Abiti e accessori, dieci tendenze moda per il 2021

iStock

La moda non si ferma mai: occorre farsi trovare preparati a quando si potrà tornare ad una vita piena. Come? Con un guardaroba aggiornato.

Il tanto tempo trascorso a casa sembra a volte togliere il gusto di vestirci per le diverse occasioni in cui i look da scegliere erano vari. In realtà, la voglia di sfoggiare gli ultimi acquisti o di apparire speciale rispetto all’everyday life è sempre viva ed il momento in cui potremo ricominciare ad uscire non potrà coglierci impreparati. Per il 2021, c’è un mondo di tendenze da scoprire: la moda non si ferma mai.

Gli abiti ampi, comodi, confortevoli, tutto ciò che attiene al loungewear e allo sportswear continua a regnare indiscusso, complici il lavoro da remoto e l’attività fisica spesso svolta tra le mura domestiche. Le gonne sono lunghe ed i pantaloni morbidi, svasati. Tra le fantasie, rimangono in voga scacchi colorati e tartan, su sciarponi, poncho, soprabiti. Capitolo colori, vanno forte le sfumature di lilla e viola mentre l’istituto americano Pantone che decreta le tonalità di tendenza per l’anno ha incoronato eccezionalmente per il 2021 due nuances di giallo e grigio, portate singolarmente o insieme, non solo sugli indumenti ma anche su borse e bijou. Non dimenticate di puntare su un accessorio, che sarà must have anche nel 2021, per vivacizzare qualsiasi look: la mascherina, da scegliere colorata e spiritosa per prendere tutto con sana ironia.

 

Il cappotto teddy: Urban Classics

 

Il soprabito morbido come un orsetto di peluche resta un trend dell’anno, grazie al suo mix di comfort e calore. Il modello di Urban Classics è disponibile in un’originale sfumatura caramello o nel più sobrio nero. Si può chiudere con quattro bottoni ma ha il suo fascino portato slacciato sul davanti. Manca di cintura da annodare il vita perché ha un taglio oversize, concepito per rimanere largo Il bavero è come quello di una giacca mentre la lunghezza arriva sotto al ginocchio. Ha due comode tasche laterali.

Pro e contro

Pro: copre le più freddolose

Contro: si inzuppa con la pioggia

 

Gli stivali (per tutte le stagioni): Tamaris

 

Le ultime stagioni ci hanno insegnato a spesso abbattere le barriere tra estate ed inverno in fatto di guardaroba. Gli stivali sono ad esempio calzature che, con collant o senza a seconda del periodo dell’anno, si portano in tutte le stagioni. Bene allora investire in un paio passe-partout, come quelli neri di Tamaris, in pelle sintetica che imita il coccodrillo. Il tacco da 8 centimetri è quadrato mentre la punta è arrotondata. Si chiudono con zip al lato e si abbinano con facilità a gonne e pantaloni.

Pro e contro

Pro: un classico sempre di moda

Contro: non si possono arricciare sulle gambe

 

La minibag: Guess

 

Se durante il giorno è richiesta una borsa sempre più grande per contenere tutto, vince ancora la mania delle mini bag, quelle ancora più piccole delle pochette per le occasioni dove possiamo ridurci all’essenziale. Guess ha realizzato un modello in oro o nero e argento dalla forma esagonale, con manico da tenere al polso. In alternativa, la tracolla più corta può essere staccata e la borsa poggiata sulla spalla con un’elegante e sottile catena. Si chiude con una cerniera ed all’interno si nasconde un’altra taschina. Per appuntamenti e cene.

Pro e contro

Pro: uno scrigno fashion poco visto in giro

Contro: taglia unica!

 

Altri suggerimenti:

Ultimo aggiornamento il 15 Giugno 2021 11:30

 

Leggi anche:

Arredamento: 5 tendenze da tenere d’occhio per il 2021

Tendenze beauty 2021: uno sguardo al futuro

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.