Moda e tattica, il body da ginnastica ha mille facce

Body per ginnastica
iStock

Come brillare in gara anche per l’ultimo spettatore dello stadio tra strass, colori shock e pianificazione nel dettaglio della performance

Seconda pelle? Megafono dell’espressione atletica grazie ai suoi colori? Puro comfort per l’allenamento? Tutte e tre le cose. Questo è il body, parte integrante della gara nella ginnastica artistica e ritmica e capo che va in pedana insieme all’atleta. La ginnasta ha infatti pochi fronzoli per dimostrare la propria preparazione.

Nella ritmica può essere aiutata dalla musica o dagli attrezzi come il nastro mentre nella ginnastica artistica tutto si svolge  in silenzio mentre ci si misura con anelli, travi, volteggi e il brivido del corpo libero. Per questo il body per ginnastica è fondamentale per la performance in gara. Serve a caratterizzare la ginnasta in caso di appartenenza a un team specifico e, ovviamente, ad attirare l’attenzione dello spettatore, grazie al mix di colori e paillettes.

Attenzione però. Dietro alla scelta del body c’è anche tanta tattica. Dallo studio sulle misure, c’è chi ama le maniche lunghe e chi invece preferisce la libertà delle maniche corte, al lavoro sui materiali che permettono massima aderenza al corpo in caso di sudorazione, niente è lasciato al caso.

Di seguito alcuni modelli di body per la ginnastica artistica e la ginnastica ritmica:

L’opzione senza maniche

La misura di questo body, tra i più venduti, è pensata per un pubblico di bambini e adolescenti che si approcciano la disciplina della ginnastica. Disponibile in diversi colori, tutti molto sgargianti, è realizzato per le competizioni ufficiali e per la gara mentre risulta un po’ meno adatto, visto lo sfarzo, al classico allenamento in palestra. Il materiale è in poliestere e spandex, un mix che assicura un’asciugatura rapida dal sudore ma anche dopo il passaggio in lavatrice. Si può lavare a mano per maggiore cura del capo. La disponibilità di taglie è molto varia, si va dai 3 ai 14 anni. La doppia fodera sul davanti infine consente di neutralizzare ogni tipo di trasparenza quando il body si impregna di sudore. Insomma un modello base ma ricco di tante caratteristiche.


 

Il modello con gli strass

Body realizzato con tessuto di alta qualità è elasticizzato, leggero, traspirante, ad asciugatura rapida, aderente ma privo di ritenuta, per permettere di muoversi senza sforzo. Gli elementi di cristallo lo rendono un modello perfetto per esibirsi in gara. Viene fornito con elastico per capelli abbinato, in modo da rendere perfetta qualsiasi esibizione. Vista la fattura di pregio è consigliato lavare a secco piuttosto che in lavatrice, rivoltando il body prima del lavaggio.

Il modello con le maniche lunghe

Realizzato per l’ 82% poliestere e il rimanente 18% in elastam, questo modello di body per ginnastica ha le maniche lunghe, il design a conchiglie, le cuciture comode e risulta confortevole, traspirante e resistente. Ideale quindi anche come divisa per la squadra di ginnastica ritmica oltre che come idea regalo. Per farlo durare più a lungo è consigliabile il lavaggio e mano e in acqua fredda, senza candeggina. E’ opportuno lasciarlo asciugare all’aria e non stirarlo. Non risulta inferiori per tenuta e qualità a body professionali più costosi. 

 

Altri suggerimenti:

Ultimo aggiornamento il 26 Ottobre 2021 2:44

 

 

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.