Moda donna, le tendenze abbigliamento per il 2021

iStock

Abiti comodi e da jogging, forme extra ma anche bikini striminziti. Vi consigliamo alcuni capi must have per il 2021

Quali sono le predizioni in termini di trend per la moda donna per il 2021? Il guardaroba femminile si plasma al contesto di maggiore comodità consentito dagli ambienti casalinghi, dove ci troviamo a trascorrere gran parte del tempo, diversificando le attività. I dati Pinterest, basati sulle ricerche di milioni di utenti, parlano chiaro, in ambito moda: lo stile più di tendenza è quello che consente di uscire in tuta ed abiti da jogging abbinandoli ad elementi tipici dei look casual.

Così, cappucci e maniche di felpe sbucano da gilet in (eco)pelliccia o giacche con interno in montone e pantaloni da sport stretti sulle caviglie si abbinano agli anfibi.  Se un abito classico o da cocktail non deve mai mancare dall’armadio, vanno forti capi morbidi nei tessuti e nelle forme, di preferenza extra-size. Quanto alle gonne, le lunghe continuano ad essere in voga per inverno ed estate ma sono insidiate dalle longuette, a tubino o svolazzanti. Di seguito, una selezione di must have per tutte le stagioni.

 

I pantaloni in maglia: The Drop

 

Impazzano nelle vetrine fisiche e virtuali. Spesso previsti con un top coordinato, i pantaloni in maglia sono una moda alquanto inaspettata di quest’anno. Non sono sempre facili da portare in quanto piuttosto aderenti e scampanati sotto, nella maggior parte dei casi. Ma sul comfort e il calore non si discute. Il modello consigliato di The Drop, con elastico in vita, è nei colori pastello rosa, bianco, beige, ed ha il vantaggio di essere largo. La lunghezza si ferma sopra le caviglie.

 

Pro e contro

Pro: originali e comodi

Contro: non sono venduti con il maglione

 

La jumpsuit: Amazon Essentials

 

La tuta a pezzo unico si conferma un trend in ascesa, declinato in versione elegante e persino da fitness. La jumpsuit del marchio Amazon può essere usata anche per la spesa e lo shopping, abbinata a sneakers dalla suola piatta. Scollata come una canotta, elasticizzata, ha dei lacci al posto della cintura, con cui fare un fiocchetto a contrasto con il colore della tuta. Si può scegliere in grigio chiaro o scuro, nero, turchese o blu navy, rosa. Il vero vantaggio è che esiste inoltre per tutte le taglie.

 

Pro e contro

Pro: perfetta anche per la dolce attesa

Contro: rischio pigiama

 

Il bikini a triangolo: Zaful

 

Si piazza nuovamente in pole position il più esplosivo dei due pezzi: il triangolo, accompagnato spesso da slip alla brasiliana. Un bikini striminzito per una tintarella il più possibile estesa. Quello di Zaful gioca con le fantasie animalier e prevede il maculato nelle sfumature del beige, del nero e verde, del bianco e rosa ma anche il pitonato. Si regola dietro la schiena come un reggiseno. Buone notizie per chi cerca un aiutino sul décolleté: è imbottito. Consiglio per slanciare la figura: posizionare lo slip alto sui fianchi.

 

Pro e contro

Pro: ironico e sexy

Contro: slacciare per evitare il segno dell’abbronzatura

 

Altri suggerimenti:

Ultimo aggiornamento il 15 Giugno 2021 11:53

 

Leggi anche:

Abiti e accessori, dieci tendenze moda per il 2021

 

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.