Questo sito contribuisce alla audience di

5 macchine da cucire elettriche per modifiche e riparazioni fai da te

donna che usa macchina da cucire con migliori macchine da cucire
Il desiderio di fai-da-te e quello di personalizzazione dei propri capi hanno un’amica in comune: la macchina da cucire elettrica.

Le macchine da cucire elettriche rappresentano un'importante risorsa per chiunque desideri effettuare modifiche o riparazioni ai propri abiti in modo rapido ed efficiente. Dal fascino vintage, che rimanda subito al mondo dell’artigianato e della sartoria, si rivelano le migliori alleate di chi vuole provvedere a orli, rammendi e personalizzazioni home made.

Le macchine da cucito per uso domestico funzionano grazie a un motore elettrico che alimenta il movimento dell'ago e dei meccanismi di trasporto del tessuto. Questo permette di cucire con precisione e velocità, riducendo notevolmente il tempo necessario per completare il lavoro.

I vantaggi di una macchina per cucire a casa

I vantaggi di possedere una macchina da cucire elettrica sono molteplici. Innanzitutto, consentono di risparmiare tempo ed energie, poiché rendono le operazioni di cucito più veloci e meno faticose rispetto al cucito manuale. Inoltre, offrono una maggiore precisione nei punti e una maggiore varietà di punti e funzionalità, permettendo di affrontare una vasta gamma di progetti da eseguire in modo semplice.

 

Anche chi è alle prime armi può cimentarsi, con tutorial, video corsi, lezioni. Grazie alla loro facilità d'uso e alla velocità con cui possono essere utilizzate, consentono di evitare costosi interventi di sartoria o lunghe attese presso gli atelier di cucito. Le funzionalità generali di queste macchine includono diverse impostazioni di punto, la possibilità di regolare la lunghezza e la larghezza delle cuciture, nonché accessori utili come piedini speciali per orli, cerniere e bottoni.

 

Abbiamo selezionato le 5 migliori macchine da cucire elettriche disponibili sul mercato, esplorando le loro caratteristiche principali e come possono essere utilizzate per affrontare una varietà di progetti di cucito fai-da-te.

Macchina da cucire computerizzata

Scegliere una macchina da cucire computerizzata è l’ideale quando si eseguono diversi progetti di cucito. Infatti, essa ha 197 programmi preimpostati, display multifunzione, che consente di scegliere tra 97 tipi di punto (tra utili, elastici, ornamentali), asole automatiche, 15 diverse posizioni d’ago. Inoltre, offre il braccio libero, per avere spazio per progetti di patchwork e quilting. La doppia alzata del piedino e la presa elettrica la rendono completa e funzionale.

Macchina da cucire professionale

Questa macchina da cucito offre un display LCD, su cui possibile regolare facilmente il punto e la larghezza, oltre che a luci LED, in modo da poter vedere i segni di cucitura più chiaramente. Potrete scegliere tra 60 tipi di punti e l’avvolgimento automatico, l’infilatura automatica e altre funzioni utili. Questa macchina per cucina ha anche il controllo automatico della velocità, regolabile da pedale. Non solo, è dotata anche di piedino per asole, piedino per cerniere e piedino guida, quindi risulta adatta anche ai principianti.

Macchina da cucire Singer

Le macchine da cucire Singer sono entrate nell’immaginario comune come i modelli casalinghi per definizione. Questa, nello specifico, garantisce 13 funzioni di cucito, ha una pratica leva per la cucitura di ritorno e per fare il crochet oscillante con capsula in metallo. Inoltre, assicura un’ottima regolazione della tensione e il braccio libero. Un modello pratico e compatto, perfetto per chi vuole fare rammendi e rattoppi a casa.

Macchine da cucire Necchi

Questa macchina da cucito elettrica, grazie al nuovo motore potenziato da 90 watt è in grado di raggiungere 1000 punti al minuto rendendola ideale per cucire su tessuti pesanti quali jeans, denim, tela, velluto, ciniglia. Inoltre, la leva alza piedino con extra-corsa le permette di cucire comodamente molti strati di tessuti spessi. Ha diverse funzionalità molto comode come l’infila ago automatico e sgancio rapido. Con il sistema orizzontale di carico spolina, oltre ad un più semplice utilizzo, avrete sempre sotto controllo la carica del filo senza rischiare di dover lasciare un lavoro incompiuto.

 

Macchina da cucire Singer Heavy duty

Tornando alla Singer, questo è il modello di fascia alta, perfetto per chi ne fa anche un uso professionale. Con questa macchina per cucire meccanica potrete scegliere tra 32 punti: 6 utili, 11 elasticizzati e 14 decorativi. È dotata anche di occhiellatore a 1 tempo e leva abbassa griffa. La 4432 HeavyDuty ha un telaio interno in metallo, un motore potenziato e un'impressionante capacità di trasporto anche sui tessuti più pesanti. Se è la robustezza che cerchi questa macchina da cucire Singer è il massimo. Funziona benissimo su jeans, ecopelle, feltro.

Perché acquistare una macchina da cucire?

Il bisogno di un mondo sostenibile ci insegna che è meglio aggiustare piuttosto che buttare e ricomprare. Ma anche la necessità di risparmiare sulla manutenzione di capi e biancheria della casa ha il suo peso. Inoltre, con una macchina per cucito è possibile decorare e aggiustare in modo del tutto personale l’abbigliamento. Insomma, si tratta di un vero e proprio investimento per rendersi indipenti.

 

Leggi anche Macchina da cucire portatile: perfetta per ogni stile di vita

OFFERTE ESCLUSIVE
Sconti fino all' 80%

Ogni giorno facciamo una selezione delle migliori offerte online facendoti risparmiare tempo e denaro


Ti può interessare anche

Copyright © Konverty S.r.l. Tutti i diritti riservati