Moda estate 2022: il crochet e tutti i modi per sfoggiarlo

ragazza in abito crochet

È la tendenza dell’estate. Perfetto per look sbarazzini e vacanzieri, è particolarmente chic. Scopriamo di cosa si tratta e come sfoggiare i capi in crochet.

Ci sono quelle tendenze che tornano e ritornano anno dopo anno.
Una di queste è senza dubbio il crochet, in italiano conosciuto semplicemente come uncinetto.
Se per secoli è stato relegato ad arte casalinga, negli ultimi anni lo abbiamo visto spopolare anche in passerella. I più grandi brand del lusso lo propongono come capi di abbigliamento eleganti ma semplici. Un po’ bohemien un po’ hippie anni Settanta, il crochet è senza dubbio la moda dell’estate 2022.
In questo articolo ti diamo qualche dritta su come sfoggiarlo.

Cos’è il crochet?

Prima ancora di scoprire tutti i capi che possiamo sfoggiare quest’estate, capiamo precisamente di cosa si tratta e come distinguerlo da altre lavorazioni.
Il crochet non è certo una novità: le nonne delle nostre nonne già lavoravano all’uncinetto per realizzare diverse tipologie di oggetti, abiti e decorazioni. Secondo alcuni studi, il crochet è nato nella penisola araba e, attraverso mercanti e navigatori, si è diffuso un po’ in tutto il mondo. In Italia è arrivato nel Cinquecento ed ha avuto subito successo nell’alta borghesia, anche se ha continuato a rimanere lavoro di casa femminile per molti secoli.
Crochet è dunque l’antica tecnica di lavorazione dei filati mediante una bacchetta uncinata con la quale si prende il filo e lo si gira. In questo modo si ottengono tanti tipi di patterns, più o meno elaborati.

Differenza tra crochet e knit

Crochet, in italiano uncinetto, e knit, in italiano maglia, non sono la stessa cosa. Per lavorare a maglia servono infatti due ferri (per l’uncinetto è uno solo) e di solito questa tecnica viene impiegata per realizzare capi invernali come maglioni, sciarpe, cappelli e persino coperte.

Estate 2022: a tutto crochet

Dall’abbigliamento agli accessori, troviamo uncinetto praticamente dappertutto! Non c’è brand, dall’alta moda di lusso a quelli più conosciuti, che non proponga la propria versione di crochet.
Ecco alcune idee da sfoggiare quest’estate.

Abbigliamento

Particolarmente apprezzato perché permette di ottenere un look semplice, chic e di classe, l’abbigliamento in stile crochet può essere declinato praticamente in qualsiasi colore e texture. Può essere un top da abbinare a degli shorts in jeans per un look anni Settanta molto casual oppure un abito con il corpetto in crochet e la gonna leggera. Molto pratici e di tendenza sono anche i copri costume realizzati interamente all’uncinetto.

Scarpe

Utilizzare l’uncinetto anche per decorare le scarpe è un’ottima idea per portare un tocco particolare nel proprio look. In particolare, si presta bene ad impreziosire scarpe da ginnastica di tela, che possono poi essere indossate con un abito leggero o magari con un paio di shorts e una camicetta semplice.
Se indossi delle scarpe con dettagli crochet, evita però abiti all’uncinetto perché diventerebbe eccessivo.

Borse

Super estive, colorate e molto comode, le borse realizzate con la tecnica crochet sono l’ideale per essere abbinate praticamente con qualsiasi outfit leggero e vacanziero. Se ne scegli una abbastanza ampia, puoi utilizzarla anche come borsa da spiaggia stilosa e di tendenza.
Ideali anche per un look estivo serale, magari con un abito lungo e dei sandali bassi.

Cinture

Se hai la passione per le cinture, non può mancare una cintura crochet nel tuo guardaroba estivo!
Puoi utilizzarla sia con degli shorts in lino che per fermare un abito ampio per sottolineare il punto vita, ma anche per un paio di pantaloni floreali a vita alta. Meglio scegliere la cintura di un colore neutro, come il bianco o magari un verde salvia, facile da abbinare ad ogni tipo di capo.

Potresti leggere: 
L’orologio da donna per la primavera/estate: i migliori modelli

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.