Comoda, ma sexy: anche durante l’allattamento la biancheria intima è chic

donna che allatta
iStock

Indispensabile durante l’allattamento un reggiseno comodo da indossare ed aprire, ma che valorizzi allo stesso tempo la figura della donna. Ecco la nostra selezione.

Lo shopping pre-parto prevede oltre a tutto il necessario per il piccolo, dal corredo ai giochini, dai carillon al ciuccio, anche qualcosa di molto comodo e confortevole per l’abbigliamento della mamma, come per esempio i jeans premaman, che sopratutto nei primi mesi si dedicherà ventiquattro ore al giorno alle cure e al benessere del neonato. Sarà bene, seguendo ovviamente la stagione, acquistare indumenti comodi e confortevoli strizzando l’occhio sempre al buon gusto e all’eleganza.

Anche la biancheria intima vuole la sua parte e le neo-mamme che allattano al seno sanno quanto sia importante ad esempio indossare reggiseni facili da gestire al momento delle urla del piccolo che richiede a gran voce la sua poppata. Il momento migliore per dedicarsi all’acquisto di un reggiseno da allattamento è un paio di settimane prima della data del parto, un acquisto precedente quella data potrebbe essere inadeguato a causa della taglia o della circonferenza del torace che può subire un aumento, dunque si consiglia di avvicinarsi il più possibile alla data effettiva per non dover ricorrere a un cambio.

Un reggiseno specifico per questa esigenza deve avere delle caratteristiche imprescindibili: deve essere comodo e confortevole e allo stesso tempo deve ben sostenere il seno che aumenta di molto il suo volume, deve perciò sorreggere senza comprimere. Inoltre deve essere realizzato in materiali di ottima qualità e facilmente lavabile poiché si bagna spesso e sarà utile, se non necessario, poterlo lavare tranquillamente in lavatrice.

Oggi vi mostreremo i modelli più acquistati in Rete dalle neo-mamme.

3 reggiseni da allattamento, HBselect

Il primo modello che vi presentiamo è tra i più venduti online al momento, a un prezzo davvero vantaggioso considerando che l’acquisto comprende ben 3 reggiseni. Le taglie disponibili vanno dalla S alla XXL e la vostra scelta potrà orientarsi sui colori chiari o scuri poiché il marchio propone un vasto assortimento. Questo modello realizzato per l’80% in poliammide, 10 % cotone e 10 % elastene, garantisce un’ottima portabilità potendo sganciare l’apertura dall’alto con una sola mano. I tre reggiseni hanno le coppe estensibili e sono dotati di spalline da 1,8 centimetri.

Reggiseno da allattamento realizzato in cotone

Ecco il modello firmato Gratlin indicato per chi ha già in partenza un seno prosperoso che, con la gravidanza, sarà tutt’altro che facile da sostenere. Questo modello ha una gamma di misure e coppe per accontentare proprio tutte ed inoltre dieci colorazioni diverse. Senza ferretto, molto comodo e confortevole realizzato in cotone per il 95 % e in elastene per il restante 5. Spalline regolabili.

Reggiseno per allattare realizzato in pizzo

In questo caso abbiamo pensato a tutte quelle donne abituate ad indossare biancheria intima sexy e seducente e che, anche durante l’allattamento, non intendono rinunciarvi. Ecco infatti questo modello firmato Momanda realizzato in 10 colori dal più tenue al più acceso, tutto in pizzo senza ferretto, in poliammide ed elastene. Apertura frontale con gancio a occhiello e linea sinuosa ed elegante. Spalline regolabili. Fascia in pizzo ad adornare anche la vita.

Altri suggerimenti:

Ultimo aggiornamento il 23 Ottobre 2020 13:44

Leggi anche:

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.