Il mondo perduto dei T-Rex: 2,5 miliardi vissero sulla Terra

Pubblicato il primo censimento dei dinosauri più conosciuti, realizzato dagli studiosi dell’Università della California

I dinosauri sono sempre fonte di mistero e fascino, non solo per i bambini. Tanto che l’Università della California di Berkeley si è interrogata su quanti fossero i Tirannosaurus rex vissuti sulla Terra ed è arrivata a fare una stima, pubblicata sulla prestigiosa rivista “Science”. Ebbene secondo gli scienziati i Tirannosaurus rex sono stati complessivamente 2,5 miliardi. Nello studio sono stati messi in relazione la massa corporea e la densità di popolazione degli animali viventi per stimare i tratti tipici delle specie estinte, secondo la cosiddetta legge di Darmuth, in base a cui la densità di una specie decresce con le dimensioni del corpo a un tasso prevedibile. Un modello che, secondo i ricercatori, può  essere applicato a qualsiasi creatura estinta usando i dati appropriati.

Sulla base di questi dati, i ricercatori hanno quindi stimato che ogni generazione di questi dinosauri è vissuta circa 19 anni, che da adulti questi giganti del passato pesassero circa 5,2 tonnellate e che la loro densità media di popolazione era di circa 1 individuo ogni 100 chilometri quadrati, su un’area complessiva di 2,3 milioni di chilometri quadrati.

Partendo da questi dati, i ricercatori hanno calcolato che sono stati circa 20.000 i T. Rex vissuti simultaneamente in un determinato momento sul pianeta e che sono resistiti per 127.000 generazioni: il totale è di 2,5 miliardi di T. Rex nell’arco arco di 2,5 milioni di anni. Sono arrivati fino a noi i resti fossili di 1 su 80 milioni di essi, ma i resti finora scoperti appartengono ad appena un centinaio di individui; nella maggior parte si tratta di singole ossa e sono 32 gli esemplari ben conservati nei musei.

Musei che attirano ogni anno migliaia di visitatori, specie i più piccoli, che rimangono sempre affascinati da questi enormi giganti del passato, che hanno imparato a conoscere non solo sui libri di storia, ma anche in innumerevoli cartoni animati che hanno poi generato gadget e pupazzi di ogni forma e materiale.

I più amati sono certamente i dinosauri presenti nelle serie Disney. Uno dei protagonisti di Toy Story è Rex che soffre di ansia ed è preoccupato di non fare abbastanza paura, come un vero dinosauro. Eccolo in una versione giocattolo da 18 cm, prodotto dalla Mattel.

Per chi ha voglia di giocare con un dinosauro davvero grande, ecco Super Colossal Tyrannosaurus Rex del mondo di Jurassic World, per rivivere i momenti più accattivanti del film Jurassic World e le scene più eccitanti con una linea di prodotti ispirati ai film che offrono dettagli autentici, un design straordinario e un valore incredibile che i fan adoreranno. Il T-Rex vanta dettagli autentici, e articolazioni snodate per movimenti realistici. Inoltre può ingoiare fino a 20 figurine piccole (non incluse), che possono essere ricuperati attraverso l’apertura situata sulla pancia.

Lego creator propone, invece, un “minaccioso” Tirannosauro verde scuro e beige, dotato di luminosi occhi arancioni. La bocca rivela denti affilati, ha enormi artigli e testa e coda mobili. Il set comprende anche i resti dell’ultima preda del tirannosauro. Ricostruiscilo per creare altri dinosauri: un potente triceratopo o un terrificante pterodattilo.

Ultimo aggiornamento il 2 Dicembre 2021 2:25

Per chi vuole scegliere un gioco alternativo, c’è anche il dondolo a forma di dinosauro e di tanti altri animali. In questo articolo sono indicate diverse alternative davvero originali.

Valuta anche:

17,99€
24,99€
non disponibile
2 new from 17,99€
1 used from 17,63€
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 2 Dicembre 2021 2:25

 

 

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.