Oscar Farinetti, 10 libri per conoscere il fondatore di Eataly

Oscar Farinetti
Courtesy of Amazon

Oscar Farinetti, fondatore della celebre catena di negozi di alimentari Eataly, è diventato in breve tempo il carismatico ambasciatore della cucina italiana

Forse oggi è Oscar Farinetti il miglior simbolo del successo dell’Italia nel mondo. Nato nel 1954 ad Alba, in Piemonte, paradiso per gli amanti del Barolo e del tartufo bianco, è diventato in pochi anni molto familiare agli italiani. Infatti, l’ex-fondatore della catena di elettrodomestici UniEuro, con il suo volto bonario di sessantente con baffi e calvizie oggi ricopre il ruolo di carismatico ambasciatore della gastronomia italiana.

La piccola rivoluzione commerciale di Oscar Farinetti è però iniziata circa dodici anni fa. Il 27 Gennaio, 2007, a Torino, nella fabbrica del vermouth Carpano. Rimessa a nuovo dopo anni di abbandono, il manager ha infatti aperto il suo primo supermercato Eataly. Si trattava di un grande negozio interamente dedicato alla gastronomia e all’enologia, con i tipici articoli e i prodotti che si trovano in un negozio di alimentari ma di lusso. Oltre agli scaffali dei prodotti in vendita, questo primo supermercato al mondo dedicato ai cibi di alta qualità, era inoltre dotato di zone destinate a sale di degustazione, ristoranti e corsi di cucina.

Ed è proprio questa nuova concezione dell’ipermercato a riscuotere subito un successo clamoroso, tanto da moltiplicare le aperture. Dapprima in altre città italiane, poi, molto rapidamente, a Tokyo e New York. Eataly è poi arrivato a Roma nell’estate del 2012, lontano dal centro della città. L’ipermercato a quattro livelli, ricavato in un vecchio terminal delle ferrovie ormai in disuso, diventa in breve tempo una meta turistica nonchè il fiore all’occhiello del gruppo.

Al momento, il signor Farinetti ha passato le redini ai suoi figli, ma rimane ancora il vero leader del gruppo. Eataly continua la sua crescita sfrenata. L’ipermercato di alimantari di lusso ha , infatti, annunciato per il 2018 la sua quotazione in borsa per finanziare così la sua crescita, che non sembra rallentare. In evidenza 10 pubblicazioni firmate Oscar Farinetti per rintracciare la chiave di un successo tutto italiano…..

Il mercante di utopie. La storia di Oscar Farinetti, l’inventore di Eataly

Il libro che parte dall’inaugurazione del primo Eataly, racconta un’infanzia in terra di Langa per riavvolgere i fili della storia. E svelare il segreto di un successo oltre ogni previsione. Non solo una biografia, non solo un saggio che illustra teorie di marketing e impresa. Ma anche un libro che si legge come un romanzo, lirico e ironico, costruito su documenti, ricerche, incontri. Passo dopo passo, entrano in scena le persone che hanno contribuito a realizzare l’Utopia. Dal Comandante Paolo, padre di Oscar ed eroe della Resistenza, a Carlin Petrini, fondatore di Slow Food e amico di una vita, fino a Tonino Guerra. Intorno, personaggi celebri – Al Fayed, Mario Batali, Lidia Bastianich – e no. E viaggi in compagnia di un’invisibile scimmietta per conquistare il mondo: Tokyo, Londra, New York, Istanbul. Sullo sfondo, un’Italia che passa dal dopoguerra al Sessantotto, dagli anni bui della lotta armata a quelli vacui della Milano-da-bere.

In evidenza: Il segreto di un successo

Il mercante di utopie. La storia di Oscar Farinetti, l'inventore di Eataly
Il mercante di utopie. La storia di Oscar Farinetti, l'inventore di Eataly
Prezzo: Non disponibile


Ricordiamoci il futuro. Sette storie e un riassunto

Il fondatore di Eataly torna sui grandi temi che gli stanno a cuore. In primis quelli della biodiversità e dell’eccellenza italiana nel campo agroalimentare. Lo fa con pagine che richiamano la forma delle operette morali, racconti in cui personaggi spesso appartenenti a epoche diverse. Da Noè a Fabio Brescacin di NaturaSì, da Plinio il Vecchio a Tonino Guerra, da Hemingway ad Alice, “acciuga filosofa” i personaggi dialogano sulla scoperta del fuoco. Ripercorrono la storia dell’agricoltura, raccontano la storia del vino, della birra, dell’olio e quella della pesca. Si interrogano sul rapporto fra gli uomini e gli animali e provano a immaginare un futuro sostenibile.

In evidenza: sei brevi racconti carichi di umorismo

Coccodé

Questo libro racconta i primi due anni di storia di EATALY attraverso la sua comunicazione. A questo proposito EATALY si presenta come un’azienda anti-modello perché tutti i suoi processi, invece di sfociare nella comunicazione come sarebbe di prassi, partono proprio da questa e a ritroso vengono creati in modo da essere coerenti. Un eccezionale documento che testimonia il percorso di un originale metodologia di marketing. Piccole aziende artigianali, in larga parte della rete dei Presidi del gusto, offrono prodotti di altissimo livello, spesso introvabili, se non in alcuni negozi dove sono venduti a prezzi frequentemente inavvicinabili, quindi a disposizione solo di una cerchia di privilegiati.

In evidenza: Per dimostrare che i prodotti di alta qualità possono essere resi disponibili a tutti

Coccodé
Coccodé
Prezzo: EUR 23,80
Stai risparmiando: EUR 4,20!


Storie di coraggio. 12 incontri con i grandi italiani del vino

“Il coraggio non è soltanto superamento delle paure, forza d’animo, determinazione nell’agire…per come lo vedo io, se non è accompagnato da capacità di analisi, studio attento dello scenario, tenacia e predisposizione al dubbio, non è coraggio. Non c’è coraggio senza rispetto, cioè senso civico, volontà di vivere in armonia con la natura e con le persone. Non c’è coraggio senza senso di responsabilità…fare e rispondere di ciò che si fa. Una comunità di persone che non si prendono le proprie responsabilità è destinata al fallimento. Non c’è coraggio senza amicizia: insieme ai veri amici è più facile diventare coraggiosi per affrontare un progetto. Non c’è coraggio senza bontà: essere buoni significa essere giusti. (…)

In evidenza: Per gli amanti del vino

Storie di coraggio: 12 incontri con i grandi italiani del vino
Storie di coraggio: 12 incontri con i grandi italiani del vino
Prezzo: Vedi su Amazon.it


7 mosse per l’Italia

Un navigatore e un mercante, aiutati da 5 velisti, accompagnati da 3 grandi chef e da 15 compagni di viaggio. Gente di pensiero e di azione, che si è alternata di tappa in tappa si sono confrontati sulle 7 mosse da attuare subito per migliorare il nostro Paese.

In evidenza: Come migliorare l’Italia

7 mosse per l'Italia
7 mosse per l'Italia
Prezzo: EUR 10,00


I love Eataly. Il cibo italiano narrato e cucinato

Il primo volume di cucina targato Eataly, creato e studiato dalla squadra di chef di Eataly New York. Ovvero il tempio della cucina italiana più amato e frequentato della Grande Mela. La squadra di Eataly New York – ispirata e guidata da Oscar Farinetti, Mario Batali e Lidia Bastianich – ci racconta tutto quanto c’è da sapere sulla cucina italiana, dalla A alla Z. “I love Eataly” svela i tocchi di qualita che fanno la differenza al momento della spesa. Illustra, inoltre, l’infinita varietà dei nostri prodotti alimentari, oltre a offrire un centinaio di ricette di classici contemporanei. Accanto alle ricette, il libro è ricco di curiosità e informazioni su cibo e cucina italiani.

In evidenza: Introduzione di Oscar Farinetti

I love Eataly. Il cibo italiano narrato e cucinato. Ediz. illustrata
I love Eataly. Il cibo italiano narrato e cucinato. Ediz. illustrata
Prezzo: EUR 8,41
Stai risparmiando: EUR 1,49!


Migliorare si può. 300 consigli dai migliori

“È tempo di tornare a migliorare, ma come si fa? la nostra risposta è semplice: ascoltiamo i migliori. Sì, perché in qualsiasi epoca, anche la più oscura, di migliori ce ne sono sempre. Ascoltiamoli, parliamo con loro, facciamo domande. I migliori ci aiuteranno a cambiare, a riprendere il percorso verso il miglioramento. È un contagio: i valori positivi sono contagiosi quanto quelli negativi.” (Oscar Farinetti)

In evidenza: Consigli pratici per il successo

Migliorare si può. 300 consigli dai migliori
Migliorare si può. 300 consigli dai migliori
Prezzo: EUR 11,43
Stai risparmiando: EUR 3,47!


La danza delle mozzarelle: Slow food, Eataly, Coop e la loro narrazione (Tempi moderni)

Wolf Bukowski spiega come il «sogno» di Gambero Rosso e Slow Food si sia tramutato in un incubo turbocapitalista. Incubi fatti di  ipermercati, gestione privatistica dei centri cittadini, precarietà per i lavoratori, cibo sano per i ricchi… e i poveri mangino merda. Il modello neoliberista di Eataly si allarga nelle città e cancella diritti, forte delle partnership con potentati come Lega Coop e il gruppo Benetton e grazie all’appoggio del Pd, agli endorsement di Matteo Renzi e alla copertura ideologica fornita da un’intellighenzia che, nonostante cedimenti e giravolte, conserva l’etichetta «di sinistra».

In Evidenza: Farinetti come berlusconi?

La danza delle mozzarelle. Slow food, Eataly, Coop e la loro narrazione
La danza delle mozzarelle. Slow food, Eataly, Coop e la loro narrazione
Prezzo: EUR 11,90
Stai risparmiando: EUR 2,10!


L’integrazione possibile: disabilità intellettiva e lavoro: Esperienza in Eataly

Le persone disabili necessitano spesso di un percorso formativo specifico che le aiuti ad entrare nel mondo del lavoro, il presente eleborato si prefigge pertanto lo scopo di esaminare il percorso di inserimento lavorativo di persone con disabilità, nello specifico di tipo intellettivo. Il diversamente abile è soprattutto una persona, con i suoi limiti e le sue risorse e in quanto tale necessita di essere inserito all’interno della società per potersi realizzare. La legge italiana, con varie leggi e decreti, tutela tali inserimenti nella società, al fine di fornire alle persone con disabilità la possibilità di non sentirsi poi così “diversi”.

In evidenza: Di Francesca Castellaro (Autore)

L'integrazione possibile: disabilità intellettiva e lavoro: Esperienza in Eataly
L'integrazione possibile: disabilità intellettiva e lavoro: Esperienza in Eataly
Prezzo: EUR 31,97


Le migliori ricette della cucina italiana preparate dagli chef di Eataly

Oltre trecento ricette che uniscono le tecniche classiche a quelle moderne, tutte illustrate in modo facile ed immediato, in un volume che anche per la qualità grafica e l’esclusiva campagna fotografica si pone l’ambizione di diventare il nuovo punto di riferimento sulla cucina italiana. I migliori chef di Eataly, la più nota ed apprezzata catena di cibo italiano al mondo, hanno rivisitato le migliori tradizioni gastronomiche del nostro paese per esaltarne i sapori e sperimentarne le varianti, con un occhio alla salute e il pieno rispetto degli ingredienti naturali e della stagionalità dei prodotti: piatti semplici e gustosi, che esprimono uno stile di vita classico e moderno allo stesso tempo.

In evidenza: Con un ricchissimo glossario illustrato degli ingredienti

Le migliori ricette della cucina italiana preparate dagli chef di Eataly
Le migliori ricette della cucina italiana preparate dagli chef di Eataly
Prezzo: EUR 21,10
Stai risparmiando: EUR 3,80!


 

SCOPRI ANCHE: GIANNI VERSACE, L’UOMO CHE RIVOLUZIONO’ IL MONDO DELLA MODA

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale