Tangram: il gioco per sviluppare l’intelligenza visiva

tangram

È conosciuto anche col suggestivo nome di “Le sette pietre della saggezza”, perché si pensava che padroneggiare questo gioco fosse una via per ottenere la sapienza.
Apparentemente è un gioco elementare, che si compone di sette figure geometriche colorate che formano un quadrato: cinque triangoli rettangoli di misure diverse, un romboide e un quadrato.

Come si gioca al tangram?

Giocare con il tangram è semplice. Basta combinare i pezzi (chiamati tan) per comporre delle figure che rappresentino oggetti che devono avere proporzioni corrette.
Unica regola: per comporre qualsiasi figura è necessario usare tutti i pezzi, sfruttando movimenti come la rotazione, il ribaltamento e la traslazione. I pezzi non vanno mai sovrapposti. Si possono creare oltre 100 figure.


Le origini del tangram

Le origini di questo rompicapo sono oscure. Alcuni dicono sia nato in Cina circa 3000 anni fa.
Altri ipotizzano che la parola Tangram derivi dall’inglese“tan-grams” che significa “puzzle”.
Ne «L’ottavo libro di Tan», Sam Loyd narrò una una storia sulle origini del Tangram dicendo che la sua invenzione risale a 4000 anni fa e fu opera del dio Tan.


La leggenda del tangram

C’è poi una leggenda che narra di un discepolo che voleva girare il mondo per conoscerne le bellezze. Il suo maestro gli regalò quindi un pennello e una tavoletta quadrata di porcellana, invitandolo a dipingervi sopra le meraviglie che avrebbe osservato. L’allievo, emozionato, lasciò cadere la tavoletta che si frammentò in sette pezzi. Nel tentativo di ricomporla si rese conto che accostandoli poteva formare moltissime figure diverse e in quel modo avrebbe potuto rappresentare ancor meglio il mondo, anche senza bisogno di viaggiare.


In che modo il tangram sviluppa l’intelligenza visiva?

Il tangram è un gioco utile per sviluppare diverse capacità:

  • capacità di osservazione e percezione visiva
  • creatività e immaginazione (soprattutto geometrica)
  • riconoscimento di simmetrie e moduli

È utilizzato anche in ambito didattico e c’è chi lo usa come strumento per effettuare test psicologici. Come per molti giochi, giocare con il tangram sembra molto facile, ma non lo è, soprattutto se si ha appena approcciato questo gioco. 

Il Tangram è un gioco adatto sia ai bambini che agli adulti. Ne esistono diverse tipologie: di legno, colorato o monocromatico, in metallo con pezzi magnetici.

Qui di seguito te ne proponiamo alcuni:

Tutti i prodotti presenti in questo articolo sono stati selezionati dalla redazione in modo accurato: nella scelta valutiamo la qualità del prodotto, il prezzo e le recensioni dei clienti.
Ci affidiamo solo a venditori autorizzati premium che effettuano la spedizione gratuita.
Gli acquisti sono coperti dalla Garanzia cliente eBay, che ti assicura un rimborso veloce in caso di reso del prodotto. Ti ricordiamo infine che acquistare su eBay è semplice e puoi farlo senza registrarti al sito.

 

Potresti leggere:
I migliori tavoli gioco per bambini da uno a cinque anni

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.