Letto a colori: l’arcobaleno su lenzuola, cuscini e trapunta

Stanza da letto
iStock

La tinta unita è elegante e diffusa ma spezzare l’effetto visivo della biancheria è altrettanto divertente. Ecco alcune idee per cambiare i tessili

Un letto a tinta unita è piacevole, ma un letto colorato può essere poesia. Come le onde del mare, come il colore di una collina, le cose più belle sono quelle che variano la tinta. Con ‘letto colorato’ non intendiamo infatti solo una biancheria dalle tonalità vivaci, ma un arredo dove, per esempio, le federe sono gialle e le lenzuola verdi. Variare i tessili è un modo molto divertente per innovare la camera da letto e così le lenzuola non stancheranno mai i loro proprietari. Un po’ come avviene in altri ambiti, per esempio quello culinario, il segreto è mescolare gli elementi per sentire tutto un altro sapore.

Quali nuance scegliere? Se non volete osare troppo dall’inizio, si può optare per una degradazione naturale della stessa sfumatura. Il blu può diventare turchese sui cuscini, un verde acqua sul lenzuolo e un blu notte sul lenzuolo superiore; magari si aggiunge persino l’argento del runner. Altrimenti si può giocare con i contrasti; rosso e verde bottiglia, rosa e bianco, oppure provare l’azzardo di una fantasia (per esempio ispirandosi al trend messicano: fiori coloratissimi, ricami, immagini e simboli religiosi). Se poi l’idea dell’arcobaleno viene presa alla lettera, nulla impedisce di giocare con le righe verticali e tutte le opzioni di colore.

Federe blu

Una coppia di federe dalla colorazione scura e dalla fattura in puro cotone naturale. La tinta è intensa e sarà importante preservarla brillante con lavaggi delicati. Il cotone naturale si asciuga rapidamente ed è particolarmente adatto in estate e nei mesi più caldi. La chiusura a busta risulta particolarmente pratica e invisibile.

Lenzuolo con angoli celeste

Gli angoli elasticizzati si adattano molto bene a qualsiasi dimensione del letto e il colore brillante è allegro e gradevole alla vista. La fattura in cotone è leggera e promette di asciugarsi velocemente dopo il lavaggio. Infine, acquistando un solo pezzo, è possibile abbinarlo in più colori.

Runner letto verde acqua

Per completare il gioco di sfumature si può scegliere il tessile decorativo di colore verde. Non si tratta solo di una questione di estetica. Il runner protegge le lenzuola da sporcizia e contaminazione di agenti esterni che arrivano tramite oggetti e vestiti.

Lenzuola arcobaleno

Sul set completo sono riuniti tutti i colori possibili e se l’idea di un letto colorato e variegato è seducente, in questo modo non dovrete riflettere troppo sulle combinazioni. La fibra in poliestere è soffice e durevole. Da provare per un letto che non passa inosservato.

Altri suggerimenti:

 

 

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.