Pneumatici per la moto: come scegliere quelli più adatti

ruota di una moto
pixabay

Scegliere degli pneumatici per la moto non è affatto semplice. A volte ce ne dimentichiamo ma sono proprio le gomme il nostro “punto di contatto” con la strada ed è quindi opportuno sceglierli con attenzione, perché influiscono in maniera decisiva sia sulle prestazioni che sulla sicurezza delle due ruote.

E infatti anche la migliore delle moto diventa inaffidabile senza le gomme giuste. In questo caso, però, il concetto stesso di “giusto” è relativo. Al momento dell’acquisto dovrete, prima di tutto, tenere in considerazione le misure, il codice di velocità e l’indice di carico, che dovranno rispettare quelli specificamente riportati sul libretto del vostro mezzo. Lo dice la legge ma è anche e soprattutto necessario per la sicurezza in strada, vostra e degli altri. In secondo luogo, cosa non meno importante, potrete decidere quali pneumatici  fanno per voi a seconda del tipo di moto che guidate e dell’utilizzo che ne fate.

Insomma, potremmo dire: “a ciascuno il suo pneumatico”.

 

Pneumatici Touring

Questo tipo di gomme è caratterizzato dalla presenza di molti intagli sul battistrada, per favorire il deflusso dell’acqua sulle strade bagnate, e dal profilo arrotondato, per garantire maggior confort di guida. Adatti sia per l’uso quotidiano che per i viaggi lunghi, sono indicati tanto per i biker esperti quanto per i principianti. Inoltre, hanno una buona durata, generalmente superiore a 6.000 Km.

Pneumatici Racing

Sono simili alle gomme delle moto da corsa, ma in versione omologata per la circolazione stradale. Caratterizzati da un minor numero di scanalature sul battistrada, garantiscono ottime performance in velocità ma, in generale, sono meno affidabili sul bagnato. Il mercato propone molti modelli, più o meno orientati al grande pubblico. Noi li consigliamo ai motociclisti più esperti, soprattutto a quelli che amano fare qualche giro in pista a livello amatoriale. Considerato l’utilizzo per cui sono pensati e date le caratteristiche della mescola e del disegno, questi pneumatici tendono a consumarsi in fretta, con una vita media di 3.000 Km.

Pneumatici Off-road

Dedicati principalmente ai possessori di enduro, moto da cross e da trial, sono votati alla guida fuoristrada. Caratterizzati dalla presenza di tasselli sul battistrada in misura variabile, ne esistono numerosi modelli. Tasselli più bassi e maggior confort di guida per l’utilizzo principalmente stradale e off-road occasionale. Tasselli più spessi e carcassa resistente per i terreni più ostili.

Qualunque sia il vostro modello, quando acquistate gli pneumatici moto, fate attenzione che abbiano un “DOT” recente. Si tratta di un codice alfanumerico, le cui ultime 4 cifre indicano la settimana e l’anno di costruzione. Più le gomme sono vecchie, più tendono ad indurirsi e a deteriorarsi, quindi… occhio al DOT!

Altri pneumatici moto consigliati:

149,98€
disponibile
16 nuovo da 149,98€
Amazon.it
117,89€
disponibile
21 nuovo da 117,89€
Amazon.it
Spedizione gratuita
265,99€
disponibile
1 nuovo da 265,99€
Amazon.it
128,47€
disponibile
14 nuovo da 128,47€
Amazon.it
171,31€
disponibile
7 nuovo da 166,66€
Amazon.it
120,00€
disponibile
20 nuovo da 120,00€
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 3 Dicembre 2020 4:34
Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.