Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori scarpe per diabetici del 2024

migliori scarpe per diabetici grafica verde acqua
Quali sono le migliori scarpe per diabetici e come sceglierle? Scopriamo le caratteristiche da considerare e i migliori modelli.

Le persone che soffrono di diabete sono più predisposte ad avere problemi agli arti inferiori. Questa malattia può causare problemi di circolazione e neuropatia, che rendono i piedi più vulnerabili a ferite, infezioni e ulcere. Pe prevenire queste complicazioni è fondamentale scegliere scarpe progettate appositamente per i piedi diabetici, che offrano protezione e confort senza sacrificare lo stile. In questo articolo esploriamo le caratteristiche fondamentali che dovrebbero possedere queste calzature, quali sono i migliori modelli attualmente disponibili e quali sono i rischi associati all'uso di scarpe inadeguate.

Che cos'è il piede diabetico?

ll piede diabetico è una complicanza del diabete che provoca problemi al piede e alla caviglia. Si verifica quando il paziente ha livelli di zucchero nel sangue elevati per un lungo periodo di tempo. Questo può causare danni ai nervi e ai vasi sanguigni, che inizialmente si traducono in intorpidimento e formicolio: quando i nervi dei piedi diventano meno sensibili aumenta il rischio di procurarsi lesioni senza accorgersene o di camminare assumendo una postura scorretta. Questo può portare a complicazioni molto più gravi, come infezioni o cancrena (a fine articolo trovi tutti i rischi di salute legati al piede diabetico).

Perché per il piede diabetico servono scarpe particolari?

Quando si soffre di diabete è davvero necessario indossare scarpe per diabetici? La risposta è sì: il diabete infatti può causare danni ai nervi e ai vasi sanguigni dei piedi, aumentando il rischio di ulcere, infezioni e altre patologi più gravi. Le scarpe appositamente progettate  per questo problema riducono la pressione sui punti sensibili del piede fornendo supporto e ammortizzazione, e prevengono attriti e irritazioni alla pelle.

Le migliori scarpe per diabetici: 5 modelli da uomo e da donna

Non è facile trovare un buon paio di scarpe per diabetici, perché spesso i modelli disponibili hanno uno stile più adatto all'uso domestico. Per questo abbiamo ricercato e selezionato per te 5 scarpe per il piede diabetico che uniscono comodità e stile. Sono tutti modelli unisex, disponibili in varie misure e colori.

Scarpe per diabetici Aerosoft Reha

I sandali Aerosoft Reha 06 sono l'opzione ideale per chi ha problemi di diabete e desidera un paio di scarpe particolarmente traspiranti, che non facciano sudare il piede anche in piena estate. Sono scarpe che si distinguono per la loro morbidezza e comodità, perché riducono al minimo lo stress sui piedi durante l’utilizzo. Questi sandali ortopedici hanno una doppia chiusura in velcro che consente di regolarli alla larghezza desiderata, evitando problemi di compressione in caso di gonfiore. Sono progettati per avvolgere delicatamente i piedi sensibili, prevenendo sfregamenti e lesioni. Nonostante abbiano la punta aperta, il tallone chiuso assicura una stabilità ottimale. Inoltre, sono altrettanto comodi da utilizzare come ciabatte in casa. I sandali Aerosoft Reha 06 sono disponibili in 3 colori diversi. 

Scarpe per piede diabetico Diawin

Questa scarpe ortopediche Diawin hanno il vantaggio di essere molto spaziose: sono scarpe a pianta larga disegnate per accogliere anche i piedi più grandi, grazie alla punta rotonda e al plantare che lascia ampia libertà di movimento.

Non avendo i lacci puoi infilarle con una mano e chiuderle con il comodo cinturino in velcro, per regolarle come preferisci. L’interno della scarpa è privo di cuciture, per non irritare la pelle delicata del piede. Pur essendo fresche e traspiranti queste calzature Diawin offrono un buon sostegno durante la camminata e hanno una buona ammortizzazione che protegge dagli urti la schiena e le articolazioni. Progettate pensando alla salute del piede diabetico, queste scarpe offrono un comfort eccezionale e un sostegno specifico per garantire un sollievo duraturo. Le puoi trovare in nero e in rosa.

Scarpa per piede diabetico Podartis Deambulo

Podartis Scarpe per DIABETICI DEAMBULO L, 42

Podartis Scarpe per DIABETICI DEAMBULO L, 42

logo Amazon
Ultimo aggiornamento prezzo il 11 Luglio 2024

Podartis è un’azienda italiana specializzata in calzature per la cura dei piedi: Deambulo L è una scarpa per piede diabetico praticamente perfetta, grazie a una serie di caratteristiche studiate per aumentarne le prestazioni. La grande stabilità di questa scarpa è assicurata da tre elementi: la pianta larga, la suola flessibile e antinciampo, e il contrafforte stabilizzante, che insieme garantiscono al piede una camminata sicura. È una scarpa comoda perché non presenta cuciture interne e ha una tomaia automodellante che si adatta alla forma del piede. Si chiude con un pratico velcro anche usando una sola mano ed è predisposta per l’inserimento di un plantare personalizzato. Le Podartis Deambulo L sono scarpe traspiranti, che assicurano un buon ricambio d’aria all’interno della calzatura. Sono calzature che hanno un prezzo leggermente superiore alla media perché sono scarpe di altissima qualità, un vero investimento sulla salute.

Scarpe per piede diabetico: sneakers Diawin

Se preferisci le scarpe dalla linea più sportiva, queste sneakers di Diawin sono le calzature giuste per te: sembrano normalissime scarpe sportive e hanno un look fresco e giovane. Il loro punto forte è la comodità: di ogni numero puoi scegliere anche la versione a pianta larga, che lascia ampio spazio al piede e alle dita. Sono inoltre predisposte per inserire al loro interno una soletta o un plantare personalizzato. Le Diawin sono scarpe leggere, rivestite da un tessuto traspirante che evita la formazione di cattivi odori e la proliferazione di batteri. Sono studiate per dare sollievo e comfort ai piedi diabetici sensibili, riducendo al minimo il rischio di complicazioni: la loro ampiezza aiuta a prevenire problemi come infezioni e ulcere. Sono disponibili in diversi colori.

Scarpe per piede diabetico Hsyooes

Le Hsyooes sono scarpe comode come pantofole: appena le avrai indossate il tuo piede sentirà subito una grande sensazione di leggerezza. Hanno una vestibilità molto ampia, quindi sono perfette per piedi molto sensibili o che tendono a gonfiarsi. Si chiudono con un doppio velcro che fascia completamente il piede senza comprimerlo e senza creare attriti fastidiosi. La tomaia è morbida e adattabile ed è realizzata con un tessuto traspirante, che permette una buona areazione all’interno della scarpa. Le scarpe per diabetici Hsyooes sono disponibili in diverse tonalità. 

Come dovrebbero essere fatte le scarpe per diabetici?

Le scarpe per diabetici devono essere progettate per garantire protezione e comfort ai massimi livelli. Ecco alcune caratteristiche fondamentali da considerare prima dell’acquisto: 

 

Vestibilità adeguata
Le scarpe devono essere perfettamente aderenti ai piedi senza stringere o comprimere, per evitare frizioni, lesioni o ulcere. La punta delle scarpe deve essere abbastanza ampia per lasciare i piedi liberi di muoversi.

 

Fodera interna liscia
È preferibile che la fodera interna non abbia cuciture sporgenti, in modo da evitare irritazioni o sfregamenti sulla pelle.

 

Materiale morbido e traspirante
Le scarpe per diabetici dovrebbero essere realizzate con materiali morbidi, per prevenire sfregamenti o irritazioni alla pelle; i materiali devono anche permettere la circolazione dell'aria intorno ai piedi, per mantenerli freschi e asciutti e ridurre il rischio di infezioni fungine.

 

Suola ammortizzata
La suola dovrebbe essere spessa e ammortizzata per fornire supporto e protezione durante la camminata. Una suola robusta aiuta a prevenire le ferite e assorbe gli impatti ad ogni passo. La suola dovrebbe anche essere rigida (se il piede ha ulcere) o semirigida per ripartire le pressioni e permettere al piede di non muoversi troppo durante la camminata. 

 

Tomaia termoformabile
Questo tipo di tomaia si modella intorno al piede grazie al calore, adattandosi alla sua forma.


Punta e tallone chiusi
Punta e tallone chiusi evitano di esporre il piede a sporgenze e ostacoli, proteggendolo da potenziali lesioni. 

 

Solette morbide
Una soletta morbida aumenta la comodità all'interno della scarpa e riduce la pressione sui punti sensibili del piede.

 

Chiusura regolabile
Le scarpe devono avere lacci o strappi per adattarsi perfettamente ai piedi e permettere una calzata personalizzata.

Quali rischi si corrono non indossando scarpe per piede diabetico?

Il piede diabetico è una condizione che non andrebbe mai trascurata perché presenta numerosi rischi per la salute che possono peggiorare nel caso non si adottino gli accorgimenti giusti. Tra le varie complicazioni ci sono:


Ulcere
, dolorose e difficili da curare. Possono anche portare a infezioni e, in casi gravi, alla necessità di amputazione.


Infezioni
: sono un rischio molto serio che può compromettere il sistema immunitario. Infezioni come l'osteomielite possono essere difficili da trattare e richiedere la rimozione di tessuti o l'amputazione del piede.

 

Neuropatia periferica, una complicanza comune che può causare la perdita di sensibilità dei nervi del piede, provocando lesioni accidentali e infezioni.

 

Problemi vascolari: il diabete può causare danni ai vasi sanguigni delle gambe e dei piedi, riducendo la circolazione sanguigna. Ciò aumenta il rischio di ulcere e infezioni e può anche portare alla necessità di amputazione.

 

Deformità del piede: il diabete può anche causare deformità del piede, come ad esempio la cosiddetta "deformità di Charcot”, che può portare a problemi di equilibrio e aumentare il rischio di ferite accidentali.

 

OFFERTE ESCLUSIVE
Sconti fino all' 80%

Ogni giorno facciamo una selezione delle migliori offerte online facendoti risparmiare tempo e denaro


Ti può interessare anche

Copyright © Konverty S.r.l. Tutti i diritti riservati