Running da manuale, leggere per correre

correre
iStock

È vero che correre è un’attività che richiede l’uso delle gambe ma – come sappiamo tutti – va fatta con il cervello. Proprio per questo, ecco i 10 libri che non dovrebbero mancare nella biblioteca di ogni runner o triatleta. 

L’arte di correre – Haruki Murakami

Quando, nel 1981, Murakami chiuse Peter Cat, il jazz bar che aveva gestito nei precedenti sette anni, per dedicarsi solo alla scrittura, ritenne che fosse anche giunto il momento di cambiare radicalmente abitudini di vita. Decise di smettere di fumare sessanta sigarette al giorno, e – poiché scrivere è notoriamente un lavoro sedentario e Murakami per natura tenderebbe verso una certa pinguedine – di mettersi a correre. Da allora, di solito scrive quattro ore al mattino, poi il pomeriggio corre dieci o più chilometri. Qualche anno più tardi si recò in Grecia dove per la prima volta percorse tutto il tragitto classico della maratona.

Andiamo a correre – Fulvio Massini

Tutti possono correre. Non solo gli sportivi, ma anche chi è alle prime armi, chi non è più giovanissimo o si trova un po’ fuori forma. Fulvio Massini, da trent’anni allenatore di maratoneti, svela i segreti di questo meraviglioso sport. La tecnica, l’allenamento in base alla preparazione fisica e agli obiettivi, l’alimentazione più adatta e gli integratori più diffusi, l’abbigliamento e gli accessori, come evitare gli infortuni e come riprendersi se dovessero capitare. Ampio spazio è dedicato agli esercizi, tutti illustrati, da svolgere prima, dopo o in sostituzione alla corsa. Il libro è arricchito da capitoli dedicati in modo specifico alla donna, a chi è giovanissimo e a chi non lo è più.

Perseverare è umano. Come aumentare la motivazione e la resilienza negli individui e nelle organizzazioni. La lezione dello sport – Pietro Trabucchi

L’uomo per natura non è un centometrista, è un maratoneta. Questo è il risultato di due milioni di anni di adattamento all’ambiente circostante come dimostrano le più recenti teorie scientifiche sull’evoluzione umana. Il suo scatto non gli consentirà mai di raggiungere un’antilope, ma la sua resistenza e la sua motivazione sì. Purché sappia coltivarle e mantenerle salde nel tempo. Questa è la lezione che Pietro Trabucchi, psicologo e coach di atleti che praticano le discipline più dure dell’universo sportivo, come l’ultramaratona, ci insegna in questo libro. Il problema è che nella vita e nella società di oggi, la nostra più intima natura viene ostacolata da elementi estranei e fuorvianti come il mito del talento, la sopravvalutazione del potere degli incentivi o la leggenda dei motivatori esterni. Sempre più spesso crediamo che sia possibile avere successo in qualcosa – nello sport, nello studio, nel lavoro – solo se “siamo portati” oppure se riceviamo una spinta o una ricompensa che prescindono dall’intima soddisfazione di svolgere bene ciò che ci prefiggiamo. Siamo motivati, certo, abbiamo delle ambizioni, degli scopi, ma molto spesso non riusciamo a mantenere con costanza la nostra motivazione.

Correre per vincere. La maratona, la mezza maratona e tutte le altre distanze. Programma di allenamento completo – Bob Glover

Destinato a tutti coloro che, sempre più numerosi, non si accontentano solamente di correre “in salute e in allegria”, questo manuale fornisce tutte le informazioni necessarie per chi ama la corsa agonistica e vuole vincere o primeggiare in gare e competizioni.

Dal programma di allenamento di base agli esercizi per aumentare forza e potenza, dai programmi specifici per preparare tutte le corse – maratona, mezza maratona, 10 km, 5 km, ecc. – alle tabelle e alle schede che consentiranno a chiunque di mettere a punto un programma individualizzato e raggiungere i propri traguardi personali: tutto questo viene analizzato con cura e competenza dagli autori, tra i due massimi esperti americani in materia.

Vegan man. Il manuale vegan perfetto per atleti, appassionati e sportivi dilettanti – Fabrizio Bartoli

Si può essere un atleta senza consumare carne e prodotti di origine animale? È possibile essere vegetariani, vegani e poter sostenere ritmi fisici intensi? Fabrizio Bartoli ci regala un manuale tutto vegano per ogni tipo di sportivo, dal dilettante al professionista, per chiunque voglia ritrovare la propria forma ideale o semplicemente seguire una passione, senza però rinunciare a uno stile di vita sano.

Il ragazzo che cavalcava il vento. Storia di corsa e coraggio, di uomini nati per correre – Leonardo Soresi

Il rarahipa è un rito di iniziazione degli indios messicani Tarahumara, che abitano le strette gole del Barranca. C’è una palla da calciare, da inseguire e da calciare ancora, lungo gli impervi e riarsi tornanti del canyon. Fino a quando non cadono sfiniti tutti i concorrenti tranne uno, che viene proclamato vincitore. Tocca anche a Javier partecipare alla gara, essere dunque iniziato alla fatica e all’ebbrezza della corsa che, per il suo popolo – nato per correre -, è molto più che un’attività sportiva: è una tradizione antichissima, un tratto fondamentale dell’identità.

Questa competizione sarà per Javier una vera e propria entrata nella vita adulta: l’inizio di un percorso che lo porterà a varcare il confine degli Stati Uniti d’America per misurarsi con i migliori corridori in una gara che non sarà solo una grande sfida con se stesso e con i propri limiti, ma anche un modo per rivalersi di torti subiti, per dare voce al suo popolo e alla sua terra. La corsa diventa così strumento di rivalsa, libertà, espressione della propria identità e potenza.

Triathlon per tutti. Nuotare, pedalare e correre alla ricerca della forma migliore – Simone Diamantini

Nuotare, pedalare e correre alla ricerca della forma migliore. Il triathlon è la disciplina che meglio di altre interpreta le tecniche dell’allenamento moderno e che abbina la propria immagine a quella dell’atleta completo. Sport multidisciplinare e a prevalenza aerobica può essere praticato a livello agonistico ad ogni età. Le tabelle e gli esercizi di questo libro possono essere adottate anche da chi più semplicemente vuole sentirsi e mantenersi in forma.

Dimagrire di corsa: Ritrova la forma con i consigli del campione italiano di triathlon – Daniel Fontana

C’è chi corre per passione e chi corre per dimagrire: questo libro è dedicato ai secondi, senza dimenticare i primi. L’ha scritto Daniel Fontana, il più forte triatleta italiano, che da pochi anni ha scelto di concentrarsi sulla distanza più massacrante, l’Ironman: 3,8 chilometri di nuoto in acque libere, 180 chilometri in bici e, per finire, una maratona. Come si riesce a compiere una simile impresa? Servono un allenamento graduale e mirato, un’ottimale condizione fisica e uno stile di vita sano e regolato, ma non può mancare l’atteggiamento mentale giusto, un mix di tenacia, determinazione e motivazione – tutte caratteristiche fondamentali anche per scegliere di alzarti dal divano e occuparti finalmente del tuo benessere.

Nessuno come Daniel – che, oltre ad allenarsi, allena – è in grado di suggerirti le migliori strategie per cominciare a correre o per migliorare il tuo stile, le tue prestazioni e, perché no, la tua linea. Dimagrire di corsa è un vero e proprio manuale, che contiene informazioni adatte a principianti desiderosi di avvicinarsi alla corsa, ma anche perle di saggezza (e allenamento) rivolte a corridori più esperti: dai consigli sulla scelta delle scarpe e dell’abbigliamento agli esercizi di riscaldamento, potenziamento e stretching giusti, da poter fare anche a casa; dai trucchi motivazionali per sconfiggere la pigrizia a una varietà di tabelle di allenamento, pensate e predisposte per permetterti di raggiungere un obiettivo adatto a te.

Voglio correre. Allenamento e alimentazione: come diventare più veloci, più resistenti, più magri – Enrico Arcelli

Ci sono momenti in cui anche tu vorresti mollare tutto e cambiare vita. Magari solo per dimenticare stress e preoccupazioni e sentirti libero, leggero, felice. Una soluzione c’è: correre. L’effetto è garantito: perdi peso, torni in forma, stai meglio e sei al settimo cielo. È per questo che la corsa è diventata per tantissimi una passione e una gioia irrinunciabili. Se stai pensando di cominciare, se vuoi diventare un corridore più veloce e resistente, se hai intenzione di affrontare la tua prima maratona, in questo libro scoprirai tutto ciò che ti serve per raggiungere gli obiettivi prefissati. Tecnica, programmi di allenamento, alimentazione, integratori, abbigliamento, dispositivi tecnologici: troverai i consigli dettagliati e aggiornati di uno dei maggiori esperti sulla corsa. Enrico Arcelli – autore de “Il nuovo Correre è bello”, medico dello sport, dietologo e preparatore di moltissimi atleti di vertice – spiega cosa fare per migliorare e aumentare benessere e performance, e fornisce risposte personalizzate ai principianti e agli agonisti per perfezionare e rendere più efficiente il modo di correre.

Chi running. Un rivoluzionario approccio naturale alla corsa – Danny Dreyer

Ispirandosi ai principi del movimento del T’ai Chi, Danny Dreyer ha inventato un modo di correre completamente innovativo, che consente di bilanciare lo sforzo ed evitare gli infortuni. I suoi elementi fondamentali sono l’allineamento della postura e il rilassamento: l’appoggio sulla zona mediana della pianta del piede combinato con un’inclinazione in avanti del corpo permette di utilizzare la forza di gravità e la potenzialità del controllo del baricentro e di indurre una naturale propulsione sostituendo il lavoro di spinta delle gambe.

 

 

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale