Shampoo correttivo, come neutralizzare riflessi gialli e aranciati

Capelli colorati
Courtesy of©Sofia Zhuravets/iStock

Viola per le bionde e blu per le castane: ricorrere ai pigmenti permette di correggere il colore e rimettere ordine in testa

Balayage, degradé, ombré e shatush: sono tante le possibilità per illuminare la chioma e vedersi sotto una nuova luce. I capelli tinti o decolorati, una volta uscite dal parrucchiere, risultano perfetti, ma con il passare delle settimane possono subire dei viraggi di colore. Come evitare di ritrovarsi con una chioma opaca e spenta? La soluzione è a portata di mano: se nel make-up si ricorre a primer e correttori colorati per camuffare le piccole imperfezioni della pelle, per quel che concerne i capelli basta inserire nella propria hair care routine uno shampoo correttivo.

Quale scegliere? Per neutralizzare i riflessi indesiderati è possibile puntare sui colori alle estermità opposte rispetto al centro della ruota del colore: il giallo e il viola, ad esempio, sono complementari. Così come il blu e l’arancione. Via libera dunque ai pigmenti viola per contrastare lo sbiadimento della colorazione delle chiome bionde che, lavaggio dopo lavaggio, tendono a ingiallirsi. Per rimettere ordine in testa e bilanciare il colore, basta applicare qualche noce di prodotto sui capelli umidi, attendere pochi minuti per poi risciacquare abbondantemente così da eliminare ogni residuo di prodotto.

Anche i capelli castani, in realtà, vanno incontro a dei rischi: per valorizzare il colore è bene contrastare i toni aranciati. A tale proposito la migliore arma di difesa è uno shampoo contenente pigmenti blu. In entrambi i casi durante l’applicazione – da ripetere circa una volta ogni 7/10 giorni – è bene indossare i guanti e rispettare i tempi di posa indicati nella confezione. Ecco qualche prodotto professionale, facile da utilizzare a casa, per correggere il tono dei capelli e renderli brillanti e luminosi. Anche in questo articolo vi abbiamo dato qualche consiglio per ravvivare la brillantezza della chioma.

Shampoo neutralizzante anti-arancio

Addio riflessi aranciati: questa la promessa dello shampoo neutralizzante proposto da Matrix a tutte coloro che hanno i capelli castani. Bastano 3-5 minuti di posa e, grazie ai pigmenti blu contenuti nella sua formula, sublima il colore e neutralizza l’effetto ramato.

Shampoo professionale con pigmenti blu

Ideale per mantenere i capelli castani (naturali, colorati o con schiariture) di un colore sempre freddo questo shampoo correttivo, caratterizzato da una formula ultra concentrata contenente pigmenti blu, contrasta l’insorgenza di riflessi arancio. Deterge la chioma rendendola morbida e lucente.

Shampoo antigiallo con pigmenti viola

Questo shampoo, contenente pigmenti viola, neutralizza i toni caldi ravvivando la luminosità del colore tanto per quel concerne i capelli biondi quanto per i grigi. Arricchito con acido ialuronico e stella alpina, oltre a ripristinare le tonalità fredde, nutre la fibra capillare rendendo i capelli luminosi e morbidi.

Altri suggerimenti:


9,45€
14,88€
disponibile
11 new from 6,00€
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 27 Ottobre 2021 2:20

Leggi anche:

Non solo colore, l’henné è un elisir di bellezza per i capelli

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.