Franciacorta, il vino made in Italy che fa il giro del mondo

Franciacorta
©iStockphoto

Il termine Franciacorta non ha nulla a che vedere con la Francia, ma è un prodotto tutto italiano il pregiato spumante delle colline bresciane.

La regione della Franciacorta si trova a ridosso della provincia di Brescia. Qui, tra il Lago d’Iseo, il Monte Orfano e il fiume Oglio, si estendono le dolci colline in cui la terra vanta una straordinaria ricchezza minerale. Quella che costituisce l’elemento distintivo della viticoltura del Franciacorta. La sua storia, come quella di molti altri grandi vini, è legata ai monaci benedettini che vivevano nel Medioevo nelle colline bresciane. Ritirati nei conventi, cesellarono questa terra piantando la vite e facendola prosperare.

Da qui è nato un vino strutturato, elegante, profumato, dotato di perlage fine e grande carattere. Che può giocare molto sulla miscela, gli affinamenti e le percentuali di zucchero per creare svariate tipologie di Spumanti Franciacorta. Il Franciacorta viene prodotto seguendo il disciplinare del “Metodo Classico”, una tecnica antichissima e prestigiosa. La stessa che i francesi utilizzano per i loro Champagne. Prevede che l’uva venga vendemmiata in uno stato di maturazione ottimale, e che poi verso la primavera, conclusasi la prima fermentazione in vasca, si effettui la “cuvée”, ovvero il taglio. Si assemblano diverse partite di vino al fine di ottenere il prodotto desiderato, giocando con le caratteristiche dei suoi elementi compositivi.

Il più puro dei Franciacorta è il Non Dostato, in cui non si aggiunge zucchero. Poi ci sono l’Extra Brut che contiene fino a 6 grammi per litro, il Brut che arriva al massimo a 12 grammi per litro e l’Extra Dry che tollera un intervallo tra i 12 e i 17 grammi di zucchero per litro. Il Dry è più morbido, con una punta di dolcezza, 17-32 grammi di zucchero ed infine c’è il Franciacorta Demi-Sec, 32-50 grammi di zucchero per litro. Lo Spumante Franciacorta si produce con i vitigni Chardonnay e Pinot Noir e in misura minore Pinot Bianco.

Il Franciacorta è un vino ideale a tutto pasto. La qualità straordinaria lo rende perfetto per occasioni importanti, dall’aperitivo ai secondi piatti, dai più semplici ai più complessi. Con i suoi punti di forza di freschezza, sapidità e struttura è ideale con pesce, sushi, antipasti con salumi e torta fritta. Ma anche tortelli di zucca alla mantovana, spaghetti alle vongole, spaghetti di riso con gamberi e verdure, maiale in agrodolce, vitello tonnato, ravioli di erbette alla parmigiana, risotto al tartufo, spaghetti alla carbonara, tagliatelle ai porcini e tanto altro.

Ecco dove trovarlo anche on line

Castel Faglia – Rosè Franciacorta DOCG Brut Monogram

Bottiglia da 750 ml per questo vino rosato spumante di medio corpo, intenso e fruttato. Per le sue caratteristiche può essere servito in ogni momento della giornata. E’ perfetto con i crostacei, caviale, pesci lavorati, salumi e formaggi pregiati. Ottimo con la pasticceria, ideale per creare atmosfera negli aperitivi fuori pasto e negli incontri più importanti. L’azienda Castel Faglia si trova a Calino, frazione di Cazzago San Martino, in provincia di Brescia al centro della Franciacorta. Durante la vendemmia vengono raccolti solo i migliori grappoli d’uva.


Contadi Castaldi – Vino Franciacorta Brùt

Il nome Contadi Castaldi è sintesi della storia millenaria della Franciacorta, dei suoi 19 comuni e della loro vocazione ad un’agricoltura d’eccezione. Di colore giallo paglierino, dalla spuma soffice e dal perlage fine e persistente, al naso è fresco, invitante, caratterizzato da note floreali di tiglio, da sfumature agrumate di pesca bianca e da leggeri sentori speziati di pepe verde. In bocca è teso, croccante, verticale, di gran beva. Una traccia di sapidità lo accompagna fino ad un finale di ottima persistenza.


Bellavista – Grande Cuvée Alma Brut Astucciato

Questa cuvée rappresenta l’essenza della Franciacorta e l’idea di armonia dei Metodo Franciacorta firmati Bellavista. È realizzata con uve chardonnay in prevalenza, quindi pinot nero e una piccola quota di pinot bianco. Il colore del vino è paglierino con riflessi verdi, il perlage fine e continuo. Ampi e avvolgenti, i profumi spaziano dalla frutta matura ai fiori freschi, fino a note di vaniglia e pasticceria. In bocca è sapido e completo, fresco e vibrante, decisamente coerente sul piano aromatico. Finale lungo e armonico.


Altri suggerimenti:

14,90€
disponibile
6 nuovo da 14,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
10,90€
12,99
disponibile
10 nuovo da 10,90€
Amazon.it
Spedizione gratuita
22,10€
disponibile
1 nuovo da 22,10€
Amazon.it
Spedizione gratuita
34,78€
disponibile
23 nuovo da 27,20€
Amazon.it
19,90€
disponibile
3 nuovo da 15,00€
Amazon.it
22,90€
25,50
disponibile
4 nuovo da 22,90€
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 26 Gennaio 2021 9:58


Leggi anche:
Glacette a tavola

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.