Sicurezza e qualità al primo posto con il kit per l’acqua potabile

iStock

Come evitare l’acquisto continuo di acqua in bottiglia? Basta accertarsi della buona qualità di quella che sgorga direttamente a casa dal nostro rubinetto. Ecco una selezione dei migliori test fai da te.

Rinunciare alle bottigliette di plastica si può: nella maggior parte dell’Italia l’acqua che esce dai rubinetti di casa è buona e sana. Un buon modo per aiutare il nostro portafoglio e soprattutto il nostro Pianeta è utilizzare l’acqua del rubinetto non solo per le faccende domestiche ma anche per riempire i nostri bicchieri e le nostre borracce.

Il controllo della qualità dell’acqua destinata al consumo umano è affidato all’Organizzazione Mondiale della Sanità che stabilisce dei parametri ben precisi in termini di qualità dal punto di vista organolettico, fisico e microbiologico. Ogni Unità Sanitaria Locale poi si occupa sul territorio delle analisi periodiche delle acque. Se volete approfondire di persona le conoscenze in merito all’acqua che sgorga dal vostro rubinetto, durezza, minerali e microrganismi, è possibile fare test con kit già pronti che vengono venduti anche ai non addetti ai lavori.

Ecco i migliori per misurare la purezza dell’acqua che esce dal rubinetto.

 

AquaVial Plus KIT Test Acqua Presenza Batteri

{{title}}

Questo kit molto utile e di facile utilizzo serve per misurare la qualità dell’acqua dal punto di vista microbiologico. Con l’utilizzo della prima provetta possiamo misurare la presenza e la quantità di diversi tipi di microrganismi patogeni per la salute dell’uomo come Salmonella, Klebsiella, Pseudomosas e Staphilococcus Aureus, mentre con la seconda si può andare a ricercare la presenza di Escherichia Coli.

Il risultato della presenza dei batteri si ottiene dopo 30 minuti mentre quello della presenza di Escherichia Coli dopo 24 ore, osservando il colore dei reagenti nelle provette che attestano se l’acqua supera gli standard di riferimento.

Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


 

Swiss Lab: Kit di Test 14 in 1 per Acqua Potabile

{{title}}

Questo test è specifico per accertare che la quantità di minerali quali ferro, rame, piombo e caratteristiche come la durezza e il ph dell’acqua siano conformi ai parametri standard. All’interno della confezione troviamo 100 strisce per testare più volte, nel corso del tempo, l’acqua del rubinetto. L’utilizzo è molto semplice: basterà immergere la striscia in acqua e dopo un tempo di 60 secondi confrontare i colori ottenuti con quelli indicativi direttamente stampati sul kit.

Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


 

Kit Analisi Durezza Acqua Titrant

{{title}}

Ecco un altro test utile per chi è curioso di sapere se l’acqua del proprio rubinetto abbia o meno una durezza adeguata, ovvero se la quantità di sali disciolti e i residui fissi rientrino nei parametri di riferimento. Questo misuratore si esprime in gradi francesi e anche in questo caso ha un utilizzo piuttosto semplice. Basta fare scorrere qualche secondo l’acqua del rubinetto per eliminare eventuali residui, dopodiché sarà necessario versare 5 millilitri di acqua e goccia per goccia il reagente Tritant. Nel momento in cui cambierà la colorazione della soluzione da rossa a verde,  significherà che quello è l’esatto grado di durezza dell’acqua.

Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


 

 

Altri suggerimenti:

Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


 

Leggi anche:

Acqua più pura e meno plastica: in casa ci aiutano le caraffe filtranti

Bottiglie termiche, pratiche coloratissime ed ecologiche. Una scelta che piace anche all’ambiente

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.