Come pesci ma senza branchie, le virtù della maschera da snorkeling

Migliore maschera snorkeling
iStock

Quasi ci si dimentica di essere fatti di pelle e carne grazie ai modelli integrati con boccaglio oppure a scelte più di base

L’oggetto della visione non è propriamente un film in pellicola; ma praticare lo snorkeling significa comunque conquistarsi un posto d’eccezione tra le prime file del grandioso spettacolo che ci offre la natura subacquea. A questo serve in sintesi dotarsi di una buona maschera da snorkeling: a fondersi con l’elemento marino per quanto possibile e rinunciando a tutto ciò che c’è di superfluo oltre il costume o la muta.

Capirete quindi che immergersi negli abissi, anche se le profondità sono limitate in questo sport,  godendosi colori, sfumature, e caratteristiche singolari dell’ecosistema marino, è un privilegio grandissimo di questo sport. E quindi che non si può sbagliare. E se l’acqua rischia di entrare nel naso, interrompendo la gita, oppure la condensa minaccia di offuscare la maschera rovinando la nitidezza del paesaggio, il sogno di nuotare per qualche ora come pesci, si allontana. Come rimediare? Trovando la maschera adatta a sposare comodità, nitidezza di visione e libertà di movimenti.

LEGGI ANCHE: Datemi un boccaglio ed inizierò ad esplorare il mare

Migliore maschera snorkeling: la più tecnologica è Unigear

{{title}}

Una differenza fondamentale nella scelta della maschera sta nel capire se preferite la modalità due lenti o monolente. La soluzione a due lenti di solito dà l’impressione di una minore ampiezza visiva ma è anche vero che quella monolente spesso ha grande visione frontale ma ridotta visione laterale. Tuttavia questa differenza non sembra presentarsi con il modello pensato per fornire una visione full-face a 180 gradi e priva di ostacoli. La tecnologia anti-appannamento non permette alla condensa di rovinare l’escursione così come la finestra in policarbonato infrangibile regala una maggiore sicurezza. Ma il quid è nel supporto macchina fotografica sportiva integrato per collegare facilmente la telecamera alla maschera senza ulteriori passaggi.

Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Migliore maschera snorkeling: la più essenziale è Cressi

{{title}}

Questa scelta è a due lenti e ha due vetri separati che distinguono la visione e la collegano quindi a un modello di maschera subacquea tradizionale. Si tratta di una scelta senza fronzoli, essenziale ma che può servire per cominciare a provare lo sport e poi in futuro pensare alle specifiche. Il morbido facciale in silicone, offre un alto comfort anche nell’uso prolungato e l’aeratore progettato principalmente per lo snorkeling, punta a dare la giusta presa di ossigeno durante l’immersione. Il comfort infine è ampio e grazie alla maschera regolabile ci si diverte persino con l’ampia scelta di colori. Il boccaglio non integrato nella maschera può tuttavia muoversi perché esterno e per questo non assicurare sempre la massima comodità.

Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Migliore maschera snorkeling: la più ottimizzata per il respiro è Glymnis

{{title}}

Questa soluzione è fortemente ottimizzata per migliorare il respiro durante l’immersione. La maschera è infatti dotata tubo di respirazione a secco. Un meccanismo che prevede che quando il tubo di respirazione è al di sotto della superficie dell’acqua, gli stomi si chiudano. E che quando il tubo di respirazione si trova sopra la superficie dell’acqua, gli stomi si riaprano. Le cinghie flessibili regolabili danno maggiore stabilità alla testa ed al viso per una massima presa e fermezza sulla testa. Inoltre il prodotto è dotato di supporto apposito per integrare fotocamera e videocamera sportiva. Così i ricordi proseguono anche dopo la fine della gita sott’acqua, o almeno lo speriamo.

Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Altri suggerimenti:

Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


 

 

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.