Specchio portagioie, fare ordine con stile

specchio
Courtesy of©jacoblund/iStock

Bello esteticamente e prezioso all’interno: questo insolito contenitore permette di riorganizzare i propri gioielli

“Nelle gioie e nei dolori, fuori e dentro, in ogni situazione, la donna ha bisogno dello specchio”, disse lo scrittore austriaco Karl Kraus. Lo specchio è un must, uno di quegli accessori che non devono mai mancare in casa. E non sono solo ed esclusivamente le donne a utilizzarlo: è un alleato indispensabile per sistemare tanto il trucco quanto il nodo della cravatta o i capelli etc. Ma non solo. Oltre alla vanità c’è di più. Che dire ad esempio dello specchio portagioie? Questo oggetto – decisamente versatile – è un vero e proprio scrigno magico in quanto, oltre a riflettere la propria immagine, permette di dire addio al disordine.

Esteticamente presenta un design minimale, ma la vera sorpresa è all’interno: basta aprire l’anta – con o senza chiave – per scoprire un vero e proprio microcosmo. Come lascia intuire il nome, si tratta di un pratico contenitore – rivestito perlopiù in velluto – che permette di sistemare i gioielli in maniera ordinata, proteggendoli dalla polvere.

Nella parte interiore tra gancetti, scomparti e ripiani, è possibile organizzare orecchini, collane, anelli, bracciali, orologi etc.: c’è spazio per tutto. Oltre a rappresentare un piacevole complemento d’arredo, questo specchio consente di liberarsi del superfluo per tenere tutto il necessaire a porta di mano senza più rovistare nei cassetti tra scatole e scatoline alla ricerca di ciò che si intende indossare per completare l’outfit.

Esistono in commercio diversi modelli: si spazia da quelli rotanti e/o inclinabili freestanding a quelli da fissare alla parete fino a quelli più piccoli da tavolo. Alcuni, inoltre, sono dotati anche di illuminazione a LED. Ecco qualche modello in grado di adattarsi a qualsiasi tipo di arredamento.

Specchiera da appendere al muro o alla porta

Versatile, capiente, funzionale e soprattutto facile da montare: questo specchio – privo di cornice – si può fissare tanto al muro quanto alla porta della stanza. Offre spazio sufficiente per conservare i propri bijoux e averli sempre a portata di mano: è dotato di slot per orecchini, collane, bracciali e ancora ganci per anelli e scompartimenti per orologi. Rivestito in velluto, protegge i propri averi da polvere e graffi. Per una maggiore sicurezza, è dotato di chiusura con chiave.

Specchiera girevole con base rotante

Decisamente multifunzionale, questo specchio, dotato di base rotante (360°), oltre a permettere di specchiarsi scegliendo l’angolazione desiderata, consente di fare ordine in camera. Presenta infatti, esternamente, 3 pratici ripiani di diverse dimensioni, mentre all’interno, tra gancetti, ripiani portaoggetti, fori etc. è in grado di custodire tutti i bijoux.

Specchiera da tavolo per chi ha poco spazio

Questo specchio portagioie da tavolo è ideale per chi ha poco spazio in casa, ma non intende rinunciare a ordine e comfort. Basta posizionarlo sulla scrivania et voilà, è pronto all’uso ovvero permette di specchiarsi e, al tempo stesso, di avere a portata di mano anelli, collane, braccialetti, orecchini etc. Tra gli scomparti interni, rivestiti in velluto, è possibile riporre ciò che si desidera, avvalendosi di pratici ganci e ripiani.

Altri suggerimenti:

Leggi anche:

Specchi, non ce ne sono mai abbastanza

Toletta, l’angolo di casa dedicato al make up

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.