Trottola, il gioco classico che piace sempre

Trottola colorata
©iStockphoto

Amata da tutti i bambini e non solo, la trottola è un gioco conosciuto già prima degli Egizi.

Quando si pensa alla trottola viene in mente un oggetto antico, e infatti lo è, ma non per questo è un gioco privo di fascino. Tutt’altro, basta pensare che con la trottola si divertono grandi e piccoli ancora oggi. La conoscevano gli Egizi come un gioco in legno, ritrovata anche in una tomba, ma si pensa sia di molto antecedente. È stata nominata anche nell’Iliade, dove viene usata la figura di una trottola per descrivere una pietra rotante lanciata da Aiace.

Oggi esistono tipi di trottole che vengono utilizzate anche tra le popolazioni indigene e sono create con ghiande o con modelli rudimentali in legno. Interessante curiosità è sapere che nella storia della letteratura anche personaggi del calibro di Virgilio, Catone, Dante, Boccaccio o Tasso hanno citato la trottola nelle loro opere. In commercio si trovano trottole di ogni tipo, solitamente di plastica colorata. Quelle di latta, in stile vintage, sono le preferite dei collezionisti.

Il gioco è formato da una manopola collegata ad un’asta, solitamente di metallo, che permette di imprimere alla rottola un movimento circolare. Questo movimento la porta ad aggirarsi sulla superficie su cui è appoggiata. Tale superficie deve essere lisca e dritta per permettere una buona riuscita. La trottola, spesso con emissione di suoni, forma una spirale di colori particolarmente suggestiva.

Si può giocare da soli o sfidandosi in gruppo, osservando le evoluzioni o giocando a quale trottola elimina l’altra fermandone la rotazione. Colorate e divertenti, oggi continuano ad essere un passatempo sano e stimolante nonostante non cosi conosciuto dalle nuove generazioni.

Per sapere qualcosa di più sulle trottole moderne, date un’occhiata a questi tipi senza dimenticare altri giochi celebri che non passano mai di moda, come abbiamo ricordato in quest’articolo.

Trottola in legno

12 pezzi colorati per queste piccole trottole in legno dai colori vivaci. Si presentano ben compatte e levigate, lisce e resistenti. Hanno una buona maneggevolezza e sono lucidate con una base d’acqua ecocompatibile e vernice atossica e inodore. Fatte girare insieme, producono su una superficie piana splendidi effetti visivi che cambiano colore. Risulta essere un regalo simpatico ed originale da portare sempre dietro grazie alle piccole dimensioni e alla durata nel tempo. Facendola ruotare tra il pollice e l’indice diventano un giroscopio.

Jonad Trottola in metallo e plastica

Ideale per lo sviluppo delle abilità motorie del bambino questa trottola si presenta con colori vivaci. Vi sono raffigurati simpatici animali con pecora, coniglio, cavallo e mucca e frutta e verdura come ciliegie, pere, carote e fragole. La base è di metallo mentre il manico è in materiale plastico resistente. Una volta messa in movimento emette piacevoli suoni che attirano l’attenzione del bambino. La coordinazione tra occhio e mano viene sviluppata in modo esemplare oltre ad essere stimolate le sensazioni visive e uditive.

Mini Tin Top

Ideale per la prima infanzia, questa trottola è capace di conquistare tutti. Realizzata in metallo e plastica, si presenta con colori vivaci tra cui giallo, rosso e blu elettrico. Dall’aria vintage e dalle piccole dimensioni è perfetta per essere riposta ovunque. L’equilibrio e le prestazioni dello spinner sono davvero impressionanti e gira infatti molto a lungo. Le parti metalliche tintinnano quando si spinge e si tira lo stantuffo su e giù, e questo è perfettamente in stile con il divertimento retrò.

Ultimo aggiornamento il 14 Aprile 2021 0:54


Altri suggerimenti:

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.