Gyoza, gli strumenti indispensabili per realizzarli a casa

gyoza
iStock

I gyoza, anche conosciuti come jiaozi in Cina, sono uno dei piatti della cucina orientale più famoso al mondo da almeno venti anni. Ecco gli strumenti indispensabili per replicarne la ricetta…

È uno dei piatti della cucina orientale più famoso al mondo da almeno venti anni. Parliamo dei gyoza, anche conosciuti come jiaozi, in Cina. Parliamo di quei fagottini molto popolari in Cina e Giappone, per l’appunto. Ma anche in Corea. Che siano ripieni di carne o verdura, cotti sulla griglia o al vapore, la loro caratteristica principale è sempre la stessa. Questi sono infatti avvolti con una sottile pasta, quindi sigillata con la pressione delle dita.

La ricetta e le sue varianti

La ricetta più comune prevede un ripieno misto di carne tritata di aglio, maiale, cavolo, zenzero, sakè, salsa di soia, sale, pepe, olio di sesamo e nira. Quest’ultima può però essere sostituita da cipolla o porro. Questa specie di ravioli si trova praticamente ovunque, ai ristoranti come alle bancarelle delle feste popolari.

Ma anche, ovviamente, al supermercato, sia come prodotto fresco che come surgelato. E tra le sue varianti, c’è anche quello con i frutti di mare. Inoltre si possono acquistare anche quadratini di pasta fresca confezionati e già pronti per la farcitura. Così da sbizzarrirvi come volete.

Leggi anche: Hashi, tutto ciò che c’è da sapere sulle bacchette giapponesi

I metodi di cottura

Il metodo classico per la cottura è quello brasato detto yaki-gyōza: in questo caso questi fagottini prima vengono fritti sul loro lato piatto, così da creare un sottile strato croccante. Poi si aggiunge acqua e si copre con un coperchio finché la parte superiore non si cuoce al vapore. E magari poi serviti nel tradizionale presenti nel bentō, il classico cestino del pranzo giapponese.

In alternativa si può procedere con la bollitura, magari in brodo, e la frittura, in questo caso nell’olio. Attenzione però, perché ogni raviolo acquistato ha la sua cottura consigliata: facendo di propria iniziativa il rischio che questo si sfaldi è molto alto. Ognuna di queste versioni viene venduta in confezioni diverse nei supermercati; la maggior parte dei gyoza in vendita sono quelli destinati alla brasatura, che tendono a disfarsi se bolliti.

Stampi e cestelli per la cottura

Set di 2 formine in acciaio Inox

Se volete qualcosa che vi renda la vita davvero facile, ecco gli stampi per ravioli in acciaio inox, robusto e sicuro. Questi non arrugginiscono anche se non utilizzati con frequenza. Facili anche da usare: è sufficiente posizionare l’impasto o la pasta sulla superficie, quindi inserire le vostre imbottiture preferite nell’impasto e premere il sigillo. Per lavarlo, o a mano o in lavastoviglie. Due le dimensioni: piccola da 7,6 cm, grande da 9,5 cm.

4 stampi per ravioli e panzerotti

Un set economico ma comunque buono per chi ha voglia di sperimentare. Sono lavabili in lavastoviglie e hanno le seguenti misure: 6 cm, 8 cm, 10 cm e 12 cm.

Cestello in bamboo per cottura avapore

Il cestello in bambù è tipico della cucina orientale ed è ideale per la cottura a vapore di alimenti come verdure, ravioli e pesce. Questa vaporiera multiuso è resistente e di ottima qualità. E, al termine della cottura, può essere utilizzata anche per il servizio.

100 pezzi di carta pergamena anti-aderente

Una chicca a cui non pensa mai nessuno, ma che fa davvero la differenza. Parliamo della carta antiaderente a olio su entrambi i lati. Utile per la friggitrice ad aria e per la cottura a vapore e al forno, consente che il cibo non si attacchi alla pentola. Cento i fogli di carta presenti nel pacco, dal diametro di 23 cm.

2 stampi + libro di ricette

Una macchina per ravioli, in plastica e metallo, lavabile in lavastoviglie, facile da usare e molto pratica, per dei ravioli da realizzare in pochissimo tempo. Include due ausili di misurazione e un libro di ricette con cui scoprire, e realizzare, specialità provenienti da tutto il mondo.

Altri suggerimenti

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.