ancora all’acqua della vasca (purché abbinato a un prodotto emulsionante) così da realizzare un piacevole bagno, aromatico e rinvigorente.

Spicy Dely – chiodi di garofano in polvere

I chiodi di garofano, oltre a trovare largo impiego in cucina, sono molto utilizzati anche in ambito cosmetico. Si possono infatti impiegare per realizzare, comodamente in casa, trattamenti come maschere e scrub: favoriscono il mantenimento di una pelle tonica ed elastica. Questa pratica confezione richiudibile, contenente chiodi di garofano in polvere provenienti dal Madagascar, permette di tenere al sicuro le spezie proteggendole dall’umidità.

Ericotry – ciotola in bambù ecologico

Questa ciotola, realizzata in bambù ecologico e venduta in abbinamento a un pratico cucchiaio, permette di unire e mescolare tutti gli ingredienti utili per realizzare uno scrub o ancora una maschera viso/corpo. Una volta terminato l’utilizzo, date le sue dimensioni contenute, è facile da riporre. Non occupa spazio.

Altri suggerimenti:

Leggi anche:

Quando la cosmesi è ‘slow’: prendersi cura di sé in modo lento ed efficace

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.