Picnic in salotto, come organizzare un perfetto set indoor

Picnic indoor
Courtesy of©Anastasiia Krivenok/iStock

Basta un pizzico di fantasia, un bel tappeto e qualche ghiottoneria per passare in casa un pomeriggio alternativo

Non solo tv e divano. Sono tante le attività che si possono fare in casa per riempire in modo fantasioso le giornate e fare il pieno di spensieratezza. Con un pizzico di immaginazione, ad esempio, è possibile trasformare il proprio salotto in una sorta di prato, creando il set perfetto per un picnic indoor. Una situazione insolita, ma al tempo stesso divertente, per dare un calcio alla noia e alla monotonia e concedersi piacevoli attimi in casa, famiglia o in compagnia del proprio partner.

Ogni momento è quello giusto per fare il pieno di leggerezza e gusto: che si tratti di una colazione, di un pranzo, un brunch, una merenda/aperitivo o una cena, non ci sono limiti alla fantasia. Veniamo all’allestimento. Niente tavoli e sedie: tutto si svolge a terra. Per prima cosa è indispensabile stendere sul pavimento una bella tovaglia che, in realtà, può essere sostituita anche da una variopinta coperta/plaid. O ancora da un tappeto in iuta su cui poggiare tanti morbidi cuscini e dei colorati pouf per rendere il tutto più confortevole. Per creare, poi, la giusta atmosfera, non possono mancare piante e fiori (anche artificiali) e ancora romantiche lanterne da disporre a terra. La loro presenza, così come quella delle lucine al LED, rende il tutto ulteriormente magico.

Ovviamente non può mancare una base d’appoggio per mettere le pietanze così come le bevande: un tavolino basso è perfetto, permette di tenere tutto a portata di mano. Si può utilizzare anche un piccolo cesto di vimini in cui disporre tutto il necessaire. Molto utili a questo scopo anche i vassoi e le alzatine. Passando alla mise en place, se si ha un animo green, meglio preferire all’usa e getta le stoviglie tradizionali, in vetro o in ceramica, e dei tovaglioli in tessuto.

Preparato il set, non resta che imbandire il banchetto. Le pietanze proposte devono essere sì sfiziose, ma facili da preparare e, soprattutto, pratiche da mangiare. Meglio ancora se non è richiesto l’uso di forchetta e coltello. Via libera quindi a bagel, wraps, focacce, quiches e ancora a taglieri con tanti stuzzichini, ma anche spiedini di frutta, crostatine, brownies, muffins e altre golose delizie. Il tutto accompagnato da un brindisi a base di bollicine, acque aromatizzate o magari da un fumante tè da sorseggiare tra chiacchiere e risate.

Ecco qualche idea per organizzare un bel diversivo casalingo.

Set piatti in porcellana dalla stampa tropical

Per conferire un twist tropical al proprio picnic si può scegliere questo simpatico e variopinto set di piatti. All’interno della confezione si contano in tutto 18 pezzi in porcellana (6 piatti piani, 6 fondi e 6 da frutta) perfetti per rendere ogni portata più scenografica. Si possono utilizzare nel microonde e lavare in lavastoviglie.

Coperta da picnic con retro impermeabile

Che sia in casa, al parco o in spiaggia, questa versatile coperta (150 x 195 cm), con motivo a quadretti blu e bianco, grazie al retro impermeabile si adatta a ogni scenario. Essendo compatta, leggera e facilmente richiudibile, nonché dotata di un pratico manico, risulta decisamente comoda da portare in giro. Così come da riporre in macchina o in casa.

Set per spiedini dalla forma giocosa

Questo pratico set di spiedini in legno, a forma di cactus, ben si presta a rendere l’aperitivo più sfizioso. Rappresenta infatti un giocoso elemento di design. Date le sue dimensioni, occupa poco spazio. Una volta preparati gli stuzzichini – che si tratti di mix di formaggi, salumi, frutta etc. – non resta che disporli negli appositi spazi et voilà, il gioco è fatto. L’effetto wow è assicurato.

Altri suggerimenti:

Ultimo aggiornamento il 13 Aprile 2021 9:41

Leggi anche:

Picnic, colori e allegria: i teli perfetti per gite all’aperto

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.