Specchi, non ce ne sono mai abbastanza

Specchi
©iStockphoto

Sono il complemento d’arredo che decora l’ambiente offrendo il tocco di stile in più e che riflette, oltre all’immagine, anche la nostra personalità.

Dopo aver parlato degli specchi per il trucco, è ora di dedicarsi agli specchi che arredano gli ambienti dando quel tocco in più. Gli specchi non solo riflettono la nostra immagine e la luce, ma abbelliscono, ingrandiscono e modulano lo spazio. Per questo sono accessori che danno carattere allo stile della casa. Ed è per questo che ci si può lasciare ispirare da forme, dimensioni e materiali che più ci piacciono.

Tra specchi da terra e da parete, specchi adesivi ed acrilici, specchi normali o unidirezionali c’è davvero l’imbarazzo della scelta. Tanti modelli, tante personalità. Per quel che riguarda la forma, ci si può sbizzarrire con modelli rotondi, quadrati, rettangolari, ovali ma anche triangolari, esagonali o in forme speciali come stelle, cuori, lettere. Quando si parla di dimensioni, è bene ricordare che più uno specchio è grande più è pesante. E poi i diversi stili che siano antico, moderno, di design, shabby vanno a braccetto con le cornici decorative che possono essere in legno, metallo, verniciate o rivestite. Non c’è limite alla fantasia, insomma.

Lo specchio da terra poggia in su due o quattro piedini. In genere si presenta con la sua grande forma ovale o rettangolare per permettere di vedere tutto il corpo intero. Lo specchio a parete è fissato direttamente al muro e trova posto facilmente. Anche nei più bei salotti quando si tratta di un bello specchio.

Ovviamente la scelta si basa sulla camera in cui deve essere inserito. Come complemento d’arredo interno si può collocare uno specchio ovunque. Quello più comune e indispensabile è in bagno, in genere posto sopra il lavandino. C’è poi quello in camera da letto che serve innanzi tutto per verificare l’abbigliamento. Ed è quindi inserito di solito accanto al guardaroba. Per soggiorno, salone ed ingresso sono gli specchi da parete a fare da padroni. Rendendo più vive le stanze oltre che ingrandendole. Quando poi uno specchio viene proposto con particolari o vistosi decori diventa anche un punto focale dell’arredamento.

Per trovare la giusta ispirazione possono essere utili questi suggerimenti


GaviaStore – Specchio da parete

Questo marchio produce complementi d’arredo per pareti includendo un’ampia scelta di specchi decorativi. La elevatissima qualità dei prodotti proposti è il segno distintivo. E infatti anche questo modello di specchio da parete, che misura 70×50, non delude. Si adatta ad ogni ambiente e si presenta con doppi ganci sul retro in modo da potersi adattare per essere appeso sia orizzontalmente che verticalmente. La cornice è in legno pregiato cosi come il retro e lo specchio offre un riflesso non alterato.


Biscottini – Specchio da parete in stile Shabby

La Biscottini International Art Trading è un’azienda nata nel 1992 che ricerca prodotti esclusivi provenienti da ogni angolo del mondo. Ecco quindi che riesce ad accontentare tutte le esigenze. Chi predilige uno stile particolarmente accogliente apprezza questa specchiera ovale a muro che misura 28×34 cm. La cornice in legno con finitura bianca anticata è realizzata a mano da mastri artigiani ed arricchita da decori ben definiti. Nel retro c’è una lastra di legno che tiene fermo saldamente lo specchio.


Lupia – Specchio da terra

Questo specchio da terra in legno misura 40×160 cm ed è regolabile nell’inclinazione grazie alla staffa di supporto che ha un’apertura a scomparsa. Offre anche la possibilità di poterlo appendere alla parete. Il cavalletto si monta facilmente e permette di regolare l’inclinazione dello specchio. La cornice è in legno dipinto di bianco con uno spessore di 5,5 cm. Facile da montare e dall’aspetto semplice ed elegante, possiede anche un ottimo indice riflettente. La staffa in dotazione nella scatola va avvitata con un cacciavite sulla parte posteriore.


Altri suggerimenti

53,39€
disponibile
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 15 Giugno 2021 11:57
 

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.