Venezia, tutta la magia che rende unico il Carnevale

Carnevale di Venezia
©iStockphoto

Scopriamo la storia e le particolarità di uno dei Carnevali più famosi ed attesi del mondo

E’ indiscutibilmente uno dei Carnevali più famosi ed affascinanti del mondo quello di Venezia. Grazie alle sue atmosfere uniche che proiettano il visitatore in altri tempi, conferite dalle maschere, e alla tradizione che persiste nei secoli.

La storia del Carnevale di Venezia

Tutto nacque già otto secoli fa. A quei tempi in molti avevano comportamenti particolarmente trasgressivi. E per farsi beffa delle regole sociali imposte dalla Repubblica di Venezia le persone tenevano celate le proprie identità tramite le maschere. Ecco come uno dei simboli per antonomasia del Carnevale sia diventato emblema di libertà. E utilizzato almeno per un periodo limitato di tempo. In modo da potersi abbandonare alle sregolatezze, al gioco e allo scherzo annullando differenze di sesso e ceto sociale. Durante il Settecento il Carnevale di Venezia assunse quelle connotazioni che ancora si rivivono oggi. Attirando viaggiatori e imponendo come costume principale il grande mantello detto tabarro e la celebre maschera bianca, la bauta.

Scopri di più sul Carnevale

Le celebrazioni carnevalesche subirono un arresto con la caduta della Repubblica veneta e l’avvento della dominazione austriaca. Salvo tornare nel XX secolo ancora più ricche. Infatti da quel momento le maschere non vennero più considerate un espediente per sfuggire alle oppressioni di una società rigida. Ma piuttosto come ornamento da esibire. Complice la location che trova sede in una delle più affascinanti ed eleganti vetrine del mondo, quella di Piazza San Marco.

Ecco come il Carnevale di Venezia è diventato uno degli appuntamenti più attesi non solo dagli italiani ma anche da tutti i visitatori che arrivano per ammirare il trionfo di colori delle sfilate, gli eventi e le iniziative che offre la città. Tra la Festa sull’Acqua, la sfilata delle Marieche, il Volo dell’Angelo, il concorso della Maschera più Bella (che sono solo alcune delle iniziative più importanti) fino al 5 marzo vale la pena esserci.

 

Venezia, dove dormire

Antico Panada

Ospitato in 2 edifici storici ubicati a 30 metri da Piazza San Marco, l’Antico Panada è una struttura risalente al 1889. Offre camere climatizzate dotate di mobili raffinati e lampade di Murano e la connessione Wi-Fi gratuita nelle aree comuni. Vanta una vista su Calle degli Specchieri, strada che conduce direttamente alla Basilica di San Marco. L’hotel presenta ambienti raffinati con decorazioni in marmo bianco e rosso e propone una colazione continentale a buffet servita ogni giorno nell’apposita sala, ubicata nell’edificio principale.

Antico Panada

Courtesy of ©eDreams

Vedi l’offerta su eDreams

Hotel Bisanzio

Situato in un palazzo restaurato del XVI secolo, si trova a 75 metri dalla passeggiata lungo il canale che collega piazza San Marco ai giardini della Biennale, entrambi distanti solo 500 metri. Il Ponte dei Sospiri, il Palazzo del Doge e il Ponte di Rialto si trovano nelle vicinanze. Due lounge con giornali gratuiti fiancheggiano il bar del Hotel Bisanzio, che offre servizio drink 24 ore su 24. Le 42 camere sono dotate di pavimenti in legno scuro e arredi e ornamenti in stile veneziano con bordi dorati e decorazioni floreali; tra i servizi sono inclusi Internet wireless, TV satellitare e minibar.

Hotel Bisanzio

Courtesy of ©Hotels.com

Vedi l’offerta su Hotels.com

Hotel Plaza

Comodo, facilmente raggiungibile e conveniente, l’Hotel Plaza si trova di fronte alla stazione ferroviaria di Mestre a Venezia a soli 10 minuti dal Canal Grande. Dispone di un parcheggio, di 2 ristoranti, di 3 sale riunioni con attrezzature audiovisive e connessione ad internet. A disposizione una postazione internet e di connessione ad internet Wi-Fi nelle aree comuni e nelle camere. Deposito bagagli, valore di scambio e servizio in camera sono anche disponibili. Le camere sono eleganti ed arredate con tutti i comfort.

Hotel Plaza

Courtesy of ©Volagratis

Vedi l’offerta su Volagratis

Hotel Ai Mori d’Oriente

Situato nel tranquillo quartiere di Cannaregio, a 500 metri di distanza dal Canal Grande ha trovato sede in un magnifico palazzo appartenuto per secoli a commercianti turchi. Oggi è stato trasformato in uno splendido hotel, che ricorda l’antico stile veneziano-bizantino e la sua storia. Situato vicino a tutte le attrazioni principali è in grado di offrire servizi della migliore qualità. Gli ospiti sono affascinati dall’atmosfera esotica dei suoi arredi e dei suoi cimeli del passato.

Hotel Ai Mori d'Oriente

Courtesy of ©Lastminute

Vedi l’offerta su Lastminute

Hotel Villa Mabapa

Si trova nella Laguna di Venezia, che si affaccia sul Bacino di San Marco. La struttura è a 500 metri dalla spiaggia del Lido e a 800 metri dal molo del vaporetto per Piazza San Marco, raggiungibile in 12 minuti. Ha trovato sede in una villa in stile liberty con giardino privato e offre il Wi-Fi gratuito, un angolo per la lettura e un patio dove vengono servite specialità veneziane. Suddivise in tre edifici, le 63 camere con aria condizionata sono arredate con tocchi in stile anni Trenta e sono dotate di minibar, Wi-Fi gratuito, cassaforte e TV via cavo a schermo piatto.

Hotel Villa Mabapa

Courtesy of ©Expedia

Vedi l’offerta su Expedia 

Viktoria Palace Hotel

Situato nell’isola del Lido, il Viktoria Palace vanta una posizione tranquilla, a 1 km dalle spiagge più famose di Venezia e a 20 minuti a piedi o 5 minuti di autobus dalla fermata del vaporetto per Piazza San Marco. Interamente coperto dalla connessione WiFi, propone camere con aria condizionata, TV satellitare, minibar e, in alcuni casi, mobili classici in stile veneziano e pavimenti in parquet.

Viktoria Palace Hotel

Courtesy of ©Skyscanner

Vedi l’offerta su Skyscanner

Hotel Metropole

Il lussuoso e raffinato 5 stelle Hotel Metropole sorge nel cuore di Venezia, di fronte alla laguna, a metà strada tra Piazza San Marco e la Biennale Arsenale.  Si trova in un edificio caratteristico, il cui design sontuoso e curato nei minimi dettagli rimanda alla storia di Venezia del Settecento. Vanta un’ampia gamma di servizi di ottima qualità. Le camere rispecchiano il lusso e la raffinatezza e accolgono i viaggiatori in ambienti curati in ogni dettaglio, arredati con mobili originali d’epoca. L’eleganza si armonizza perfettamente con le necessità dei tempi moderni, poiché le camere sono equipaggiate con i migliori comfort, tra cui: connessione Wi-Fi gratuita, televisore, aria condizionata e frigo-bar.

Hotel Metropole

Courtesy of ©Weekendesk

Vedi l’offerta su Weekendesk

Hotel San Zulian

L’Hotel San Zulian sorge nel cuore della città di Venezia, a 100 metri da Piazza San Marco. La struttura occupa un edificio ottocentesco completamente ristrutturato, e propone camere climatizzate con TV satellitare e connessione WiFi gratuita. Alcune sistemazioni offrono una vista romantica sui tetti di Venezia e sul Campanile di San Marco.

Hotel San Zulian

Courtesy of ©Opodo

Vedi l’offerta su Opodo

Borgo Ca’Dei Sospiri

Gli alloggi di Borgo ca’ dei Sospiri a Quarto d’Altino sorgono in zona Forte Bazzera e Ponte di Rialto. E’ un hotel 4 stelle che si trova in zona Parco San Giuliano e Palazzo Giustiniani. Le 37 camere della struttura sono tutte provviste di aria condizionata e minibar, Wi-Fi gratuito e TV con canali via cavo. Il bagno in camera dispone di doccia, set di cortesia e bidet. I comfort includono cassaforte e kit per la preparazione di caffè/tè, mentre le pulizie sono eseguite tutti i giorni.

Borgo Ca' dei Sospiri

Courtesy of ©Loltravel

Vedi l’offerta su Loltravel

Carnival Palace Hotel

E’ un nuovo hotel con camere ultra moderne dotate di pavimenti in legno e connessione Wi-Fi gratuita, situato nella zona del Ghetto ebraico di Venezia, a 10 metri dalla Fermata del Vaporetto di Tre Archi. Tutte insonorizzate, le sistemazioni dispongono di un avanzato sistema di ventilazione e includono una TV, un minibar e un bagno interno con asciugacapelli. Il Carnival Palace Hotel dista meno di 10 minuti a piedi dalla Stazione Ferroviaria di Venezia Santa Lucia ed è ben collegato con Piazza San Marco con i vaporetti delle linee 5.1, 5.2 e 4.2.

Carnival Palace Hotel

Courtesy of ©Tripadvisor

Vedi l’offerta su TripAdvisor

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.

Altri consigli