Piccoli risparmi al sicuro nel salvadanaio digitale

salvadanaio digitale
Credits

Il giusto valore del denaro si impara sin da piccoli col salvadanaio digitale

Non c’è bambino che non ne abbia posseduto uno e il salvadanaio è uno di quegli oggetti immancabili nelle memorie di ognuno di noi. I primi salvadanai trovati in scavi archeologici al confine tra Turchia e Asia Minore risalgono al II secolo a.C. ; realizzati a forma di tempio greco, questi contenitori, erano dotati di un’apertura superiore per l’inserimento e la conservazione del denaro. Con i secoli si preferì la terracotta e la ceramica per la fabbricazione di questi oggetti scegliendo quasi sempre forme zoomorfe in particolare quella del maialino che a tutt’oggi resta la più diffusa, ciò perché questo animale sin dai tempi più antichi ha sempre rappresentato abbondanza e utilità.

Oggi tutto deve essere al passo coi tempi, dunque è possibile scegliere salvadanai dalle forme più moderne e dotati di sistemi elettronici conta-soldi, amati soprattutto dai più piccoli che hanno ancora poca dimestichezza con il denaro. Chiaramente si è persa un po’ la curiosità di quando si agitava il pesante salvadanaio cercando indovinarne il contenuto ma dall’altra parte con questi salvadanai di ultima generazione si può conoscere il contenuto esatto senza stare li a contare tante volte. Ecco allora per i vostri bimbi che amano la tecnologia una lista dei salvadanai digitali più acquistati in Rete.

 

Il salvadanaio digitale più venduto: LarmTek 

La forma è quella di un barattolo, realizzato in ABS trasparente, delle dimensioni 11 x 11 x 20 centimetri, avente nella parte alta una insenatura per inserimento del denaro  con conteggio automatico delle monete, rappresentato su piccolo schermo LCD. Per il funzionamento occorrono due batterie AAA non incluse nell’acquisto. Dopo dieci minuti di inattività il timer si spegne autonomamente, per riaccendersi all’inserimento di una nuova moneta indicando il totale del denaro.

Il salvadanaio digitale col sorriso: MOMMED 

Questo salvadanaio delle dimensioni ‎22.5 x 15 x 14.7 centimetri, è caratterizzato dal sorriso dolce e divertente di un piccolo panda con tanto di orecchie. Nella parte superiore sarà possibile inserire monete, ma anche banconote. Una password da digitare sulla tastiera anteriore dà la certezza al bimbo di tenere il suo bottino al sicuro e allo stesso tempo gli farà sviluppare un senso di cura e attenzione nella gestione dei suoi risparmi. Qualora il bambino dovesse dimenticare la password, basterà togliere per 5 minuti le tre batterie AAA necessarie per il funzionamento così da resettare il sistema e creare una nuova password.

IL salvadanaio digitale a forma di bancomat: Idena 

Anche i bimbi ora avranno il proprio bancomat grazie a questo salvadanaio realizzato proprio a immagine e somiglianza ad un vero e proprio sistema per deposito e ritiro del denaro solo in versione bambino. Le dimensioni 21.8 x 16 x 14.5 centimetri sono quelle di questo salvadanaio disponibile nella colorazione rossa e blu. È possibile inserire sia banconote che monete con conteggio automatico. Una fessura per inserimento della carta permette di inserirla digitando il pin in dotazione che consente l’apertura del cassettino contenente i soldi. tato di allarme e piccolo schermo LCD con indicazioni di importo, ora e data.

Altri suggerimenti:
Ultimo aggiornamento il 7 Dicembre 2021 2:15

 

 

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.