Salviette struccanti, nel beauty case da viaggio non devono mancare mai

ragazza che si strucca con una salviettina
Courtesy of© puhhha/iStock

Questo pratico rimedio, particolarmente utile in vacanza, aiuta a eliminare il trucco e le impurità dal viso

Truccarsi è un modo per valorizzare il proprio aspetto, ma a fine giornata mai dimenticare di struccarsi: questa sana abitudine aiuta a rimuovere le impurità accumulate durante il giorno così come il make-up e preservare tanto la salute quanto la bellezza della pelle: “Il trucco è qualcosa di anormale per il nostro viso perché copre e altera il film idrolipidico, composto da acqua e grassi, che protegge naturalmente la pelle dalle aggressioni esterne. Per questa ragione è importante ripulire sempre il viso dal trucco, per ristabilire l’equilibrio naturale della pelle”, spiega il Dott. Corrado Quadrini, medico specialista in dermatologia e venereologia iscritto alla piattaforma ProntoPro.

Spesso però ci si lascia sopraffare da stanchezza e pigrizia: onde evitare di saltare quello che rappresenta uno step essenziale della skincare routine, è possibile prendere una ‘scorciatoia’. Ovvero utilizzare le salviette struccanti: sono comode, facili e decisamente veloci da utilizzare. Si passano su viso, occhi e labbra et voilà in pochissimo tempo è possibile fare pulizia.

Generalmente sono caratterizzate da un tessuto morbido imbevuto di soluzioni struccanti come ad esempio l’acqua micellare, possono inoltre essere arricchite con estratti vegetali e non solo. Esistono infatti soluzioni in grado di soddisfare ogni esigenza. “In commercio ci sono delle salviette struccanti adatte anche a un utilizzo continuativo, rispettano il regolamento europeo che proibisce l’utilizzo di sostanze nocive o allergizzanti come il nichel. Prodotti non allergizzanti quindi, ma che per alcuni tipi di pelle possono risultare irritanti, le palpebre sono ad esempio una zona molto delicata, se le salviettine contengono un disinfettante aggressivo possono creare qualche problema di irritazione”, spiega il Dott. Quadrini.

Comunque, nonostante la loro versatilità e praticità, è preferibile farne un uso occasionale: le salviette struccanti non devono quindi sostituire la classica detersione. Per esempio sono perfette in vacanza, in palestra o in piscina e ancora in caso di stanchezza per velocizzare la beauty routine: “Personalmente le consiglio per situazioni in cui non è possibile rimuovere il trucco in altro modo, come quando siamo in viaggio. Una volta rientrate fra le mura di casa vi consiglio di riprendere a struccarvi con l’utilizzo di acqua e sapone neutro, a cui far seguire l’applicazione di un tonico, o meglio ancora, di una crema idratante per ristabilire il film idrolipidico”, suggerisce il dermatologo.

Ecco alcune salviettine da utilizzare on the go: a ogni utilizzo è bene ricordarsi di chiudere accuratamente la confezione affinché le salviette non si asciughino.

Acqua alle Rose – salviette con acqua micellare

Delicate come una rosa: queste salviettine struccanti, arricchite per l’appunto con estratto di rosa antica, si addicono particolarmente alle pelli più sensibili e soggette ad arrossamenti. Sono prive di alcool, hanno una delicatissima profumazione e la loro formula è caratterizzata al 95% di ingredienti di origine naturale. Il tessuto, caratterizzato da una trama micro-vellutata, è imbevuto di acqua micellare e, una volta a contatto con la pelle, cattura trucco e impurità eliminandole dal viso. Così facendo l’incarnato viene delicatamente deterso risultando più fresco, tonico e luminoso.

Clinians – salviette con carbone vegetale

Arricchite con carbone vegetale – rinomato per la sua elevata capacità assorbente – queste salviette struccanti (indicate per tutti i tipi di pelle) svolgono un’ottima azione detossinante. Sono infatti in grado di rimuovere in maniera rapida, semplice ed efficace ogni impurità e traccia di trucco tanto dal viso quanto da occhi e labbra. Il morbido tessuto e la delicata soluzione, una volta a contatto con la pelle (si possono utilizzare entrambi i lati), donano una piacevole sensazione di benessere e freschezza.

Benecos – salviette biodegradabili

Per chi ha una pelle delicata ma anche un animo sensibile, queste salviettine proposte da Benecos, brand tedesco di cosmetici eco-bio, sono ideali. Aiutano a detergere la pelle senza aggredirla: sono infatti prive di alcool, coloranti, profumi sintetici, paraffina etc. La formula, arricchita con ingredienti naturali quali aloe vera, acqua di arancio bio ed estratto di mango, esercita un’azione rinfrescante tanto sul viso quanto su collo e decolleté. Gradevole e leggera la profumazione. Non è tutto, sono inoltre biodegradabili al 100%.

Altri suggerimenti:

3,99€
4,60
disponibile
1 nuovo da 3,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
2,99€
disponibile
8 nuovo da 2,65€
Amazon.it
Spedizione gratuita
7,90€
disponibile
5 nuovo da 2,60€
Amazon.it
Spedizione gratuita
8,50€
disponibile
7 nuovo da 7,34€
Amazon.it
Spedizione gratuita
9,29€
disponibile
2 nuovo da 8,49€
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 13 Agosto 2020 21:36

Leggi anche:

Struccare e detergere con un gesto solo: i segreti dell’acqua micellare

Stop all’usa e getta con i dischetti struccanti lavabili

Naturale, vegano o bio: lo struccante è green

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.