Passione culinaria e senso degli affari, i libri sul food tutti da leggere

donna che legge
iStock

Non solo ricette ma vere e proprie mentorship di vita e di lavoro. Le idee per stupire gli amanti della cucina e della lettura

Ogni cuoco di successo ha un segreto e ogni amante della cucina è un po’ curioso di conoscerlo. I libri degli chef o in generale sul ‘food’ nascono così: a metà strada tra l’esibizione dell’ego personale e la curiosità del pubblico. Anche perché certe domande sono accelerate dalla popolarità che negli ultimi anni hanno raggiunto i cooking show e i loro protagonisti. Perciò regalare biografie o ricettari legati alle figure note è una scelta sicura per fare un dono gradito a chi ama gustare piatti diversi (sempre per gli amanti di odori e sapori qui ci sono alcuni pensieri per chi ama cucinare). Dalle bio, ai manuali, fino alle pubblicazioni che mescolano aneddoti di vita a ricette vere e proprie, l’offerta è ampia. Di certo nessuno chef o business man è uguale all’altro; anche perché la ristorazione è un lavoro e, oltre a conoscere gli ingredienti di un buon piatto, bisogna sapere come renderlo ‘vendibile’ ed ‘economicamente’ sostenibile.

C’è per esempio l’italianissimo Francesco Panella, che di cucina si intende moltissimo ma più dal lato imprenditoriale, dato che è l’erede di una importante famiglia di ristoratori romani. Sullo stesso profilo, Joe Bastianich, l’italo-americano che possiede un piccolo impero nella ristorazione statunitense in collaborazione con la madre Lidia. Ma ci sono anche storie maggiormente narrative. Lo scomparso Anthony Bourdain qualche anno fa ha involgarito il racconto dell’alta cucina descrivendola come un girone dantesco fatto di ritmi di lavoro intensi, sregolatezza e brutti ceffi sempre sull’orlo di una crisi di nervi. Infine chi non ama l’avventura può comunque optare per libri di ricette più classici e firmati dai cuochi popolari. Ecco alcune idee per voi.

Forse non tutti sanno che in America di Francesco Panella

Partito da Roma dove ha sede il ristorante di famiglia e sbarcato a New York per portare dall’altra parte dell’oceano la sua idea di cucina. Così si è conquistato il soprannome di Brooklyn Man. Nel libro, uscito nel 2020, si pone un obiettivo ambizioso: sfatare il pregiudizio che l’America sia solo la terra del cibo spazzatura. Così propone al lettore un viaggio nella cucina del Paese e dei suoi territori. Un tour negli Stati Uniti da regalare per far conoscere meglio la sua tradizione gastronomica al di fuori del fast-food.

Le regole per il successo di Joe Bastianich

Il celebre conduttore e imprenditore gioca molto sul proprio profilo interculturale. Figlio di immigrati italiani e personalità self-made, in questo libro incarna lo spirito del tipico sogno americano: ‘se vuoi, puoi’, non importa il posto dove nasci. Una lettura sicuramente utile per imparare a contare sulle proprie capacità personali a prescindere dai mezzi di partenza.

18,90€
19,90€
disponibile
22 new from 15,90€
1 used from 16,90€
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 3 Agosto 2021 9:57

Dolce, Cracco e fantasia. I dolci di casa con il tocco dello chef

Non siamo troppo abituati ad associare Carlo Cracco alla pasticceria. Eppure in questo libro il celebre cuoco in collaborazione con Marco Pedron, suo pasticciere, mette insieme 70 ricette dolcissime ed elaborate tutte da provare. Dalla zuppa inglese alla biscotteria, dai lievitati alle crostate, è l’idea perfetta per mettere in pratica il sapere gastronomico.

Ultimo aggiornamento il 3 Agosto 2021 9:57

Altri suggerimenti:

Ultimo aggiornamento il 3 Agosto 2021 9:57

 

 

 

 

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.