Onicofagia: cosmetici ‘no bite’ per smettere

mangiarsi le unghie
iStock

Stick e smalti amari che disincentivano l’ennesimo morso. Ecco alcune idee

Basta un problema sul lavoro o un momento di stress e nervosismo; ecco che per alcuni le mani vanno istantaneamente verso la bocca. È l’onicofagia, il disturbo di chi si mangia le unghie spesso e in maniera vorace. Un’abitudine che comporta conseguenze estetiche e igieniche non indifferenti. Le mani non sono più in ordine, la manicure con tutti i suoi kit va salutata, lo smalto se c’è dura pochissimo e le dita si trasformano in veicoli prediletti per i germi che arrivano più velocemente nell’organismo. Come porre fine alla cattiva abitudine?

Nei casi più seri – quando il comportamento diventa invalidante – viene consigliata una terapia per gestire l’ansia, mentre nelle situazioni lievi ci si può rivolgere alla cosmesi e ai prodotti che sfruttano il sapore amaro come repellente anti-morso. Gli smalti e le penne ‘no bite’ hanno infatti una doppia funzione: curano come trattamenti intensivi e allo stesso tempo disincentivano il rosicchiamento. Ecco alcune idee da provare.

Migliori rimedi onicofagia: lo smalto di Mavala

Un prodotto dalla colorazione trasparente e dal gusto molto amaro che funziona come un classico smalto. Tuttavia il sapore è repellente ed esso una volta applicato inibisce l’abitudine delle unghie rosicchiate. Facile da applicare, va bene anche per i bambini dai 3 anni in su ed è adatto anche a scoraggiare il vizio di succhiarsi il pollice nei più piccoli. Piccola avvertenza: potrebbe lasciare il cattivo sapore anche sui cibi che vengono toccati dalle mani.

10,75€
disponibile
26 nuovo da 9,03€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 6 Giugno 2020 7:41

La penna di Raylex

Stesso principio dello smalto ‘no bite’ ma un formato diverso: qui si usa lo stick a penna. Incolore, non rende le unghie lucide come lo smalto ma lascia una patina amara sulle dita. Inoltre proprio le dimensioni ridotte del pennino consento un’applicazione anche su superfici più piccole come quelle delle cuticole e delle pellicine. Lo stick contiene vitamina H; una componente che stimola la crescita delle unghie e volendo il prodotto si può abbinare ad una app per monitorare l’andamento e la frequenza delle applicazioni.

Ultimo aggiornamento il 6 Giugno 2020 7:41

La soluzione completa di Bionike

Il marchio è molto noto per l’affidabilità dei suoi prodotti e questo trattamento è una vera e propria cura per le unghie rosicchiate. Si applica sulle mani e sulle cuticole e oltre a rilasciare un sapore forte che dura molte ore, ha anche un’azione bivalente: rinforza l’unghia e la nutre con estratti vegetali. Certo non ha scopi prettamente estetici e più che uno smalto da mostrare è un’abitudine salutare da coltivare, specialmente nei casi più seri.

12,75€
disponibile
4 nuovo da 11,13€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 6 Giugno 2020 7:41

Altri suggerimenti:

15,99€
disponibile
2 nuovo da 15,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
12,75€
disponibile
13 nuovo da 9,59€
Amazon.it
Spedizione gratuita
15,80€
disponibile
2 nuovo da 13,90€
Amazon.it
13,95€
disponibile
5 nuovo da 13,95€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 6 Giugno 2020 7:41
Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.