Lenti a contatto colorate, a me gli occhi

lenti a contatto
Courtesy of©lilu13/iStock

Semplici o stravaganti? Ce n’è per tutte: si va dal blu al verde passando per il viola e il rosso

Spesso non ci si accetta per quello che si è realmente. Non serve però la bacchetta magica per cambiare il proprio aspetto: se per colorare la chioma esistono le tinte, che dire invece di un paio di lenti a contatto per dare al proprio sguardo un’intensità diversa? Basta indossarle per cambiare aspetto in un attimo. Prima di sperimentarle però è preferibile sottoporsi a una visita oculistica.

Una volta appurate le proprie necessità, non resta che sbizzarrirsi. L’offerta è davvero ricca: è infatti possibile sperimentare un colore nuovo oppure optare per qualcosa di più soft in grado di enfatizzare semplicemente il colore naturale degli occhi. Non mancano soluzioni giocose, a volte azzardate, ideali per tutti coloro che hanno voglia di stravaganza e intendono stupire con effetti speciali. Soprattutto in occasione di feste ed eventi particolari (come ad esempio Carnevale oppure Halloween).

Le lenti cosmetiche sono in grado di rispondere a varie esigenze: e non solo in termini di colore. Possono infatti essere mensili, se l’intenzione è quella di farne un uso prolungato, oppure giornaliere se, invece, l’idea è quella di utilizzarle solo occasionalmente. Oltre alle lenti per solo uso estetico esistono lenti a contatto colorate graduate che prevedono anche la correzione di miopia e ipermetropia permettendo così anche a chi ha difetti visivi di giocare con la propria immagine.

Massima attenzione all’igiene: al fine di non rendergli la vita breve e scongiurare possibili complicazioni, bisogna ricordarsi in primis di farne un uso consapevole. Da non sottovalutare l’importanza della manutenzione: è necessario pulire le lenti in maniera accurata, sia prima di indossarle che una volta riposte nell’apposito contenitore, con prodotti adeguati. Inoltre è doveroso rispettare sempre i tempi di validità delle lenti. Su cosa puntare dunque? Via libera al colore: si spazia dal classico blu al verde passando per il viola fino ad arrivare a fantasiose soluzioni. Ecco qualche idea per vedersi “con occhi differenti”.

Alcon – lenti colorate mensili

Queste lenti a contatto morbide – realizzate in silicone idrogel e caratterizzate da un’alta permeabilità all’ossigeno – assicurano qualità ottimale e massima sicurezza a chi le indossa. Inoltre si armonizzano in modo naturale al colore dei propri occhi, che siano essi chiari o scuri, che necessitino di correzione o meno. Si spazia da sfumature intense, come il verde smeraldo, a tonalità più sobrie come il grigio, il nocciola, il marrone etc.

Freshlook – lenti colorate giornaliere

Per iniziare, meglio non strafare. Queste lenti a contatto giornaliere, decisamente confortevoli, permettono di vedersi – giorno dopo giorno – sempre con occhi nuovi portando così una boccata di novità al proprio look. Chi non ama la finzione, può optare per un colore discreto: blu, verde, grigio o nocciola? A prescindere dalla scelta, il cambiamento risulterà assolutamente naturale.

Designlenses – lenti rosse

Queste lenti a contatto, perfette tanto per Halloween quanto per Carnevale, sono in grado di rendere il proprio look a dir poco “mostruoso”. Quale il colore giusto per calarsi, ad esempio, nei panni di un perfetto vampiro? Il rosso. E non solo. A rendere ancora più credibile la mise, una serie di venature che permettono di avere un aspetto decisamente inquietante. Belle da vedere, ma anche confortevoli da indossare grazie all’elevata permeabilità all’ossigeno, possono rivelarsi l’asso della manica di tutti coloro che amano giocare con i travestimenti.

Altri suggerimenti:

Ultimo aggiornamento il 26 Febbraio 2021 17:31

Leggi anche:

Collirio, come favorire il benessere visivo

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.