Manga e anime, 5 action figures per le ragazze

Sailor Moon

Le action figures che vi proponiamo sono di Lamù, Sailor Moon, Aiko Seno di Magical Doremì, Bloom delle Winx e C-18 di Dragon Ball

Si sa, i ricordi più belli sono quelli legati all’infanzia e alla giovinezza, quando si aveva tempo, modalità ed energie per sognare. Accadeva soprattutto con i personaggi e i mondi che stimolavano particolarmente le corde della nostra creatività: quelli incrociati tra fumetti e televisione, tra manga e anime. È per questo che vi proponiamo cinque personaggi amatissimi dal pubblico femminile, più o meno giovane, sotto forma di action figures, ossia figurine tridimensionali di circa 10/15 centimetri, da collezionare o da tenere semplicemente one-spot, per ricordare i sogni che furono.

Cinque le statuette in questione, generalmente realizzate in pvc e dipinte a mano, per altrettanti anime e cartoni animati che hanno fatto la storia dell’animazione seriale: Lamù, Sailor Moon, Aiko Seno di Magical Doremì, Bloom delle Winx e addirittura l’automa di Dragon Ball C-18. Per rinfoltire una collezione o per iniziarne una.

Se invece volete scoprire le action figures degli anime preferiti dai maschietti (ma ovviamente non solo), ecco quelle suggerite da Consigli.it

 

Lamù Capelli Viola

Lamù, la figlia del capo degli Oni, una bellissima ragazza che indossa soltanto un bikini tigrato, è la protagonista dell’omonimo manga/anime. Questo narra le bizzarre avventure di un gruppo di liceali che vivono a Tomobiki, località immaginaria corrispondente al distretto cittadino di Nerima, Tokyo. Un giorno gli Oni giungono dallo spazio per conquistare la Terra. Si potranno salvare soltanto se un essere umano, scelto a caso da un computer, riuscirà a toccare le corna di Lamù entro dieci giorni. La scelta cade su Ataru Moroboshi, un liceale estremamente sfortunato, stupido e donnaiolo.

Magical Doremi – Aiko Senoo

La serie di Magical Doremi segue le avventure vissute da un gruppo di bambine delle elementari diventate apprendiste streghe nel loro percorso verso il conseguimento del titolo di strega. I loro nomi sono famosissimi per tanti nati dal 1995 in poi: Mindy (Momoko), Sinfony (Aiko), Doremì, Hanna (Hana), Melody (Hazuki) e Lullaby (Onpu).

Sailor Moon Moon Power

Un nome che non ha bisogno di grandi presentazioni. Sailor Moon, manga di genere mahō shōjo scritto e disegnato da Naoko Takeuchi all’inizio degli anni novanta e ancora oggi soggetto di film (come quello in arrivo su Netflix) e di serie tv, racconta le battaglie di Bunny, del suo amato Marzio e delle sue amiche vestite alla marinara per difendere la Terra (e non solo). La figurina in questione è alta 12 centimetri ed è realizzata in PVC.

13,95€
disponibile
3 new from 6,05€
Amazon.it
18,00€
disponibile
9 new from 15,00€
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 28 Settembre 2021 6:40

 

Winx – Bloom

Nessun riferimento agli anime stavolta, ma all’animazione italiana. Il cartone animato Winx, infatti, racconta la storia di una giovane fata chiamata Bloom, leader del Winx Club, gruppo formato insieme a Stella, Flora, Tecna e Musa. Le Winx studiano e vivono presso il miglior college per aspiranti fate, Alfea, situato nel magico mondo di Magix, che si uniranno non solo per difendere la loro dimensione magica, ma anche per crescere insieme.

 

Dragon Ball Cyborg femminile n. 18

Cyborg numero 18 è un personaggio del manga Dragon Ball di Akira Toriyama. Comparso anche nelle serie televisive anime Dragon Ball Z, Dragon Ball GT e Dragon Ball Super, è il diciottesimo cyborg costruito dal Dottor Gelo in ordine cronologico. 18 è la sorella gemella di Numero 17, insieme al quale è stata trasformata in cyborg dal Dottor Gelo con lo scopo di eliminare Son Goku.

13,95€
disponibile
3 new from 6,05€
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 28 Settembre 2021 6:40

Altri suggerimenti per le action figures:

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.