I migliori deumidificatori e come sceglierli: guida all’acquisto

migliori deumidificatori

Come si sceglie un  deumidificatore elettrico?
Ti presentiamo i migliori deumidificatori tra cui scegliere, a seconda della metratura e del livello di umidità di partenza. 


A che cosa serve un deumidificatore in casa?


Ci sono diversi motivi che possono rendono utile o necessario eliminare l’umidità in eccesso tra le mura domestiche:

1) Preservare muri e mobili.
L’umidità provoca muffa, rovina l’intonaco, fa marcire il legno dei mobili, rovina i tessuti (oltre a provocare cattivi odori).

2) Ridurre il rischio di malattie.
L’umidità favorisce la diffusione di batteri, funghi e acari e peggiora condizioni patologiche come l’asma e i dolori reumatici e articolari.

3) Migliorare la percezione della temperatura in casa:
– nelle notti estive un eccesso di umidità fa sembrare la temperatura più alta e compromette il sonno
– in autunno e inverno aiuta a combattere il freddo umido

4) Velocizzare l’asciugatura dei panni: magari posizionando il deumidificatore in un bagno cieco o una piccola stanza.

Il vantaggio di un deumidificatore portatile è che può essere facilmente spostato da una stanza all’altra a seconda della necessità.
A differenza di un condizionatore, che raffredda l’aria, il deumidificatore influenza solo la temperatura percepita.
L’acqua raccolta nel serbatoio del deumidificatore è demineralizzata e può essere riciclata per stirare.

 

Come scegliere un buon deumidificatore?

 

Il deumidificatore serve a ripristinare una percentuale accettabile di umidità, per ottenere ambienti più salubri e confortevoli.
Deve avere caratteristiche compatibili con l’ambiente in cui va utilizzato.
Per questo è importante sceglierlo valutando questi fattori:

1) Potenza
La quantità di umidità assorbita al giorno deve essere proporzionale alla metratura dell’ambiente in cui useremo il deumidificatore. Inoltre bisogna considerare se si farà un uso intensivo/abituale o saltuario dell’elettrodomestico.

2) Capacità del serbatoio
La capacità del serbatoio deve essere adeguata alla potenza del deumidificatore e alla percentuale di umidità presente nella stanza. Puoi scegliere un modello con una vaschetta per raccogliere l’acqua o decidere di collegare il tubo in uscita a uno scarico.
(indicativamente, per una stanza umida di 45 mq con presenza di muffa andrebbe installato un apparecchio da 20-22 litri).

3) Silenziosità
È consigliabile una rumorosità che va dai 30 ai 40 deciBel. Questo parametro va tenuto in grande considerazione se il deumidificatore va posizionato nella zona notte o dentro una camera da letto. 

4) Consumi
È importante valutare la classe energetica, per non trovare sorprese salate in bolletta.

5) Spegnimento automatico
Si attiva quando il serbatoio è pieno o quando il deumidificatore raggiunge il valore di umidità impostato.

6) Possibilità di regolare l’umidità
È una funzione utile per mantenere un tasso di umidità costante senza superarlo. 


In ogni caso consigliamo sempre di non seccare troppo l’aria di casa. Infatti, soprattutto ci sono dei bambini, mantenere un buon tasso di umidità nell’aria (l’ideale è intorno al 45-50%) è necessario per il benessere delle vie respiratorie. Un’aria troppo secca provoca mal di gola, ostruzione delle vie nasali, secchezza alle vie respiratorie, allergie causate dal sollevamento delle polveri. 

Il Ministero della Salute ha dettato alcune linee guida per assicurarsi un adeguato benessere termico.
Inverno: temperatura 19-22° C, tasso di umidità 40-50%
Estate: temperatura 24-26° C, umidità 50-60%


Come usare un deumidificatore: qualche consiglio utile 

Quelli che abbiamo selezionato sono i migliori deumidificatori sul mercato.
Per portare le loro prestazioni ai massimi livelli puoi adottare qualche accorgimento.

1) Utilizzarlo in una sola stanza: in caso di più stanze è meglio prevedere più unità
2) Mantenere porte e finestre chiuse
3) Posizionarlo al centro della stanza, lontano dalle pareti
4) Evitare la vicinanza con fonti di calore
5) Lasciare libere le bocchette di entrata e uscita dell’aria: non appoggiare nulla sopra all’elettrodomestico
6) Evitare di capovolgerlo (anche quando non è in uso e viene riposto)

 

LA NOSTRA SCELTA: OLYMPIA SPLENDID

Olimpia Splendid 01958 Aquaria Slim 14 P Deumidificatore 14 Litri al Giorno con Tanica Estraibile, Timer 24 Ore Integrato e Pure System, Gas Naturale R290, Bianco

189,91
159,90
 disponibile
2 new from 159,90€
Spedizione gratuita
Amazon.it
as of 20 Gennaio 2022 2:30

Caratteristiche

  • Deumidifica fino a 14 litri al giorno; possibilità di programmarne il funzionamento con il timer integrato (da 1 a 24 ore)
  • Compatto e facile da trasportare grazie al design slim (185mm di spessore), la maniglia e le ruote piroettanti
  • Deumidificazione con scarico in continuo della condensa o tramite tanica estraibile da 2 litri. Spegnimento automatico con tanica piena
  • Pure system: filtro antipolvere per un'aria di casa più sana e pulita
  • Precaricato con gas refrigerante naturale R290: rispetta l'ambiente e garantisce il minimo impatto sul riscaldamento globale (GWP = 3)

 

IL PIÙ PICCOLO: PRO BREEZE 

Pro Breeze Deumidificatore da 1500ml per Umidità e Muffa in Casa, Cucina, Camera da Letto, Roulotte, Ufficio e Garage

69,99
56,99
 disponibile
Amazon.it
as of 20 Gennaio 2022 2:30

Caratteristiche

  • Rimuove l'umidità: Perfetto per rimuovere umidità, muffa e acari della polvere che si trovano nell’aria, dalla cucina, del bagno, della camera da letto, del garage, della cantina e del camper.
  • Piccolo e compatto: Leggero, portatile e compatto capace di rimuovere 500ml di umidità per giorno, con una capienza che arriva fino a 1500ml. Possedendo un peso di 2.3kg e una dimensione di 220 X 160 X 300cm, non dovrai preoccuparti dello spazio e di non poterlo portare da una stanza a un’altra.
  • Auto spegnimento: Il deumidificatore si spegnerà in maniera automatica una volta che l’acqua raggiungerà la capacità massima della vaschetta. Inoltre, le spie serviranno anche come promemoria per lo svuotamento della vaschetta.
  • Silenzioso ed efficiente: La tecnologia Thermo-Electric Peltier (nessun compressore è necessario) consente un funzionamento eco-friendly silenzioso, che lo rende il compagno ideale per l'uso in camere da letto e uffici.
  • Ideale per le allergie: Aiuta a migliorare la qualità dell’aria grazie alla rimozione delle spore della muffa e degli acari della polvere. Migliorando la qualità dell’ambiente, riducendo gli odori e aiutando a migliorare la propria salute.

 

IL TOP DI GAMMA: DE LONGHI DDSX225 TASCIUGO ARIADRY 

De'Longhi DDSX225 Tasciugo AriaDry Deumidificatore Ambiente Casa, 446 W, 25 Litri, 44 Decibel, Plastica, Bianco

400,00
350,19
 disponibile
31 new from 310,89€
1 used from 289,13€
Amazon.it
as of 20 Gennaio 2022 2:30

Caratteristiche

  • DEUMIDIFICATORE: rimuove dalla tua casa fino a 25 L di umidità al giorno
  • ASCIUGABIANCHERIA: grazie alla funzione Laundry, il DDSX225 aiuta a ridurre i tempi di asciugatura degli indumenti del 50%
  • SISTEMA DI FILTRAZIONE DELL'ARIA: dotato di un doppio stadio di filtrazione grazie al filtro antipolvere con trattamento Biosilver agli ioni d'argento; certificazione “Asthma Allergy Friendly"
  • TANK CONTROL SYSTEM: l'apparecchio si arresta automaticamente, quando la tanica è piena; il sistema è attivo anche con lo scarico in continuo
  • DOPPIO SISTEMA DI ELIMINAZIONE DELLA CONDENSA: per scaricare l'umidità asportata in tanica o ininterrottamente attraverso un apposito tubicino

 

ALTRI MODELLI CHE CONSIGLIAMO:

Altri modelli scelti tra i migliori deumidificatori disponibili:

 

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.