Befana, i libri per aspettarla insieme

Aspettando la Befana
©iStockphoto

Una selezione di letture per grandi e piccoli ideali per scoprire qualche curiosità sulla simpatica vecchietta a cavallo della scopa.

Difficile pensare che la Befana non venga celebrata in molte parti del mondo. È infatti una bella tradizione italiana e di altri paesi che la festeggiano a modo loro, principalmente esaltando i Re Magi. Tra questi Spagna, Francia, Germania, Islanda, Ungheria, Romania e Russia. La storia della Befana è infatti strettamente legata a quella dei Re Magi.

Se hai voglia di un travestimento ad hoc, leggi questo articolo

La leggenda vuole che in una fredda notte d’inverno Baldassare, Gasparre e Melchiorre, nel lungo viaggio per arrivare a Betlemme da Gesù Bambino, non riuscendo a trovare la strada, chiesero informazioni ad una vecchietta che indicò loro il cammino. I Re Magi invitarono la donna ad unirsi a loro. Nonostante le insistenze la vecchia signora rifiutò. Una volta che i Re Magi se ne furono andati, essa si pentì di non averli seguiti. Ecco che preparò un sacco pieno di dolci e si mise a cercarli, ma senza successo. Fu allora che iniziò a bussare ad ogni porta, regalando ad ogni bambino che incontrava dei dolcetti, nella speranza che uno di loro fosse proprio Gesù Bambino.

In origine la figura della Befana rappresentava l’anno appena trascorso. Un anno ormai vecchio proprio come la celebre vecchietta. E i doni nella calza sarebbero stati i simboli di buon auspicio per l’anno che era appena iniziato. Oggi, questa simpatica nonnina ha la capacità di sapersi reinventare anno dopo anno rimanendo, però, sempre sé stessa. La tendenza moderna è quella, infatti, di accostare a dolcetti e leccornie anche veri e propri regali. E il carbone, se arriva, è comunque di zucchero e quindi un altro dolce da gustare.

A lei sono dedicati diversi titoli di libri interessanti. Che siano per scoprirne alcune curiosità, la storia, le tradizioni legate al personaggio nelle diverse regioni italiane. O più semplicemente libri dove trovare simpatiche storie in cui è la assoluta protagonista. Certo è che, volendo approfondire la nostra conoscenza della Befana, vengono riscoperte e valorizzate antiche radici e la più autentica identità culturale del Belpaese.

Tra i titoli da leggere dedicati alla nostra amica a cavallo della scopa, date un’occhiata a questi suggerimenti.

Paola Parazzoli – Le più belle storie della Befana

Storie, leggende e racconti tradizionali che hanno come protagonista la Befana, da leggere insieme nell’attesa che la vecchina sulla scopa riempia di doni le calze di grandi e piccini. Scritto in caratteri ben leggibili e con delle bellissime illustrazioni in ogni pagina, è adatto anche ai bambini che stanno iniziando a leggere. Paola Parazzoli, nata a Milano, dove vive e lavora, ha sempre lavorato nell’editoria per ragazzi. Ha ideato e curato molti albi illustrati per AMZ, De Agostini, Fabbri e Rizzoli. Tiene laboratori di lettura e poesia per bambini.


Anna Lavatelli – Il nuovo manuale della Befana

Un vero e proprio manuale da consultare prima di appendere la calza. Risponde a domande come: che cosa contiene l’armadio della Befana? E perché la Befana è vecchia? Dove vive? Com’è suo marito? Quali sono le sue più belle storie? Tutte queste domande, insieme a molte altre, in questo libro trovano una risposta. Tutto con descrizioni accurate e illustrazioni coloratissime e dettagliate. L’autrice, Anna Lavatelli, è nata a Cameri, paese dove attualmente vive. Si è laureata in filosofia all’Università Statale di Milano e ha insegnato per molti anni lettere alle scuole medie. Inizia a dedicarsi ai libri per ragazzi nel 1986, cimentandosi con i generi più diversi ma sempre con un occhio rivolto ai problemi della società contemporanea.


Claudia e Luigi Manciocco – L’incanto e l’arcano. Per una antropologia della Befana

A caratterizzare questo nuovo saggio dei fratelli Manciocco sono la narrazione fantastica, l’incanto, ma soprattutto il percorso antropologico. Il volume approfondisce lo studio del personaggio della Befana in relazione al culto degli antenati, analizzandone alcuni aspetti storici, per arrivare ai Misteri Sacri medioevali e al legame con le seguaci del culto di Diana e i miti lunari. Un approccio dunque più antropologico rispetto alle storie tradizionali legate all’Epifania, e per questo ancora più interessante.


Altri suggerimenti

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.