Protezione naturale e atmosfera da mille e una notte con le candele per insetti alla citronella

iStock

Le candele alla citronella sono un rimedio antizanzare poco invasivo e gradevole per tenere lontani questi insetti. Se infatti non avete a disposizione prese di corrente per posizionare piastrine o diffusori elettrici a ultrasuoni  potete sfruttare il fumo sprigionato da questa sorgente luminosa, per altro anche romantica. La citronella, bruciando, disorienta le zanzare che sono attratte dall’odore che noi emaniamo con la produzione di anidride carbonica. Il fumo e l’odore che si sprigiona dalle candele, miscelandosi nell’aria le confonde e le porta ad allontanarsi dalla nostra pelle.

Infatti a chi di noi non è mai capitato di passare una notte estiva completamente in bianco per lottare con tutte le sue forze contro un esserino fastidioso e pungente? Non vogliamo portare avanti una crociata contro gli insetti, per carità, infondo se esistono ahinoi, anche loro avranno una missione su questo pianeta. Il guaio è quando capitano nella nostra stanza da letto e ci impediscono di dormire pungendoci nei punti del corpo più assurdi, costringendoci a grattarci tutta la notte. Oppure durante una cena in giardino: di sicuro se ci sono gambe scoperte saranno tutte a volare basso sotto al tavolo.

In questo articolo vi consigliamo alcune soluzioni per interno ed esterno.

 

La candela da interno che crea atmosfera: Zeonetak 

Questo set è composto da 4 candele all’olio puro di citronella 100% naturale. I vasetti che contengono le candele sono davvero graziosi, con un design abbombato e una doppia utilità poiché possono diventare, al termine della cera, degli utilissimi contenitori per piccoli oggetti o degli originali portagioie.

Posti in un appartamento daranno un tocco arabeggiante alle calde serate estive, fornendo allo steso tempo una protezione dalla puntura delle zanzare grazie alla combustione della citronella, producendo un gradevole fragranza.

 

Le più convenienti: candela alla citronella LGV

Ora una proposta per chi deve proteggere il patio, o un angolo del proprio giardino dall’invasione delle zanzare. Questo marchio, realizza vasetti di citronella in terracotta del diametro di 11 centimetri, da porre su muretti o a terra. Una confezione contiene 10 vasi, quindi con un unico acquisto si ha la possibilità di posizionarne uno a distanza di un altro coprendo diversi punti del giardino o del terrazzo. Il vaso in terracotta all’apparenza scarno, una volta accesa la candela e posta intorno ad una veranda o un patio, richiama un’atmosfera calda e accogliente.

Pro: qualità/prezzo eccezionale.
Contro: non adatta per accensioni in casa.

 

La candela alla citronella con la doppia utilità: La Jolie Muse

Questa è una candela da interno ed esterno, contenuta in un vasetto in metallo stilizzato a tema dipinti di Van Gogh. Contiene all’interno 370 grammi di cera a base di olio essenziale di citronella, eucalipto, menta piperita e legno di cedro e tre stoppini. Garantisce 75 ore di utilizzo fino al completo esaurimento della cera. Ottima idea regalo considerato il design ricercato, senza dimenticare che anche in questo caso al termine della cera è possibile lavare bene il contenitore e riutilizzarlo in altro modo, come centrotavola o portaoggetti.

Pro: ottima durata in termini di ore.
Contro: per un regalo la confezione risulta un po’ spoglia.

 

 

Altri suggerimenti:

 

Leggi anche:

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.