Elementi ‘tropical’ per dare un tocco esotico alla casa

Elementi tropicali di arredo interni
istockphotos

Mettono allegria, sono accoglienti, e permettono di viaggiare con la mente: quando usati nell’arredamento d’interni gli elementi che ricordano il paesaggio tropicale riescono a dare una sferzata di carattere ben più evidente dei complementi d’arredo classici. Donano brio, luminosità, vivacizzano e ‘arieggiano’, anche se solo visivamente. Certamente le piante sono le grandi protagoniste di uno stile di arredamento a tema tropicale, ma anche molti complementi e piccoli accessori possono caricare un ambiente di atmosfera caraibica. Materiali naturali e ‘leggeri’ la fanno da padrone, come la rafia, la corda, il rattan. E gli elementi tipici del giardino, incluso il mobilio outdoor. Ma ovviamente non mancano i pattern iconici, quelli che si associano al tema tropicale per antonomasia.

I colori della natura inondano la casa replicando motivi vegetali e animali. Foglie, piante, liane e fiori colorati si trasformano in stampe che caratterizzano straordinarie carte da parati o elementi tessili (cuscini, tovaglie, lenzuola). Pappagalli, tucani, farfalle vivacizzano complementi d’arredo, anche quelli più inaspettati. Se quello che vi spaventa dello stile tropicale è il caos, ricredetevi: pur essendo elementi ‘chiassosi’, utilizzandoli con astuzia, a sprazzi, solo qui e lì, otterrete un effetto brioso ma pulito, festoso ma per niente confusionario. Ecco alcuni elementi che possono donare un’atmosfera dalle reminiscenze tropicali alla vostra casa.

Carta da parati

Un elemento di forte impatto estetico, estremamente decorativo, che dona carattere e fa capire forte e chiaro l’intento: la carta da parati che riprende motivi vegetali è tornata assolutamente di moda e, da sola, basta a rendere un ambiente unico. In questo caso il pattern riprende le foglie dei banani, fitte fitte e in diverse nuance di verde. Naturalmente si tratta di una carta da parati che difficilmente si può usare su tutte e quattro le pareti di una stanza (a meno che questa non sia molto ampia, oppure un ambiente specifico come un ristorante, un cocktail bar), ma piuttosto va utilizzata con astuzia su una sola parete, magari la meno luminosa così da non ‘catturare’ tutta la luce. Oppure solo una parte di parete che fa da sfondo ad un mobile. Potrebbe essere perfetta dietro la testiera del letto, per esempio. Questo prodotto è in vera carta come da tradizione, e comprende 8 fogli che rivestono una superficie totale di 5,5 metri.

Lampadario

Questo lampadario è rivestito da un paralume dalla forma molto semplice, ma con un disegno estremamente decorativo. Il pattern delle felci con fenicotteri rosa evoca paesaggi caraibici e arricchisce l’ambiente in cui si inserisce (suggeriamo il salotto e la camera da letto, ma anche la zona studio, perché no?) con un motivo divenuto assolutamente trendy. Il lampadario è disponibile in due versioni: con semplice paralume oppure con asta centrale arricchita di una piccola ‘scultura’ metallica a forma di felce, che dona un tocco eccentrico e divertente. Il diametro del paralume è di 48 centimetri, ed è in stoffa che ricopre un telaio rigido. Un elemento di carattere, che senz’altro vivacizza l’ambiente in cui viene collocato.

Cuscini

Con il tessile si possono fare grandi cose in casa: basta una tenda, un tappeto, una coperta o, come in questo caso, dei cuscini, e il motivo tropicale diventa immediatamente il protagonista, creando un’atmosfera calda, vivace, accogliente e gioviale. Questi quattro cuscini sono rivestiti da federe tutte diverse ma accomunate dai motivi di piante e animali tipici dello stile in questione. Fiori di ibisco, orchidee, fenicotteri, tucani si mescolano ricreando piccoli quadretti di natura tropicale. Le dimensioni sono di 45 centimetri per lato, e sono realizzati in lino, di cui si avverte la caratteristica texture. La stampa è impeccabile e la zip perfettamente nascosta. La federa è removibile e lavabile in acqua fredda, anche in lavatrice (purché con un programma delicato).

Altri suggerimenti:

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.