Esplode la Lol mania, tutti i gadget di “Lol, chi ride è fuori”

lol

È caccia agli oggetti di scena utilizzati nello show comico di Amazon Prime e diventati ormai cult

Chi ride, perde. È un gioco che da bambini si faceva con gli amici nei pomeriggi noiosi. Oggi la formula è alla base dello show record di Amazon Prime “Lol, chi ride è fuori”, diviso in sei puntate con host Fedez e Mara Maionchi e dieci comici rinchiusi per sei ore in una stanza in cui tutto è concesso… tranne ridere. Una missione impossibile ed esilarante che ha visto tra i principali protagonisti Frank Matano, Elio (in versione Gioconda), Pintus, i due Jackal Ciro e Fru e un grandissimo Lillo. Il successo di “lots of laugh” è stato sancito dai social, che da giorni replicano le battute e i momenti cult del programma, creano meme, postano le scene più divertenti.

lillo

Gli oggetti strappa risate

Nel corso delle puntate è stato difficile resistere soprattutto alle trovate più banali, come suoni prodotti da gadget o versi amplificati da microfoni con voce distorta.  Frank Matano ha fatto ricorso ad un bastone sonoro per tentare di strappare una risata ai suoi colleghi, quasi finendone lui stesso vittima. Momenti di stupore si sono vissuti, invece, quando Angelo Pintus ha rotto una bottiglia sulla testa di Frank. Naturalmente si trattava di un oggetto di scena fatto di zucchero, capace di rompersi in mille pezzi, assicurando un effetto cinematografico, ma  senza causare ferite alla vittima della gag.

Altro gadget usato durante la trasmissione e richiestissimo dal pubblico è il dinosauro gonfiabile di Ciro. Si tratta di un costume da dinosauro gonfiabile, facile da indossare e togliere. Dopo essere stato completamente gonfiato, ci si infila con le gambe nell’animale preistorico e si può camminare facilmente. Disponibile nella versione da adulto e da bambino.

Grande successo anche gli occhiali giocattolo con gli occhi fuori dalle orbite usati da Fru. Si tratta di un paio di occhiali normali, molto usati per gli scherzi di Carnevale, ai quali sono attaccati grandi occhi posticci legati a delle molle a spirale, che cadono giù facendo un divertente effetto rimbalzo.

Ultimo aggiornamento il 27 Ottobre 2021 3:25

Un altro gadget molto divertente, che è costato caro a Matano quando è finito nelle mani di Elio, è il microfono con effetti proposto per prima da Katia Follesa. Si tratta di un microfono per cantare su basi, con effetti audio capaci di distorcere la voce di chi lo utilizza e una cassa audio integrata che amplifica l’audio. Anche un semplice “ehi, ehi, ehi” ripetuto ossessivamente diventa motivo di risata.

 

Due lottatori di Sumo tutti da ridere sono stati interpretati da Frank e Ciro in un numero on the stage. Costumi simili, utilizzati soprattutto a Carnevale, si trovano in vendita in taglie uniche. Ingombranti da portare per molte ore, ma l’effetto sorpresa iniziale è sicuramente molto divertente. Imitare la posizioni dei lottatori, darà il tocco in più. Raccontare le barzellette fredde di Ciro, è altamente consigliato.

Infine la pistola spara palline, scovata da Katia e poi, dopo qualche difficoltà nell’utilizzo, diventata oggetto di battaglie tutti contro tutti. Si tratta di un giocattolo per affinare la mira e il tiro, realizzato in plastica e schiuma. Sicuro, morbido, inodore, non è pericoloso (se usato con cautela) neanche per i bambini.

Altri consigli per scherzi divertenti con gli amici:

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.