Con la cioccolatiera elettrica l’inverno è più goloso

istockphotos

Macchine per preparare la cioccolata calda densa e cremosa come al bar

Esiste qualcosa di più goloso, confortante, soddisfacente della cioccolata calda? Probabilmente no. Con le giornate fredde e uggiose diventa il comfort food per eccellenza. Energizzante se presa al mattino (magari arricchita da qualche goccia di caffè), corroborante a merenda, vera e propria ‘coccola’ la sera, questa bevanda è un piacere sublime. Specialmente se si può preparare a casa propria con la comodità di una cioccolatiera elettrica.

Breve storia della cioccolata calda

Il cioccolato, se assunto con moderazione, apporta numerosi benefici a corpo e mente (il buonumore è garantito), come certificano diversi studi sul cacao. Non a caso, la cioccolata calda è apprezzata sin da tempi molto antichi. Nelle Americhe, patria originaria della pianta di cacao, si consumava una bevanda che possiamo considerare l’antenata della cioccolata calda, da cui presero ispirazione i colonizzatori che la riportarono nel Vecchio Continente. Sin dai tempi degli Olmechi, i Maya e gli Aztechi, il cacao veniva unito ad acqua e altri ingredienti (fagioli, vino, spezie a seconda delle tradizioni) per ottenere una bevanda considerata molto preziosa. Pare sia stato Montezuma II, re azteco, a far conosce ai conquistatori la ‘chocolatl‘, bevanda che al cioccolato univa la vaniglia e aveva una consistenza cremosa.

Una volta che le classi abbienti europee ebbero modo di assaggiare questo derivato del cacao (i cui semi erano stati in un primo momento snobbati) ne diventarono ghiotti. Nel tempo la ricetta si modificò, prese varie sfumature e consistenze, fino all’intuizione dei britannici di usare il latte al posto dell’acqua dando vita ad una cioccolata calda simile a quella odierna. In tutti i regni europei la bevanda divenne un vero status symbol. Nacquero cioccolaterie, servizi per servirla adeguatamente.

Si svilupparono nuovi modi di lavorare il cacao e nel tempo l’evoluzione della tecnica portò alla realizzazione di macchinari appositamente creati. Gli antesignani di quella che oggi è la cioccolatiera elettrica, ovvero la macchina per preparare la cioccolata calda densa e golosa. Ne esistono diversi modelli, che permettono di gustare la preziosa bevanda in ogni momento della giornata.

Cioccolatiera Elettrica formato maxi 

{{title}}

Per chi desidera fare le cose in grande o ha una famiglia numerosa questa macchina per cioccolata calda PrimeMatik può preparare fino a 10 litri di bevanda. Ha un sistema motorizzato che permette di mescolare costantemente la cioccolata in modo che rimanga sempre cremosa, e si può regolare la temperatura interna in base alle necessità (dai 30° ai 90°). La cioccolata si può quindi porzionare in modo pratico grazie al rubinetto, e arriva in tazza alla consistenza perfetta.

Una volta usata, si può smontare in parti più piccole per poterla lavare comodamente. Perfetta da sfoggiare durante le feste natalizie, per sorprendere gli ospiti con una coccola dolce nelle fredde serate di dicembre e gennaio. Il costo, considerano la dimensione dell’apparecchio, è decisamente vantaggioso.

Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Cioccolatiera compatta

{{title}}

Il marchio Casselin propone, tra i vari modelli, una cioccolatiera elettrica compatta, dalla capienza di 5 litri (non lasciatevi spaventare dalle dimensioni: non occorre riempire la macchina fino all’orlo ogni volta). Completamente nera, si sposa con l’estetica di qualsiasi tipo di cucina, e può essere lasciata a vista dato le dimensioni poco ingombranti. Il termostato permette di regolare la temperatura tra i 65° e gli 85°, mentre il rubinetto consente una facile erogazione (dotato di sistema anti goccia). Inoltre il miscelatore interno, che mescola costantemente il liquido, è in acciaio inox.

Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Distributore di cioccolata calda

{{title}}

Ancora più compatta, ancora più accattivante. Questa cioccolatiera Royal Catering ha una capienza di 3 litri ed un’estetica graziosa che permette di sfoggiarla come un pezzo di design. In acciaio inox, risulta un elegante complemento della cucina, mentre dal punto di vista della funzionalità non ha nulla da invidiare ai modelli più grandi. Raggiunge una temperatura massima di 90°, è dotata di miscelatore automatico e di rubinetto per la distribuzione. Anche il rapporto qualità prezzo è ottimale.

Potrebbe essere il regalo di Natale che cercavate per una persona cara particolarmente golosa.

Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Altri suggerimenti:

Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.