Pagina dopo pagina, romanzi imperdibili che vorresti non finissero mai

romanzi lunghi kindle
istockphotos

Capolavori della letteratura di ieri e di oggi: oltre 1000 pagine da leggere tutte d’un fiato (comodamente in formato Kindle)

Capita di frequente che la lunghezza di un libro diventi il criterio per scegliere se acquistarlo oppure no. Durante la giornata il tempo a disposizione per la lettura è poco, e imbarcarsi in una ‘missione’ di 1000 e più pagine può sembrare fuori portata. Inoltre, i romanzi molto lunghi hanno lo svantaggio di essere pubblicati su libri fisicamente voluminosi e pesanti, quindi difficili da portare con sé fuori casa. Ma ci sono momenti in cui gli impegni si interrompono, il tempo libero aumenta, ed ecco che l’impresa di leggere un romanzo lungo, lunghissimo, si può finalmente affrontare. Secondo il Guinness dei Primati, è Alla ricerca del tempo perduto di Marcel Proust il romanzo più lungo mai scritto: circa 3700 pagine (a seconda delle edizioni) per un totale di oltre 9 milioni di caratteri.

Ma anche senza ‘sconfinare’ in imprese epiche, già 1000 pagine possono considerarsi più che sufficienti per definire un romanzo straordinariamente lungo. Tuttavia alcuni di questi tomi sono dei tali capolavori che si leggono tutto d’un fiato: vi proponiamo alcuni libri lunghi, lunghissimi, in cui vale davvero la pena cimentarsi, di generi molto diversi fra loro, dal classico al contemporaneo. In pratico formato Kindle.

Il Conte di Montecristo

Definirlo un capolavoro è eufemistico: Il Conte di Montecristo di Alexandre Dumas (padre) è uno di quei romanzi che, una volta letti, non si dimentica mai più. Ed è uno di quei grossi, voluminosi, lunghissimi libri che si divora, letteralmente. Altro che ‘impresa’: la parte difficile è smettere di leggerlo. La storia di Edmond Dantès è stata trasposta in mille e più versioni, dal cinema al fumetto. Tradotta mille volte e pubblicata da tutte le case editrici -tanto che esiste una consistente discussione letteraria su quale sia la migliore edizione/traduzione – è una pietra miliare della letteratura. La vicenda ruota attorno ad una lenta, intricata, inesorabile e freddissima vendetta per un’ingiustizia subita, che si consuma tra la Francia e l’Italia dell’era post-napoleonica. Questa è l’edizione Einaudi, con la traduzione di Margherita Botto: 1264 pagine che vi cattureranno (nella versione Kindle)

IT

Cambiamo totalmente genere con questo romanzo horror divenuto oramai un classico della letteratura contemporanea. IT di Stephen King è il libro che ha terrorizzato, appassionato, rapito milioni di lettori nel mondo. Se avete amato la trasposizione cinematografica, l’opera letteraria vi lascerà senza fiato (anche per la paura, probabilmente). Tutti conosciamo l’iconico cattivissimo clown in cui si incarna la creatura spaventosa che un gruppo di adulti decide di combattere ritornando bambini. Un incubo vissuto sulle note dell’amicizia. Oltre 1300 pagine disponibili in formato Kindle.

Ultimo aggiornamento il 28 Ottobre 2020 9:03

Infinite Jest

David Foster Wallace è un autore cult, e questo tomo della letteratura contemporanea americana è divenuto talmente iconico da suscitare dibattiti ogni volta che viene nominato. Un libro-fenomeno, letterario ma anche sociale. A onor del vero, non è un romanzo ‘facile’ da leggere, richiede tempo e dedizione. Ma arrivare alla fine è una soddisfazione come poche. La storia è ambientata in un futuro che in verità assomiglia straordinariamente al presente (è stato scritto nel 1996), e la trama principale narra di un film così appassionante da guardare che porta alla catatonia, e quindi alla morte. Ma a questo plot si legano tante altre storie, alcune più importanti di altre al fine della trama, ma quali siano lo si capisce solo andando avanti. 1296 pagine nell’edizione Einaudi, qui disponibile in formato Kindle.

Ultimo aggiornamento il 28 Ottobre 2020 9:03

La scuola cattolica

Vincitore del premio Strega 2019, il libro di Edoardo Albinati è una storia che concentra in 1294 pagine la formazione dei giovani degli anni ’70, tra ideologie politiche e crisi dei valori borghesi. Tutto parte da una oscura coincidenza: l’autore era compagno di scuola dei tre protagonisti del truce fatto di cronaca passato alla storia come il Delitto del Circeo. La narrazione di Albinati affronta a viso aperto molte delle grandi questioni collocate in quello spazio-tempo, e attraverso il romanzo sembra quasi ‘liberarsi’, confessarsi, vuotare definitivamente il sacco su un periodo storico italiano ancora troppo spesso fuligginoso.

Guerra e pace

Torniamo ad un classico della letteratura, capolavoro di Lev Tolstoj di oltre 1400 pagine che il lettore appassionato di romanzi storici divorerà. Un’epopea immortale, che narra la storia della ‘Grande Russia’ tra guerra napoleoniche, rivolte, lotte di successione per il potere. Le vite degli indimenticabili protagonisti si intrecciano in uno scenario in perpetuo movimento, affrescati in modo da toccare le più profonde corde dell’animo umano. La letteratura classica russa vanta diversi titoli indimenticabili e capaci di entrare nel filone dei ‘romanzi lunghissimi’, ma dovendo sceglierne uno, Guerra e pace è probabilmente quello da non perdere.

Ultimo aggiornamento il 28 Ottobre 2020 9:03

Altri suggerimenti:

18,05€
19,00
disponibile
19 nuovo da 18,05€
Amazon.it
Spedizione gratuita
1,99€
disponibile
1 nuovo da 1,99€
Amazon.it
23,75€
25,00
disponibile
15 nuovo da 23,44€
Amazon.it
Spedizione gratuita
24,70€
26,00
disponibile
16 nuovo da 24,61€
1 usato da 21,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
21,85€
23,00
disponibile
18 nuovo da 21,85€
1 usato da 16,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 28 Ottobre 2020 9:03
Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.