Manutenzione auto: perché fare un check up prima delle ferie

manutenzione auto

Sicuro che la tua auto sia pronta per l’estate? Ecco una breve guida su tutti i controlli di manutenzione da fare sulla tua auto per prepararsi alle vacanze.

L’estate è ormai alle porte e la voglia di scappare verso il mare o verso luoghi freschi sta contagiando tutti. Che si tratti di un weekend fuori porta o di un lungo viaggio di diverse settimane, è importante fare un check up completo alla vostra auto prima di partire.
La manutenzione dell’auto prima delle ferie è fondamentale non solo per una questione di comfort ma anche e soprattutto di sicurezza. Per fortuna, non è indispensabile rivolgersi ad un’officina: ci sono una serie di controlli che possiamo fare in totale autonomia per essere sicuri che le condizioni della nostra vettura siano ottimali.
Ecco dunque i nostri suggerimenti per evitare di ritrovarsi a fare i conti con qualche imprevisto o malfunzionamento il giorno stesso della partenza, o magari proprio durante il viaggio!


Manutenzione dell’auto: perché i controlli sono importanti?

Provvedere ad una regolare manutenzione dell’auto è importante prima di tutto per la sicurezza dei passeggeri, ma anche per assicurare alla vettura una vita più lunga.
Ecco alcuni controlli periodici che dovrebbero essere eseguiti regolarmente e perché sono così importanti.

  • Controllo dell’olio. Avere un livello dell’olio inferiore a quello minimo, può comportare numerosi problemi: sicuramente un’usura maggiore del motore perché viene a mancare la lubrificazione necessaria ma anche surriscaldamento dei componenti meccanici e, nei casi più gravi, grippaggio del motore. L’olio andrebbe regolarmente controllato, in generale sono sufficienti 5000 Km per farlo scendere sotto il livello minimo.
  • Controllo del filtro abitacolo. Conosciuto anche come filtro antipolline, è indispensabile per purificare l’aria che entra nell’abitacolo dell’auto, eliminando non solo spore, pollini e composti nocivi che provengono dal motore e dai gas di scarico ma anche dai cattivi odori. L’aria nell’abitacolo rimane però sempre fresca e salubre solo se il filtro abitacolo non è usurato o consumato: ogni 15.000 Km circa andrebbe sostituito.
  • Controllo del filtro carburante. Che la tua auto funzioni a diesel o a benzina, il filtro carburante deve essere mantenuto sempre perfettamente efficiente. Avere un filtro sporco infatti significa essere a rischio guasti ma anche avere prestazioni peggiori. Generalmente la sostituzione del filtro carburante va effettuata ogni 20-30.000 Km ma è sempre bene fare un controllo prima di una partenza.

Fare questi controlli prima delle ferie è importante perché un lungo viaggio sottopone inevitabilmente il motore ad uno sforzo maggiore, quindi se qualcosa non è nelle condizioni migliori già prima della partenza, difficilmente resisterà a numerosi chilometri!
L’estate inoltre è una stagione ancora più faticosa per le auto perché il grande caldo e l’aria condizionata spesso accesa sottopongono ad ulteriore lavoro extra il motore.


Cosa serve per la manutenzione dell’auto fai da te?

Prima dell’arrivo delle ferie, dunque, è consigliabile fare un check-up fai da te per verificare che sia tutto a posto.
Tuttavia, non è necessario andare per forza in officina, che ovviamente comporta costi elevati e che ti costringerà a rinunciare alla tua auto per qualche giorno.
Su eBay puoi trovare tutti i prodotti per la manutenzione dell’auto che ti servono e che puoi utilizzare autonomamente anche se non sei un esperto meccanico, con gli stessi risultati. Ovviamente è importante acquistare prodotti di buona qualità, che si prendano cura della tua auto e, anzi, non rischino di rovinarla perché scadenti.
Nella nostra selezione di prodotti per la manutenzione dell’auto fai da te troverai solo prodotti di ottimo livello, che puoi acquistare su eBay e ricevere direttamente a casa.

Tutti i prodotti presenti in questo articolo sono stati selezionati dalla redazione in modo accurato: nella scelta valutiamo la qualità del prodotto, il prezzo e le recensioni dei clienti.
Ci affidiamo solo a venditori autorizzati premium che effettuano la spedizione gratuita.
Gli acquisti sono coperti dalla Garanzia cliente eBay, che ti assicura un rimborso veloce in caso di reso del prodotto. Ti ricordiamo infine che acquistare su eBay è semplice e puoi farlo senza registrarti al sito.


Filtri

Sostituire il filtro abitacolo è piuttosto semplice, che puoi eseguire in modo indipendente. Basta infatti smontare gli elementi che circondano il filtro (di solito il vano portaoggetti), rimuovere il vecchio filtro e inserire quello nuovo. Online troverai numerosi tutorial per aiutarti in questa operazione. Una cosa molto importante è ricordarsi sempre di controllare che il filtro sia compatibile con il proprio modello di veicolo.
Sostituire il filtro carburante è un po’ più complicato, soprattutto nei veicoli a benzina, ma non sono necessari utensili speciali quindi, guidato da un buon tutorial, sicuramente sarai in grado di farlo da solo.

Olio motore

Cambiare l’olio del motore è un’operazione semplice e alla portata di tutti. Sarebbe una buona abitudine avere sempre in casa a disposizione una scorta di olio motore per qualsiasi evenienza. Per aggiungere olio ti basterà aprire il cofano, togliere il tappo di riempimento e aggiungere olio sufficiente per far ritornare il livello corretto. Per rendere la cosa più semplice, meglio usare un imbuto. Una volta aggiunto l’olio, tira fuori l’asta di livello dell’olio e verifica che la quantità sia giusta.


Kit tagliando

Esistono anche dei veri e propri kit che contengono tutto quello che serve per la manutenzione periodica fai da te dell’auto. Di solito comprendono un filtro abitacolo, un filtro carburante e una confezione di olio motore lubrificante. Si tratta di una soluzione molto conveniente perché hanno un costo molto contenuto e consentono di acquistare tutto il necessario in una sola volta. L’unica accortezza è verificare che i prodotti contenuti nel kit tagliando siano compatibili con la propria auto.

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.