Tavoli da soggiorno, come dare il tocco giusto all’ambiente

Tavoli da soggiorno
©iStockphoto

Al giorno d’oggi ci sono alternative praticamente illimitate per poter scegliere un prodotto pratico, comodo e funzionale a seconda degli spazi disponibili.

Conversare, pranzare, guardare la tv, accogliere gli ospiti sono attività che si fanno nella parte più viva della casa, per questo anche i tavoli da soggiorno meritano la giusta attenzione. Giocano infatti un ruolo fondamentale in questo ambiente rappresentando la personalità e il gusto decorativo di chi lo vive nel quotidiano. Tanti gli stili, tante le personalità. Ecco dunque chi predilige i modelli vintage chi quelli moderni. Ci sono i tavoli fabbricati in legno nobile ma anche quelli in cristallo o acciaio. Quelli che seguono le tendenze del momento o semplicemente quelli che strizzano l’occhio alla praticità.

Certo è che quando si arreda una casa è fondamentale rispettare, oltre i canoni estetici di chi la abita, anche requisiti funzionali e pratici. Bisogna considerare gli spazi a disposizione: fortunatamente al giorno d’oggi vengono in aiuto alternative di forme e materiali praticamente illimitate. I tavoli da soggiorno devono risultare partici, comodi e funzionali. Quindi, al di là di forma e materiali, importante è l’altezza standard. Che solitamente è compresa tra i 70 e i 75 cm in modo che le gambe dei commensali vi possano entrare con agilità. Avere un tavolo da pranzo più stretto di 80 cm è altamente sconsigliato, in quanto è la larghezza minima per consentire di appoggiare piatti e bicchieri in modo pratico. Per la lunghezza è opportuno calcolare che ciascuna persona che sta a tavola deve avere a disposizione almeno 60 centimetri per stare comodo. 

A seconda dello spazio disponibile si sceglie anche la forma. Quella rettangolare è la più comune perché consente un maggior numero di sedute a parità di ingombro. Il tavolo tondo occupa più spazio, mentre di dimensioni più ridotte è il tavolo ovale. Chi ama uno stile moderno e contemporaneo opta facilmente per i tavoli di cristallo che sono molto attraenti anche se necessitano di particolari attenzioni. Il legno è senza dubbio un materiale più robusto che basta lucidare ogni tanto con prodotti specifici per la manutenzione. Si adattano con facilità a vari tipi di arredamento, sia a quelli più moderni che più classici. Plastica, plexiglas e acciaio sono indicati per gli ambienti più vivaci e moderni. Quando invece serve una rapida aggiunta, ecco anche i tavolini pieghevoli di cui abbiamo parlato qui.

Di seguito qualche suggerimento per orientarsi tra i vari modelli di tavoli da soggiorno


Tec Take – Tavolo da pranzo con 6 sedie

Disponibile sia nella versione bianca che in quella nera, è un elegante set di mobili per sala da pranzo dove sono abbinati un gradevole design ad una aggraziata sobrietà che si adattano senza difficoltà a qualsiasi ambiente. Le sedie in similpelle godono di un elevato comfort di seduta, mentre il piano in vetro di sicurezza conferisce al tavolo un’alta resistenza e un prestigioso aspetto. Il tavolo in acciaio e vetro è lungo 130 cm, largo 70 ed alto 75. I prodotti arrivano con il manuale di istruzioni ma sono molto facili da assemblare.


Eglemtek – Tavolo da Pranzo Allungabile

Il tavolo da pranzo perfetto per ogni occasione grazie a qualità come funzionalità, bel design, adattabilità, resistenza, robustezza , il tutto combinato in un unico prodotto. Dispone di un sistema di allungamento in due posizioni, grazie alle guide in metallo laterali, che gli permettono di allungarsi da 140 a 190 centimetri, così da avere più spazio per gli invitati. Ideale sia per la sala da pranzo che per la cucina, offre quel tocco in più che sta bene in ogni ambiente ed è di facile manutenzione.


Nordic Story – Tavolo allungabile tondo

Si chiama Moby questo tavolo allungabile con gambe incrociate per la sala da pranzo della linea Nordic Story. È’ un prodotto pratico, elegante, esclusivo e molto funzionale, perfetto per sale da pranzo e cucine. In legno di rovere massello è al 100% naturale e questo lo rende stabile, durevole e particolarmente elegante. Offre un tocco nordico in qualsiasi stile di casa. Si può scegliere tra il rovere naturale e il rovere biancato. Il tavolo chiuso misura 120 cm di larghezza, 120 di lunghezza e 75 di altezza, mentre aperto la lunghezza arriva a 160 cm.


Altri suggerimenti

Ultimo aggiornamento il 13 Aprile 2021 23:49
 

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.