Eleganza e funzionalità in un unico oggetto, lo Smartwatch da donna

smartwatch eleganti
Credit

Scegliere il migliore smartwatch da donna per se stesse o per un bel regalo non è una cosa facile. Ecco una pratica guida con utili consigli per scegliere al meglio.

Grazie alle funzionalità che migliorano di giorno in giorno, lo smartwatch diventa sempre più spesso un utile sostituto dell’orologio da polso, non più solo uno strumento per conoscere l’ora, ma un prezioso assistente personale. Con uno smartwatch si possono fare e ricevere telefonate, chattare su WhatsApp, tracciare le attività fisiche e sportive effettuate, ma anche e soprattutto monitorare i gli elementi essenziali del bioritmo, come quantità e qualità del sonno ed il battito cardiaco.

I modelli più diffusi sono certamente quelli unisex, come l’Apple Watch, ma non mancano alternative con design ricercato, realizzati  da stilisti d’alta moda, espressamente per quella parte di pubblico femminile, alla ricerca non solo di praticità ma anche di stile ed eleganza. Ecco una selezione di smartwatch da donna eleganti, che mettono assieme aspetto e tecnologia. In questa guida all’acquisto abbiamo sottolineato che, tra un modello e l’altro, anche dello stesso produttore, possono esserci differenze di funzionalità notevoli. Tutti gli smartwatch in elenco sono compatibili con smartphone Apple e Android (Samsung, Huawei, Xiaomi, etc.), buona lettura!

Il migliore smartwatch fashion da donna di Fossil: Julianna HR Gen 5 con pavé

Se cercate uno smartwatch molto bello e potente, Julianna HR Gen 5 potrebbe essere la scelta migliore.  Con meno di trecento euro si acquista uno smartwatch molto avanzato, realizzato interamente in acciaio, con estetica e decorazioni di alto livello, anche il pavé: modelli più semplici costano anche meno. Se notate una somiglianza tra gli smartwatch Fossil e quelli Michael Kors, non è un caso. Sono entrambi prodotti da Fossil, che realizza orologi e smartwatch su licenza non solo con il proprio marchio e per Michael Kors, ma anche con quelli di molte case di moda, tra cui, per citarne alcuni, Armani Exchange, Emporio Armani,  Karl Lagerfeld, Mark Jacobs, DKNY, Diesel e Burberry.

Le analogie tra i modelli Michael Kors e Fossil non sono solo estetiche, dal punto di vista dell’elettronica sono infatti identici: i modelli Michael Kors di seconda generazione sono uguali ai Fossil di quarta, mentre i Gen 5 sono uguali. I Fossil di Gen 5 hanno tutte le caratteristiche base di uno smartwatch, giusto per citarne alcune,  monitoraggio del battito cardiaco, del sonno, delle attività sportive, interazione con i social, GPS, etc. I Gen 5 hanno in più rispetto alle edizioni precedenti, sia microfono che altoparlante, per avere una comunicazione bidirezionale, anche quando lo smartphone è in borsetta. Si può rispondere e parlare al telefono ad esempio, ma anche dare comandi vocali ai dispositivi connessi della casa intelligente. Sui Gen 5 fa la comparsa un nuovo processore di Qualcomm, lo Snapdragon Wear 3100 anzichè il 2100, più veloce e potente, ma anche più parco nei consumi: rispetto alla generazione precedente, l’autonomia raddoppia, fino a quattro giorni quando si fa un uso ridotto. Sulla Gen 5 raddoppiano anche la RAM (ora 1GB) e lo spazio di achiviazione per le app, davvero notevole, 8GB. Gli smartwatch di Fossil sono probabilmente i migliori tra quelli che utilizzano Wear OS di Google, un sistema operativo nato da una costola di Android, che consente di aumentare le funzionalità, installando Applicazioni dallo store ufficiale, proprio come uno smartphone.

 Pro: Sistema operativo Wear OS di Google potenziabile con applicazioni, funzioni smart complete, hardware decisamente potente

Contro: autonomia batteria inferiore rispetto ai modelli Xiaomi e Huawei (per citarne alcuni), manca l’ossimetro

299,00€
disponibile
5 nuovo da 299,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
229,00€
269,50
disponibile
7 nuovo da 229,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 28 Ottobre 2020 8:38

I bellissimi smartwatch Fashion di Michael Kors di Generazione 5

Lo stilista ed imprenditore statunitense Michael Kors, che, tramite la Capri Holdingscontrolla dal 2018 anche la casa di moda Gianni Versace, propone da alcuni anni un catalogo molto vasto di orologi smart, che si dividono oggi in sei linee, Lexington 2, Bradwshow 2, MKGO, Runaway Heart Rate, e Sofie Heart Rate. Nel catalogo sono presenti sia orologi da uomo che da donna che si distinguono soprattutto per la grande attenzione al design, sia della parte fisica, cassa e bracciale, che di quella dei quadranti virtuali, le cosidette “faces”. Lo stilista americano è riuscito probabilmente a realizzare i migliori smartwatch fashion da donna, almeno sotto il punto di vista dell’estetica: nonostante il prezzo che si posiziona nella fascia medio alta, sono tra i più venduti in assoluto.

Non è un segreto che gli smartwatch di Micheal Kors vengano prodotti da Fossil, il grande produttore di orologi, che mette a disposizione tutta la sua tecnologia, basata sul sistema operativo di Google, Wear OS. I modelli più avanzati tecnologicamente sono quelli di Generazione 5, che hanno tutte le implementazioni più moderne. Oltre alle funzioni delle generazioni precedenti, tra cui citiamo il monitoraggio del battito cardiaco, del sonno, delle attività sportive, interazione con i social, GPS, sulla Gen 5 viene utilizzato un nuovo processore di Qualcomm, lo Snapdragon Wear 3100 anzichè il 2100, che fornisce al contempo prestazioni più elevate e consumi inferiori. Con la stessa batteria,  l’autonomia si raddoppia, arrivando fino a quattro giorni in modalità idle, utilizzando quindi il display per vedere l’ora saltuariamente. La Gen 5 ha anche il doppio della RAM, passata ad 1GB, per far funzionare ancor più velocemente le app, che si installano direttamente nell’orologio, proprio come in uno smartphone Android. Inoltre la Gen 5, oltre ad avere il microfono, integra anche uno speaker, per poter ascoltare suoni e notifiche, e per parlare ed ascoltare senza utilizzare il telefono, magari lasciandolo in borsa. Sulla Gen 5 raddoppia anche lo storage, con memoria interna passata da 4 ad 8 GB. Purtroppo però non tutti gli stili sono disponibili con hardware di Gen 5.

Gli smartwatch di Micheal Kors sono bellissimi, e per farne un regalo ancora più esclusivo, vengono forniti nella confezione nell’esclusiva “Gift box Michael Kors“.

Attenzione: nei canali di distribuzione sono ancora presenti, i modelli delle collezioni passate, non dotate di sensore del battito cardiaco, GPS ed NFC, che in ragione di un costo più basso, potrebbero essere una valida alternativa per le persone a cui interessano meno le funzioni smart o costituire un’idea regalo per chi vuol fare un gran figura ma ha un budget da spendere minore.

Pro: estetica curatissima, funzioni smart avanzatissime, ricarica rapida

Contro: manca l’ossimetro, durata batteria non elevatissima

303,74€
disponibile
4 nuovo da 303,74€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 28 Ottobre 2020 8:38

Lo smartwatch ibrido con Swarovski: MyCronoz Zeclock

MyCronoz  non è certo uno dei marchi più conosciuti al mondo, ma ha un catalogo di smartwatch enorme, che include sia dei semplici band in silicone ma anche modelli decisamente più ambiziosi come questo ibrido impreziosito da Swarovski. Lo smartwatch è ibrido, nel senso che è un classico orologio analogico con le lancette che però include un cuore tecnologico con le funzioni di monitoraggio e notifica di un modernissimo smartwatch. A differenza di altri concorrenti ibridi, che celano completamente la loro doppia natura, integra anche un piccolo e pratico display LCD che mostra alcune informazioni. Il design è molto riuscito ed anche i materiali sono di buona qualità, sia alla vista che al tatto. Le principali funzioni smart supportate sono: contapassi, stima del calcolo delle calorie bruciate, distanza percorsa, microfono e uno speaker incorporato per gestire direttamente dallo smartwatch le telefonate.  Come tutti gli smartwatch ibridi di MyKronoz, è disponibile un’app scaricabile gratuitamente, che consente di consultare attività e risultati raggiunti. E’ dotato sia di Bluetooth 4.0 BLE & 2.1 che di NFC per effettuare pagamenti senza contatto: misura 47x32x12.3 millimetri e si adatta a polsi da 152 a 223 millimetri di circonferenza. E’ molto leggero, pesa appena 38 grammi, integra una batteria al litio da 200mAh che fornisce un’autonomia in standby fino a 3 giorni e che si ricarica da zero in circa 2 ore. La memoria interna permette di conservare 5 giorni di attività prima di scaricarle nel cloud. Lo schermo LCD è da 1.3 pollici con risoluzione di 240×240 pixel. L’orologio può funzionare in un range di temperatura molto ampio, dai poli al deserto, da -20°C a +40°C e resiste all’ acqua, con IP rating IP66, quindi docce e pioggia non sono un problema, ma non è fatto per il nuoto ed essere immerso completamente in acqua. Si collega a smartphone dotati di sistema operativo iOS8 /Android 4.3 o superiori ed anche a Windows Phone 8.1.

Pro: estetica e materiali gradevoli, rapporto qualità prezzo vantaggioso, speaker integrato

Contro: assenza rilevatore battiti cardiaci e ossimetro

125,59€
disponibile
1 nuovo da 125,59€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 28 Ottobre 2020 8:38

Lo smartwatch unisex che si può personalizzare all’infinito: Apple Watch 6 series e Apple Watch SE

L’Apple Watch è un grande successo, frutto di un mix sapiente di marketing, estetica e tecnologia. Non è un modello sviluppato esplicitamente per il pubblico femminile, e non è neppure il più bello o elegante, ma grazie alle infinità possibilità di personalizzazione, è possibile acquistarne uno cucito sulle esigenze di chi lo indosserà. Giunto ormai alla sesta generazione, l’Apple Watch 6 è finalmente maturo e dotato di quasi tutto ciò che possa servire ad un utente basic o avanzato. Ha un sistema operativo molto evoluto che oltre alle funzioni base, decisamente avanzate, può essere evoluto tramite una serie di App di terze parti.  Apple Watch 6 series in realtà non è un modello completamente nuovo, ma un’evoluzione della quarta e quinta serie, che sostituisce nei listini. Resta in vendita la vecchia versione 3, mentre è inedito l’Apple Watch SE, molto simile a Apple Watch 5 e 6.

Apple Watch 4, 5 e 6 sono molto simili tra loro. La differenza più importante tra Apple Watch 4 e Apple Watch 5 series è stata l’adozione del display Retina Always On, che poteva restare sempre acceso per visualizzare l’ora ed altri parametri senza scaricare velocemente la batteria. Le differenze più importanti invece tra Apple Watch 5 e 6 sono invece il nuovo processore S6 e nuovi sensori, che conferiscono nuove funzioni, ed in particolare l’ossimetro, che misura l’ossigenazione del sangue, salvavita quando si è affetti da Coronavirus. Di nuovo ci sono anche l’altimetro always on, e nuove funzioni software, come il monitoraggio del sonno. L’autonomia resta il tallone d’achille, visto che migliora ma non in maniera sostanziale. Apple ha studiato i suoi dispositivi assicurandosi che potessero durare un’intera giornata, dal momento in cui ci si sveglia sino a quando si va a dormire, quando si può effettuare la ricarica con il cavo magnetico fornito in dotazione. Restano confermate le infinite possibilità di personalizzazione. Si possono scegliere tre materiali differenti per la cassa, ossia alluminio, acciaio e titanio (prima c’era anche l’esclusiva ceramica). La cassa può essere in due dimensioni, da 40 o 44 millimetri per adattarsi ai polsi ed ai gusti di tutti. Già all’acquisto si può scegliere il cinturino più adatto, per tipo, colore e materiale, e si può sostituire in qualsiasi momento, con modelli originali o tra le migliaia di compatibili. Dal punto di vista elettronico, si può scegliere tra il modello più economico dotato solo di GPS e quello più costoso dotato anche di modulo telefonico LTE, per renderlo completamente indipendente dall’iPhone per telefonare e collegarsi ad internet. Come la quarta e la quinta serie, Apple Watch 6 è impermeabile e si può indossare anche in acqua con il monitoraggio delle attività di nuoto via app. Il sensore cardiaco permette di monitorare i battiti e di tracciare un elettrocardiogramma. Ovviamente non manca la possibilità di potenziare il dispositivo con delle app che si possono scaricare direttamente, senza utilizzare lo smartphone. Insomma, Apple Watch 6 serie è uno smartwatch completo ed ad alte prestazioni che ha solo due difetti, la durata della batteria, non a tutti piace effettuare la ricarica tutti i giorni, ed il costo, molto elevato in tutte le versioni, che spazia dai 459,00 Euro per la versione base con cassa da 40 mm agli oltre 1500 Euro della versione “edition” griffata Hermes. Nel 2020 ha debuttato anche Apple Watch SE, molto simile alla versione 5 (e quindi anche alla 6). Rispetto alla 6 ha il processore S5 e non ha pulsossimetro e sensore elettrico per il tracciamento degli elettrocardiogrammi (ECG), ma costa molto meno, si parte da 309 Euro per la versione solo GPS.

Pro: display Retina Always on, funzionalità complete, versione con LTE, app studiate ad hoc

Contro: autonomia batteria limitata, costo decisamente elevato rispetto ai concorrenti

Ultimo aggiornamento il 28 Ottobre 2020 8:38

Altri suggerimenti:

Per chi per esigenze proprie o per fare un bel regalo avesse a disposizione un budget inferiore, non mancano le alternative. Non sono certamente degli orologi firmati e non hanno lo stesso tipo di qualità costruttiva, ma fanno il loro dovere fornendo esperienze d’uso interessanti.

29,99€
disponibile
1 nuovo da 29,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
116,95€
disponibile
3 nuovo da 116,95€
Amazon.it
Spedizione gratuita
231,00€
disponibile
7 nuovo da 231,00€
4 usato da 193,04€
Amazon.it
Spedizione gratuita
233,40€
disponibile
1 nuovo da 233,40€
Amazon.it
Spedizione gratuita
266,67€
disponibile
2 nuovo da 266,67€
1 usato da 146,69€
Amazon.it
205,31€
226,99
disponibile
17 nuovo da 205,31€
Amazon.it
24,79€
30,99
disponibile
1 nuovo da 24,79€
Amazon.it
Spedizione gratuita
322,90€
disponibile
2 nuovo da 322,90€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 28 Ottobre 2020 8:38

Leggi anche:

I migliori smartwatch di Apple, Xiaomi, Samsung, Huawei e non solo!

I migliori smartphone impermeabili e waterproof di classe media, sotto i 300,00 Euro

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.