Questo sito contribuisce alla audience di

Trasportini cani: come scegliere il migliore

cane nel trasportino da viaggio sfondo celeste
Che sia in auto, treno o aereo il trasportino per cani renderà i tuoi prossimi viaggi più confortevoli e meno stressanti sia per te che per il tuo amico a 4 zampe. Abbiamo scelto per te i migliori 5 sul mercato.

Il trasportino del cane deve essere sicuro e confortevole perché serve a proteggere e trasportare il proprio animale, per questo bisogna arrivare preparati alla scelta. Seguite i nostri consigli.

Ad ogni taglia il suo trasportino

Il trasportino potrebbe diventare per il cane una seconda cuccia, è importante che al suo interno si senta al sicuro e comodo, quindi che abbia la possibilità di muoversi e non si senta in trappola. Per scegliere la dimensione adatta, bisogna conoscere la lunghezza del cane e il suo peso. Ogni trasportino infatti ha una portata massima, ciò significa che anche se il cane entra senza difficoltà, potrebbe non reggerne il peso e rompersi.

 

Perché la dimensione del trasportino sia ottimale, il cane deve avere la possibilità di sdraiarsi, girare su sé stesso e sedersi.

I trasportini per cani di piccola taglia sono i più semplici da scegliere, il loro peso contenuto permette di spaziare con la fantasia, optando tra zaini o borse in tela che sono particolarmente maneggevoli e sicuri perché dotati di reti per una corretta aerazione.

Borse e zaini vengono usati per il trasporto in bicicletta e in occasione di escursioni o passeggiate.

Ovviamente vanno bene anche i trasportini in plastica, che però sono meno maneggevoli.

Un trasportino in plastica o alluminio sarà invece perfetto per cani di media taglia. In commercio sono disponibili anche trasportini in tela, ma è consigliabile verificare attentamente la portata massima.

 

Il trasportino non serve solo per trasportare il cane in auto, ma anche per offrirgli un riparo sicuro quando ci si trova per molto tempo fuori casa, ad esempio in occasione di manifestazioni cinofile o in parchi in cui sono presenti altri cani.

In questi casi il trasportino in alluminio o plastica è preferibile a quello in tela perché più sicuro grazie alla presenza di sbarre che garantiscono una corretta areazione, inoltre al suo interno è possibile inserire un materassino per permettere al cane di riposare comodamente.

 

I trasportini per cani di grande taglia sono per ovvie ragioni i meno maneggevoli, quelli in metallo o acciaio sono da preferire a quelli in plastica perché pur essendo più pesanti, possono essere chiusi a valigetta agevolando il trasporto, inoltre sono molto semplici da pulire.

In ogni caso, per qualsiasi taglia, vale la regola di far uscire il cane dal trasportino ogni 4 ore al massimo per evitargli situazioni di stress.

 

Trasportini per cani: materiali e caratteristiche

La scelta del materiale è importante perché da questo dipende la durata del trasportino stesso, ma anche la facilità nella pulizia e nell’utilizzo.

Il mercato propone 3 tipologie di materiale:

  1. Tela: è il materiale più maneggevole in assoluto, ma anche il più comodo per il cane perché rivestito con un telo traforato che garantisce una corretta areazione. Purtroppo è il più difficile da pulire e igienizzare.

  2. Plastica: pratico e leggero, il trasportino in plastica è un mezzo di trasporto sicuro per ogni cane, la griglia della porticina garantisce una buona aerazione in tutte le stagioni, quello per cani di taglia grande è dotato di ruote per spostarlo senza sollevarlo da terra. Molto semplice da pulire e igienizzare perché completamente smontabile.

  3. Metallo: sono i trasportini più sicuri di tutti, anche se non sempre riscontrano il consenso dei proprietari di cani perché hanno le sembianze di vere e proprie gabbie. In realtà al loro interno il cane è assolutamente a proprio agio, gode di una buona aerazione e ha una visuale a 360°. In presenza di cani di grossa taglia, si può scegliere di adibirli a cuccia, lasciando la porta aperta e permettendo all’animale di entrare e uscire a suo piacimento. Possono essere puliti e igienizzati con estrema facilità, ma sono anche molto pesanti. Una valida alternativa ai trasportini per cani in metallo, sono quelli in alluminio, decisamente più leggeri, che possono anche essere realizzati su misura.

Come abituare il cane all'uso del trasportino

Il trasportino è indispensabile, quindi è importante che il cane da subito entri in confidenza con lui, quindi è consigliabile abituarlo al suo utilizzo sin da cucciolo. Il primo passo da fare è montare il trasportino e lasciarlo in un luogo in cui il cucciolo possa vederlo, in seguito si possono posizionare al suo interno dei bocconcini di cibo che lo invoglino ad entrare e, una volta dentro, sarà possibile dargli un altro premio. Così facendo assocerà il trasportino ad un’esperienza positiva.

 

Se il cane è adulto si può utilizzare lo stesso metodo, ma qualora fosse diffidente, una buona soluzione potrebbe essere spostare la sua ciotola all’interno del trasportino assicurandosi che la porta rimanga aperta e attendere con pazienza che entri da solo.

Queste operazioni devono essere ripetute per più giorni, una volta che il cane avrà preso confidenza, al premio potrà essere associato un comando vocale che gli faccia capire che deve entrare nel trasportino. Quando il cane risponderà al comando senza esitazioni, si potrà gradualmente iniziare a chiudere la porta continuando a somministrare premi.

Quale trasportino scegliere

Per facilitare la scelta del giusto trasportino, ne abbiamo selezionati 5 che vi stupiranno per estetica, sicurezza e funzionalità:

Amazon Basics trasportino per animali

Pratico e maneggevole grazie alla presenza di due sportelli, sui lati sono presenti varie fessure per una perfetta ventilazione. Nella confezione sono incluse le viti per rafforzare la resistenza e aumentare la sicurezza. Il fermo a molla consente una facile apertura.

Petemoo Borsa da Viaggio per Cani

Comoda borsa in tessuto Oxford traspirante, supporta fino a 2,5 kg di peso, ideale per passeggiate ed escursioni. Può essere lavata in lavatrice, la tracolla è regolabile, all’interno della borsa è presente un gancio per il guinzaglio per un trasporto in totale sicurezza.

Pecute Zaino per Cani

Zaino pieghevole, può trasportare fino a 10 kg. Lo schienale è in spugna a nido d'ape traspirante, questa formulazione lo rende resistente e aiuta ad alleggerire la pressione sulla schiena. Sui tre lati sono presenti finestre a rete e tasche, può essere usato per gite ed escursioni, ma anche come seggiolino per auto, una volta piegato occupa pochissimo spazio. La chiusura è sicura e all’interno è presente una corda di sicurezza che può essere fissata al collare.

lionto Borsa Trasportino per Cani

Borsa pieghevole ideale per il trasporto, la stabilità è garantita dalla presenza di tubi in acciaio, è corredata di cuscino e tasche, gli inserti in rete garantiscono la circolazione dell’aria. Facile da pulire e disponibile in varie misure.

Morpilot Trasportino per cani

Trasportino per cani in poliestere con rete sui lati per una corretta areazione. Nella confezione è presente una ciotola blu pieghevole e un morbido cuscino, può reggere fino a 7 kg. La superficie può essere pulita usando una spazzola, il cuscino interno può essere lavato in lavatrice. Questo trasportino è utilizzato anche per il trasporto in treno o in aereo.

OFFERTE ESCLUSIVE
Sconti fino all' 80%

Ogni giorno facciamo una selezione delle migliori offerte online facendoti risparmiare tempo e denaro


Ti può interessare anche

Copyright © Konverty S.r.l. Tutti i diritti riservati