Kit di sopravvivenza, la prudenza non è mai troppa

istockphotos

Per l’escursionismo e tutte le attività all’aperto, sportive o semplicemente avventurose, i survival kit sono una precauzione che vale la pena prendere

Abundans cautela non nocet dice un proverbio latino, ovvero: la prudenza non è mai troppa. Specialmente se si pratica escursionismo, arrampicata, alpinismo, trekking, mountain bike. Le attività all’aria aperta, tra boschi e montagne, cascate e torrenti, sono estremamente appaganti, ma espongono a possibili incidenti e imprevisti da non sottovalutare. Può capitare di trovarsi in situazioni, più o meno gravi, che obbligano a rimanere fermi: perché il meteo è cambiato, le ore diurne sono agli sgoccioli. Perché occorre attendere soccorsi. Situazioni che richiedono una buona capacità di risoluzione problemi. Sia da soli che in gruppo. In questi casi avere con sé un kit di sopravvivenza può davvero fare la differenza. Non solo il necessaire per il primo soccorso, ma anche tutti quei piccoli strumenti che possono aiutare a orientarsi se si è perduti, ad issarsi se si è caduti, a farsi largo nella vegetazione oppure liberarsi da un impedimento.

Molti kit di sopravvivenza per chi pratica attività outdoor provengono dal mondo militare. Racchiudono in una piccola valigetta tutto ciò che può servire nell’eventualità di trovarsi in una situazione di emergenza nella natura. Bussola, corda, coltello, ganci, moschettoni, torce, strumenti per accendere un fuoco, coperte termiche. Ovviamente, anche se non vi è nessuna emergenza in corso ma semplicemente si decide di campeggiare nella natura per qualche giorno, diventano strumenti utilissimi e pratici. Che racchiudono in un unico box tutto ciò che è di primaria necessità per vivere all’aperto.

Se le attività all’aperto sono la vostra passione, non farete un soldo di danno a portare uno di questi kit nello zaino. Non si tratta di una spesa particolarmente esosa: molti survival kit sono decisamente economici.

Kit di Sopravvivenza militare, per veri Rambo

{{title}}

Più che escursionisti, dei veri Rambo: con questo kit di sopravvivenza si può tranquillamente affrontare la giungla cambogiana o una foresta dell’Alaska. Dotato di ogni strumento che un esperto di sopravvivenza vorrebbe con sé, contiene 5 metri di corda ultra resistente, un coltello a serramanico, un acciarino (una pietra focaia di facile impiego), un moschettone, un seghetto, un fischietto, una penna tattica (che può rompere vetri o fungere da arma di difesa) e una torcia a LED.

Inoltre, contiene due strumenti poco noti a chi non è un provetto avventuriero: la carta di sopravvivenza in acciaio, ovvero una scheda che ha una parte di raschietto, una mini lente d’ingrandimento, un righello, una scanalatura per avvolgere cavi, un foro per svitare bulloni. E il braccialetto tattico, ovvero un accessorio da polso dotato di bussola, mini acciarino, mini lama e fischietto. Infine, non manca una coperta termica. Il peso del kit è di circa 400 grammi: un ottimo compromesso considerando la quantità di strumenti in dotazione.

Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Un prodotto per tutti, il Kit Emergenza Proster

{{title}}

Questo kit è un po’ meno accessoriato del precedente, ma ha tutto ciò che serve per sopravvivere nella natura. Naturalmente il costo è inferiore (ma non il peso). All’interno della valigetta si trova una bussola, un coltello a serramanico, una pietra focaia, un raschietto, un moschettone, una penna tattica, un portachiavi con luce, la torcia, la carta in acciaio, il braccialetto multifunzione (che, se necessario, diventa una corda ultra resistente, realizzata con i materiali dei paracadute) e la coperta termica.

Le misure ridotte lo rendono facile da trasportare, ed è disponibile in due versioni che si distinguono leggermente – oltre che nel colore, alcuni accessori hanno delle piccole varianti: in uno la bussola è classica, per esempio, nell’altro è collegata ad un moschettone.

Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Basic ma efficace kit di sopravvivenza Slimerence

{{title}}

Per chi desidera un kit basico, perché non ha intenzione di andare a fare il marines ma semplicemente desidera prendere delle precauzioni prima di avventurarsi tra boschi e montagne. In questo prodotto, super economico, si trova lo stretto necessario: una bussola, un cordino che funge da seghetto, un accendi-fuoco, un fischietto, la carta in acciaio multifunzione, un coltellino multiuso (con pinze, cacciavite, mini-torcia). La custodia è in plastica arancione, ed è di dimensioni ridotte (12,7 centimetri il lato lungo), per un prodotto compatto e facile da portare con sé.

Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Altri suggerimenti:

Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.